Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 tram su gomma Irisbus Civis

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

avatar

Messaggi : 1815
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: tram su gomma Irisbus Civis   Gio Mar 13, 2014 5:49 pm

Il Civis è una gamma di filobus e di autobus a guida vincolata prodotta dalla Irisbus. Si distingue dai classici filobus e autobus per la guida ottica.
Il Civis è simile ai filobus o autobus: a differenza di questi ultimi, la traiettoria è regolata da un sensore ottico il quale è una telecamera posta nella parte anteriore. Il sensore legge un'apposita segnaletica orizzontale composta da una doppia striscia di linee discontinue bianche presente lungo il percorso e lo sterzo del mezzo ruota, mantendo la traiettoria costante, senza necessità dell'ausilio umano, ma solo con l'elaborazione dei dati raccolti dai sensori ottici. In caso di necessità, la traiettoria automatica può non essere rispettata e pertanto il guidatore può agire sul volante.
Grazie al sensore ottico, il CIVIS si può avvicinare alle banchine delle fermate permettendo un accesso a raso. Il veicolo non necessita né di una sede riservata né di un binario metallico di guida.
Il peso totale a terra (PTT) non supera il limite fissato dal Codice della Strada Italiano di 10000 kg per asse e a pieno carico.
Il sensore ottico e la relativa tecnologia, denominato commercialmente come Optiguide[1], è prodotto dalla Siemens Transportation Systems ed è installato anche negli autobus Irisbus Agora e Irisbus Citelis utilizzati a Rouen.[2
L'Irisbus Civis è in funzione in versione filobus a Castellon de la Plana (Spagna) dal 2008[5] e a Las Vegas (USA) in versione autobus dal 2004[2].
Fu prevista la messa in esercizio del Civis in versione filobus bimodale a Bologna. Il veicolo risultò vincitore della gara di appalto che prevedeva la messa in servizio di un mezzo a guida vincolata con doppia possibilità di trazione diesel ed elettrica. La corsia di circolazione del mezzo non necessitava di grandi interventi salvo la verniciatura delle bande, mentre le banchine e le piazzole dovevano essere comunque realizzate per consentire un migliore accesso ai disabili e sarebbero state utilizzate anche da tutti gli altri mezzi della allora ATC (oggi TPER). I primi cantieri furono aperti nel 2007, ma i lavori furono sospesi nell'ottobre 2011, dopo il mancato pronunciamento del Ministero delle Infrastrutture sulla sicurezza del mezzo[6][7]. Ad oggi, il progetto risulta accantonato, ed i 49 mezzi (acquistati prima ancora che fossero terminati i lavori sulle strade) giacciono inutilizzati nei depositi TPER[

Phileas[modifica | modifica sorgente]
Un sistema simile all'Optiguide per quanto riguarda il mantenimento della traiettoria costante è il Phileas.
Questo sistema, per mantenere la traiettoria costante, si basa su guide magnetiche annegate nell'asfalto, mentre quello della Siemens si basa sull'elaborazione, per mezzo di un sensore ottico (una telecamera posta nella parte anteriore), dell'apposita segnaletica orizzontale posta sull'asfalto.
O-Bahn[modifica | modifica sorgente]
Un altro sistema simile all'Optiguide, per quanto riguarda il mantenimento della traiettoria costante, è l'O-Bahn che utilizza autobus parzialmente modificati con percorsi vincolati meccanicamente.
TRAM SU GOMMA
Tra i sistemi di trasporto più innovativi vi sono i veicoli su gomma a via guidata.
Essi sono spesso denominati "sistemi intermedi", per via delle loro caratteristiche tecnologiche affini rispetto tanto alle filovie quanto alle tranvie; specie in Francia, sono anche denominati con la sigla di TRG, acronimo di "transport routier guidé".

Il concetto di tram su gomma è molto recente (alcuni modelli sono in attesa di entrare per la prima volta in esercizio proprio in questi mesi) e nasce dall'idea di adottare un mezzo flessibile e reversibile, che funzioni prevalentemente in modalità vincolata (con evidenti vantaggi in termini di affidabilità di esercizio, di precisione e di minimizzazione dell'ingombro della via di corsa), ma che, all'occorrenza, possa avere un funzionamento in sede promiscua e, talora, con alimentazione autonoma (per esempio con una propria trazione non alimentata da catenaria ma da batterie di accumulo).

Questa prerogativa si sposa del resto bene con le realtà dei centri storici di molte città, in cui da un lato le caratteristiche dimensionali del tessuto viario e dall'altro le necessarie cautele nell'inserimento urbanistico delle rete di trasporto possono rendere assai problematica l'adozione di infrastrutture più pesanti (ad esempio tranvie tradizionali su ferro).

Questo genere di veicolo è su gomma, il che consente generalmente di avere alti standard di comfort a bordo e ottime prestazioni cinematiche (basti pensare alla possibilità di avere bassi raggi di curvatura orizzontali e a quella di superare forti pendenze verticali, anche superiori al 10%).

Il tipo di vincolo dei tram su gomma presenti sul mercato a livello internazionale ne caratterizza e identifica in maniera specifica il singolo prodotto. In quest'ottica, possono essere segnalati quattro sistemi principali:
CIVIS (prodotto da Irisbus-Siemens), a guida ottica
GLT (prodotto da Bombardier), a guida meccanica mediante rotaia centrale
PHILEAS (prodotto da Berkhoff), a guida magnetica
TRANSLOHR (prodotto da Lohr), a guida meccanica mediante rotaia centrale





 afro afro flower 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
tram su gomma Irisbus Civis
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Consiglio nuova gomma per anteriore
» consiglio gomma anteriore
» Tappetini in gomma x inverno o Off Road
» gomma dietro tocca il terminale, come risolvo?
» gomma posteriore 883 iron

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: Passion! :: Autobus-
Andare verso: