Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 laltesi escavatore

Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

avatar

Messaggi : 2331
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: laltesi escavatore   Dom Set 21, 2014 5:37 pm

La Laltesi SpA di Alseno (Piacenza) è stata una azienda costruttrice di macchine per il movimento terra e per l'edilizia.

Storia[modifica | modifica sorgente]
Nata ad Alseno, in provincia di Piacenza (Emilia), ha prodotto escavatori e macchine per il movimento terra raggiungendo una buona quota di mercato in Italia. La produzione ha avuto poi termine nel 1987 quando l'azienda è stata costretta a chiedere l'amministrazione controllata per difficoltà economiche. Iniziarono una serie di trattative per il salvataggio dell'azienda ma non andarono a buon fine a causa dell'incendio dello stabilimento dell'industria che avrebbe dovuto effettuare l'acquisizione. Questo evento finì per determinare il fallimento della Laltesi. Gli ultimi modelli prodotti adottavano anche propulsori Caterpillar. Tale componente era stata adottata poiché esisteva un accordo per la commercializzazione degli escavatori Laltesi tra quest'ultima ed i dealer Caterpillar italiani CGT e MAIA, finito di vendere i modelli costruiti. Ha chiuso definitivamente il marchio laltesi, il tutto lo ha fatto per montare sui suoi modelli i servocomandi che all'epoca erano brevettati da laltesi dato che quelli montati sui cat erano goffi e difficili da gestire.
Fondazione
Chiusura 1987
Sede principale Alseno
Settore Metalmeccanico
Prodotti
escavatori
macchine per il movimento terra
Laltesi era una italiana costruttrice di escavatori e fondata da Luigi Laltesi nel 1954 a Piacenza. Da circa 1.975 dealer Caterpillar d'Italia come Maia da Roma e da Milano CGT, hanno commercializzato escavatori Laltesi in Italia. Laltesi chiuso nel 1995.


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 2331
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: Re: laltesi escavatore   Dom Set 21, 2014 5:54 pm

Rossi, Rock, Hydromac, Macmoter, PMI, Benfra, Laltesi ecc. E' abbastanza difficile trovare notizie su queste industrie, ormai nel dimenticato piu' assoluto, ma noi vogliamo lo stesso provarci, dando cosi' omaggio a grandi uomini, capaci di grandi imprese, in un tempo in cui si costruiva e si produceva. Abbiamo deciso cosi' di iniziare dalla Laltesi SPA famosa industria produzione escavatori cingolati e gommati con sede ad Alseno in Emilia Romagna nata nel 1954 , purtroppo ben poche notizie siamo riusciti a reperire su questa industria ed ogni contributo sara' ben accetto al fine di rendere sempre piu' completo questo nostro omaggio, La Laltesi riusci' a conquistare una discreta fetta di mercato per essere stata la prima a far montare i servocomandi sulle sue macchine, all epoca tale tecnologia fu persino brevettata e dava una marcia in piu' rispetto alla concorrenza, spece della Caterpillar che proponeva mezzi con comandi difficili da gestire. I problemi dell azienda iniziarono sul finire del 1990 quando problemi economici la constrinsero a chiedere l amministrazione controllata. Secondo alcune voci doveva essere comprata dalle industrie Minerva (quella dei ribaltabili) ma dopo un pauroso incendio degli stabilimenti di quest ultima, non se ne fece più niente. Tra i meriti della Laltesi quelli di aver pensato pre prima all utilita' di escavatori di piccole dimensioni, potremmo definirla la prima industria ad aver sperimentato i miniescavatori in un certo senso, utilizzo' motori Aifo, Iveco, Fiat e nelle ultime versioni utilizzo ' motori Caterpillar grazie a degli accordi con i distributori Caterpillar italiani CGT e MAIA finito la produzione di questi modelli nel 1996 purtroppo chiuse definitivamente, per questo motivo alcuni modelli Laltesi portano l'adesivo Maia, gli ultimi modelli anche da un punto di vista estetico sono davvero belli e moderni dalle loro linee ancor oggi attuali, la robustezza e l affidabilita' sono compre sempre punti forti della produzione tanto che non e' difficile vdere escavatori di questo marchio in azione. Difficile se non impossibile ricostruire la produzione Laltesi negli anni, noi ci abbiamo comunque provato, piu' o meno questi sono i modelli piu' rappresentativi:
L15
laltesi l 30 c2 del 1954
L 30 c4
L 30 R gommato
Laltesi L 40 C
L 50 gommato
L60 primo escavatore completamente idraulico in Italia
L 80 peso 80 q.li anno 83
101
111 anno 1990 77 q.li 63 cv , peso 8100 kg
112 G
L 120 S
221 peso 130 q.li, in sagoma, braccio triplice, imp martello, 91 cv,
222 C 92 cv gommato
22 G escavatore gommato
341-5 peso 180 q.li anno 1985 motore 6 cilindri Fiat o Caterpillar nelle ultime versioni 113 cv
341 HD (93) con triplice idraulco 180 ql., in sagoma, con tre bracci, servo assistita motore del fiat Fiat md 806li 4 tempi 6 cilindri da 5499 con potenza massima 113 cv
350 HD anno 1992 180 q.li
420 HD ANNO 1989
441 HD 230 q.li anno 85 95 kw di potenza ovvero 160 cv,
500 HD Anno 1988 Motore Caterpillar simile a quello del CAT 215
541 HD peso 27 ton , 200 cv,
551HD motore Caterpillar 195 CV - Peso Kg. 34.000 - Benna 1,8 Mc3
650 HD
750 HD 400 q.li motore Aifo potenza 253 cv, profondita' di scavo 6,3 m, capacita' benna 2 m, peso 42.000 kg, larghezza carro 2,95
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 2331
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: Re: laltesi escavatore   Mar Ott 25, 2016 12:36 pm

La Laltesi SpA di Alseno (Piacenza) è stata una azienda costruttrice di macchine per il movimento terra e per l'edilizia[1].
Stato Italia Italia
Tipo Società per azioni
Fondazione
Chiusura 1987[1]
Sede principale Alseno
Settore Metalmeccanico
Prodotti
escavatori
macchine per il movimento terra
Nata ad Alseno, in provincia di Piacenza (Emilia), ha prodotto escavatori e macchine per il movimento terra raggiungendo una buona quota di mercato in Italia. La produzione ha avuto poi termine nel 1987 quando l'azienda è stata costretta a chiedere l'amministrazione controllata per difficoltà economiche. Iniziarono una serie di trattative per il salvataggio dell'azienda ma non andarono a buon fine a causa dell'incendio dello stabilimento dell'industria che avrebbe dovuto effettuare l'acquisizione. Questo evento finì per determinare il fallimento della Laltesi. Gli ultimi modelli prodotti adottavano anche propulsori Caterpillar. Tale componente era stata adottata poiché esisteva un accordo per la commercializzazione degli escavatori Laltesi tra quest'ultima ed i dealer Caterpillar italiani CGT e MAIA, finito di vendere i modelli costruiti. Ha chiuso definitivamente il marchio laltesi, il tutto lo ha fatto per montare sui suoi modelli i servocomandi che all'epoca erano brevettati da laltesi dato che quelli montati sui cat erano goffi e difficili da gestire.

Laltesi aveva sviluppato una gamma di escavatori che, partendo dal piccolo 111 fino al più grande 551, si erano ovunque distinti per la estrema robustezza.

Questa piccola azienda di Piacenza si era ritagliata una solida reputazione per i suoi escavatori particolarmente robusti, forti ed equilibrati con una forte propensione ai lavori duri, al sollevamento di pesi importanti, allo scollamento dei blocchi di pietra.

Il dipper aveva infatti l’attacco benna a forcella con la stessa impostazione. Il braccio era disponibile sia in versione mono che in versione due pezzi con la possibilità di regolare la posizione fra primo e secondo elemento. Gli attacchi dei due cilindri di sollevamento erano connotati da una carpenteria fatta per distribuire gli sforzi e i cilindri idraulici erano quasi esenti da trafilature.

Le motorizzazioni erano Iveco e questo li rendeva particolarmente graditi per l’affidabilità e per la ricambistica che, come dicevano gli operatori di allora “…si trovava anche nella ferramenta del paese…”.

Ma la cosa che piaceva di più era vederli al lavoro.

Non veloci sicuramente, per cui nei grandi lavori di scavo c’erano sicuramente macchine dell’epoca più produttive ma, per contro, molto molto forti. La loro diffusione era infatti quasi capillare nelle zone montuose alpine, sull’appennino, nelle zone rocciose del centro e sud Italia.














MARCA
LALTESI
MODELLO
341-5
ANNO
1985
KM/ORE
4500 h
PESO
17,5 T

Laltesi era un italiano Produttore di escavatori e fondata da Luigi Laltesi nel 1954 a Piacenza. Dal 1975 circa dealer Caterpillar d'Italia come Maia da Roma e da Milano CGT, hanno commercializzato escavatori Laltesi in Italia. Laltesi chiuso nel 1995.

I motori utilizzati sono stati Fiat e Caterpillar .
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 2331
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: laltesi escavatori   Mar Set 26, 2017 11:00 am

Laltesi è stato un produttore italiano di escavatori e fondato da Luigi Laltesi nel 1954 a Piacenza. Da circa 1975 i concessionari Caterpillar di Italia come Maia da Roma e CGT da Milano, hanno commercializzato escavatori Laltesi in Italia. Laltesi chiuse nel 1995.

I motori usati sono Fiat o Caterpillar







Laltesi L40C

Escavatore idraulico italiano Laltesi L40C
Lunghezza: 6,10 m
Larghezza: 2,59 m
Altezza: 2,44 m
Peso: 8164,7 kg
Misure: esatto (misurato)












ALTESI, UN PEZZO DI STORIA DELLA VALDARDA…

Chi è della Valdarda, o ci ha abitato o lavorato non può non ricordare Laltesi, una delle prime fabbriche di escavatori e macchine per il movimento della terra italiane.
Affermatasi in tutto il mondo, famosissima in Italia, per la qualità delle sue macchine dall’inconfondibile color giallo.
Nata ad Alseno, la sua produzione ha avuto termine nel 1987 quando l’azienda è stata costretta a chiedere l’amministrazione controllata per difficoltà economiche.
Gli ultimi modelli prodotti adottavano anche propulsori Caterpillar, la quale, hai poi utilizzato i servocomandi brevettati da laltesi, dato che quelli montati sui CAT erano goffi e difficili da gestir


Laltesi, una ditta tutta italiana costruttrice di escavatori, è stata fondata dal sig. Luigi Laltesi nel 1954

Come non ricordare Laltesi 15 o Laltesi 30 prodotto nel 1954, una macchina al tempo super innovativa, oppure Laltesi 60 (interamente italiano) prodotto nel 1983, il primo interamente idraulico in Italia…e poi Laltesi 221, triplice braccio, 91 cv, ecc…




Laltesi 221, una super macchina escavatrice italiana prodotta ad Alseno (Piacenza-Italy)




https://img3.annuncicdn.it/b1/a7/b1a75d6ec49c3394ccf3448de02624d9_orig.jpg

Escavatore laltesi cingolato 130 cv 85 motore om 850

































https://farm5.staticflickr.com/4203/34645415711_201369674a_b.jpg




Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: laltesi escavatore   

Torna in alto Andare in basso
 
laltesi escavatore
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: Passion! :: Camion :: Iveco-
Andare verso: