Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 mf massey e ferguson hanomag

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

avatar

Messaggi : 1812
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: mf massey e ferguson hanomag   Ven Dic 12, 2014 8:30 pm



La Massey Ferguson Limited è una storica azienda produttrice di macchine agricole, con sede in Canada prima del suo acquisto da parte del gruppo AGCO nel 1994. La società è stata costituita da una fusione tra la ditta Massey Harris e la società costruttrice di trattori Ferguson nel 1953, creando la holding Massey Harris Ferguson. Tuttavia nel 1958 il nome dell'azienda fu accorciato per la prima volta per coniare il marchio definitivo Massey Ferguson.

Nel 1847 Daniel Massey iniziò la sua attività di imprenditore del settore agricolo a Newcastle, in Ontario (Canada) e successivamente fece lo stesso Alanson Harris. Le due aziende si fusero prendendo il nome di Massey-Harris. Tra i principali modelli prodotti i più conosciuti sono il modello 20 e Pony 820 ed il Massey-Harris 744D. Daniel Massey morì il 15 novembre 1856.

Nel 1911, Harry Ferguson fonda la propria azienda con il nome di Harry Ferguson Limited. Nel 1938 entra in società con Henry Ford con cui produce il Fordson 9N e successivamente il Ferguson TE20. Il 25 ottobre 1960 Harry Ferguson muore.


Massey Ferguson 135 Red Giants
Una nuova società nasce dalla fusione della Massey-Harris e dalla Harry Ferguson Limited avvenuta nel 1953 con il nome di Massey-Harris-Ferguson. In seguito (dal 1957) verrà eliminato il nome Harris.

Nel 1958 grazie all'impresa di Edmund Hillary (raggiunse il Polo Sud via terra con l'utilizzo di tre trattori modificati Ferguson TE20) le vendite aumentarono. Nello stesso anno si ebbero i primi trattori Massey-Ferguson, il MF 35 e il MF 65.

Nel 1958 acquisirono laF. Perkins Limited e la storica Standard Motor Company, compresa la fabbrica di Banner Lane, Coventry. L'anno successivo vennero lanciati sul mercato più di 60 nuovi modelli e acquistarono l’italiana Landini, cedendola poi nel 1994 al Gruppo ARGO, di proprietà della famiglia Morra. Intanto a partire dal 1972 vennero presentati i primi trattori Massey Ferguson articolati: il MF 1200, il MF 1500 e il MF 1800.

Nel 1994 Massey Ferguson è stata rilevata da AGCO Corporation, continuando a svilupparsi come marchio autonomo.

Negli anni successivi si ebbero nuove serie: la Serie 6100 nel 1995, la Serie 4200 del 1997 e la Serie 8200 del 1999. Attualmente il marchio Massey Ferguson rappresenta circa la metà del fatturato di vendita del gruppo AGCO e viene distribuito pressoché in tutto il mondo.

Massey Ferguson limitata era un importante produttore di macchine per l'agricoltura. Formata da una fusione tra Massey-Harris e il Ferguson società trattori nei primi anni 1950, una serie di difficoltà finanziarie nel 1980 ha portato alla società downsizing e di essere rotto prima di quello che era rimasto di quella originaria scomparso nel 1990. Oggi l'azienda esiste solo come un nome con il quale AGCO , ma rimane un venditore importante in tutto il mondo.
L'azienda ha origine nel 1847 a Newcastle, Ontario da Daniel Massey come Newcastle Fonderia e la macchina produce. La società ha cominciato a fare alcune delle prime trebbiatrici meccaniche del mondo, prima assemblando parti degli Stati Uniti e, infine, progettare e costruire le proprie attrezzature. L'azienda è stata rilevata e ampliato da suo figlio maggiore Hart Almerrin Massey che ribattezzò il Manufacturing Co Massey. E nel 1879 si trasferisce alla società di Toronto, dove divenne ben presto uno dei principali datori di lavoro della città. Le massicce raccolte di fabbriche on King St. West divenne una delle caratteristiche più note della città. Massey ha ampliato l'azienda e ha iniziato a vendere i propri prodotti a livello internazionale. Attraverso ampie campagne pubblicitarie ha fatto è uno dei marchi più noti in Canada. E 'reputato che l'impresa deve molto del suo successo alla tariffe canadesi che impedivano le imprese americane più grandi di competere in Canada. Una scarsità di lavoro in tutto il paese anche contribuito a rendere attrezzature meccanizzata della società molto interessante.

Massey Harris 201
A Massey-Harris 201 a Newby Hall nel 2008
Nel 1891, Massey è fusa con la A. Harris, Son & Co. Ltd. Per diventare Massey-Harris Co. ed è diventato il più grande produttore di macchine per l'agricoltura in dell'Impero Britannico. Nel 1910, l'azienda ha aperto una fabbrica negli Stati Uniti, ed è uno dei primi multinazionali del Canada. Nel 1930, ha introdotto il primo semovente mietitrebbia. Massey-Harris ha anche prodotto uno dei primi al mondo a quattro ruote motrici trattori. Figli di Hart Massey, Charles, Chester, Walter, e Fred divenne strettamente coinvolto nel business e alla fine ha assunto le sue operazioni. Erano, però, l'ultima generazione di Masseys per eseguire l'azienda. Altri membri della famiglia hanno continuato a fare altre realizzazioni: Vincent Massey divenne Governatore Generale del Canada e Raymond Massey è diventato un attore celebre nei film americani. La famiglia Massey usato la loro fortuna per migliorare la città di Toronto, e di molte istituzioni, come l'Università di Toronto, Upper Canada College, Crescent Scuola, Appleby College, Massey Hall e Metropolitan United Church, sono stati in parte finanziato dai Massey.



Massey-Harris-Ferguson Modifica
Nel 1953, l'azienda si è fusa con la società Ferguson per diventare Massey-Harris-Ferguson, prima di assumere finalmente il nome attuale nel 1958.

Massey-Ferguson Modifica
La società accorciato il nome di Massey-Ferguson nel 1958, e ha cercato di consolidare le due reti di concessionari e linee di prodotto. La pubblicità radiotelevisiva caratterizzato un tintinnio ottimista di un uomo "coro di canto," E 'un get-up-precoce, tenere-em-rollin', Massey-Ferguson tipo di un uomo. " Ma ben presto l'azienda ha cominciato a declinare finanziariamente. Di fronte a una crescente concorrenza internazionale e di un settore agricolo diminuzione di importanza, l'azienda ha cominciato a lottare.

Luce del sole Modifica
Nel 1955, Massey acquistato l' australiano società HV McKay, i produttori di Sunshine marchio. Hugh Victor McKay aveva inventato la mietitrice spogliarellista nel 1884, la prima macchina di combinare le funzioni di mietitura, la trebbiatura e vagliando grano da una coltura in piedi. McKay poi stabilito una base di produzione a Ballarat, e poi trasferito a Braybrook Junction, ribattezzata Sole nel 1907, dopo il nome del marchio della mietitrice. Per il 1920 l'HV McKay società era in esecuzione il più grande atto di fabbrica nel sud del mondo che copre 30,4 ettari (76 acri), e sono stati leader del settore agricolo internazionale attraverso lo sviluppo della prima mietitrebbia semovente al mondo nel 1924.

Nel 1930 l'HV McKay Società è stata concessa in esclusiva la distribuzione australiana di macchinari Massey-Harris. La società è stata ridenominata HV McKay Massey Harris Pty Ltd. Durante la seconda guerra mondiale HV McKay Massey Harris esportato oltre 20.000 trapani insolazione, erpici a dischi e leganti in Inghilterra per facilitare l'aumento della produzione alimentare.

Landini Modifica
Nel 1959, Massey ha acquistato il 100% di Landini , con sede in Italia . Landini ha costruito molti modelli per Massey nel corso degli anni, in particolare i modelli vigneto e cingolati. Massey ha ceduto il 66% di ARGO SpA nel 1989, alcuni a Iseki nel 1994, e la finale del 9% per ARGO nel 2000. ARGO e AGCO ancora fornire modelli tra di loro. [1]

Perkins Modifica
Nel 1959 Perkins Engines di Peterborough, in Inghilterra , è stato acquistato. Perkins essendo stato il principale fornitore di motori diesel per Massey Ferguson per molti anni. Nel 1990 la presa in consegna Dorman Diesels di Stafford per formare Perkins Engines (Stafford) Ltd. Seguito da Perkins nel 1980 assumono anche su Rolls Royce (Diesel) Ltd, per formare motori Perkins (Shrewsbury) Ltd. Perkins è stato venduto fuori nel 1998 da allora proprietario LucasVarity di Caterpillar Inc. che era un cliente importante per i motori di potenza più piccole e medie, Caterpillar essendo uno dei principali produttori di grandi motori diesel per applicazioni statiche e mobile. [2]

Ebro di Spagna Modifica
Nel 1966, Massey ha acquistato il 32% della spagnola trattore e auto aziendale Ebro , o Motor Iberica. Ebro aveva precedentemente costruito Ford trattori su licenza, ma ora ha iniziato la costruzione di modelli per Massey, e modelli di Massey in licenza. Massey ha venduto il suo interesse per Nissan nel 1980. [3]

A partire dal 1969, Massey Ferguson ha iniziato la produzione di una linea di motoslitte dal nome Ski Whiz. La linea motoslitta venduto fino al 1977, quando le vendite sono diminuite.

Conrad Black assumere Modifica
Nel 1970, Massey Ferguson passò sotto il controllo di Conrad Black . Durante la fine del 1970, la produzione è stata trasferita in un nuovo grande impianto in Brantford, Ontario . Nel 1987 Massey Ferguson fu il primo ad introdurre un sistema di controllo elettronico per l'attacco a tre punti su un trattore. [ citazione necessaria ]

Nel 1973, Massey ha acquisito la società tedesca Eicher , e furono costruiti molti Eichers Massey-licenza. In seguito hanno venduto il loro interesse, e Dromson ora possiede l'azienda. Ora costruiscono trattori speciali per vigneto e tale. Il mf 135

Nel 1981, Nero ha donato le sue azioni in Massey Ferguson per piani pensionistici dei dipendenti aprendo la strada ad un $ 250.000.000 governo bail-out da parte del governo del Canada e la Provincia dell'Ontario per l'azienda collasso che in seguito si rinominato Varity Corporation. A metà degli anni 1980, Varity scorporata diverse divisioni in perdita in un'entità chiamata Massey Combina Corporation . Massey Combina Corporation è stata sede a Brantford, Ontario ed è diventato insolvente l'8 marzo del 1998, e le sue attività sono state ri-acquistato da Massey Ferguson.

Fermec vendita Modifica
Nel 1992, un management buyout di MF Industrial ha creato la società Fermec , che a sua volta è stato acquistato da JICase nel 1997. Nel 2001, Fermec quando fu venduta alla Terex Corporation. Questa comprendeva tutte le attrezzature da costruzione proveniente da Massey tranne per il Sud America . (Fermec America del Nord è ancora di proprietà JICase successore CNH ). [4]

Nonostante alcune difficoltà delle imprese, Massey Ferguson stava vendendo il 25% in più di trattori rispetto ai suoi concorrenti più vicini in questo momento. Nel 1995 le aziende di tutto il mondo di Massey Ferguson sono stati acquistati dalla statunitense AGCO Corporation . Nell'agosto 1996, Varity fusa con Lucas Automotive diventare LucasVarity .

Dopo una serie di fusioni e acquisizioni, i resti di LucasVarity sono state rilevate dalla società statunitense TRW . Dal 1962, Massey Ferguson è il marchio leader del trattore al mondo. [ citazione necessaria ] Attualmente, ci sono più i trattori Massey rispetto a qualsiasi altro, in tutto il mondo.

Models Modifica
MF 35 con idraulica loader-P8100554
MF dotato di loader (modificato per inclinazione di potere)
MF Spanditrice di letame (restaurato) -P8100545
Restaurato MF spandiletame
Massey Ferguson (sotto il controllo di AGCO Corporation) hanno continuato a sviluppare una vasta gamma di veicoli agricoli e hanno una grande quota di mercato in tutto il mondo, soprattutto in Europa.

Il primo trattore veramente all'ingrosso era la Massey Ferguson TVO che è stato rapidamente sostituito dal Diesel 20 . Proseguendo il Diesel 20 è arrivata la Massey Ferguson 35 (un design Ferguson) e successivamente MF 35X . Questi trattori sono stati massicciamente e venduti bene tutto il Regno Unito e l'Irlanda in particolare.

Hanno poi continuato a sviluppare una gamma di trattori, ma il prossimo venditore enorme è stato il MF135, molto popolare per la sua affidabilità e potenza rispetto agli altri trattori al momento.

La gamma è stata poi ampliata per creare la serie 100 Massey Ferguson . Tra queste, la MF 145, 148, 150, 165, 168, 175, 178, 185 e 188. Più tardi è arrivata la ( Massey Ferguson Serie 500 ) MF 550, 565, 575, 590, 595. A partire dai primi anni '80 è arrivata la Massey Ferguson 200 serie di trattori, che comprendeva l'MF 240, 245, 250, 255, 260, 265, 270, 275, 278, 280, 285, 290, 299.

In metà degli anni '80 la breve durata 600 serie Massey Ferguson è stato rilasciato. Ciò ha incluso la 690, 690T, 695, 698 e 699. Il motivo della scarsa vendita è stato attribuito al suo aspetto poveri e cabina goffaggine rispetto ai suoi predecessori, da alcuni buyer e stampa.

Negli anni '80, uno dei più grandi trattori di tutti i tempi di vendita è stato released- 300 serie Massey Ferguson. Potere eccellente, semplicità di cabina, alta gamma di ingranaggi e componenti ha fatto la serie 300 Massey Ferguson un clamoroso successo soprattutto in Europa. La gamma comprendeva la MF 362.375.390, 390T, 393, 394, 395, 398, e la più potente e popolare Massey Ferguson 399 . Variando da 72hp a 104hp, è stato reputato che "non c'era nulla questo trattore non poteva fare per un contadino di che il tempo e ancora oggi ".

In metà degli anni '90 la serie Massey Ferguson 6100 e Massey Ferguson 8100 serie sono stati rilasciati, compreso il 6150, 6180 e 8130.

Oggi Modifica
Oggi Massey Ferguson è una delle più diffuse marche di trattori in tutto il mondo. Con accordi di licenza, è uno dei più grandi marchi, insieme a John Deere . Trattori che è venuto dopo la serie 300 comprendeva la serie 4200 Massey Ferguson , la serie MF 4300 e attualmente la serie Massey Ferguson 5400 . MF prodotto molti trattori in mezzo che avevano lo scopo di un mercato più di nicchia tra cui "Datatronic" e macchine "Dynashift / Powershift". Tra queste, i 3600 (primi anni '90), 3000 (prima metà degli anni '90), 3100 (metà degli anni '90), 6100 (anni '90), 6200 (fine anni '90 / primi anni 2000), 8200 (fine anni '90 / primi anni 2000), 6400 (presente ), 7400 (presente) e 8400 (presente).

AGCO fabbriche / Massey Ferguson costruire trattori Challenger attrezzature , Iseki e Landini , con altri modelli moderni MF essere trattori distintivo-ingegneria di altri produttori, come ARGO , TAFE , Carraro e Iseki .

HANOMAG


Hanomag (Hannoversche Maschinenbau AG) "(Hannover Machine Works)" è stato un produttore tedesco di locomotive a vapore, trattori, autocarri, macchine da cantiere e veicoli militari. Hanomag prima raggiunto fama internazionale, offrendo un gran numero di locomotive a vapore per la Romania e la Bulgaria , prima WW I.

L'azienda risale al 1835, quando Georg Egestorff fondato una società denominata Eisen-und Maschinenfabrik Giesserei Hannover per costruire piccoli motori a vapore. Ben presto iniziato a fare macchine agricole e nel 1846 costruirono la loro prima locomotiva per le Ferrovie dello Stato Hannover. Nel 1870 avevano fatto 500 locomotive e nel 1871 cambiò il nome in Hannoversche Maschinenbau AG.

Veicoli Industriali Modifica
Veicoli stradali seguite quando nel 1905 hanno ricevuto un contratto per i carri a vapore per l'esercito tedesco.

I veicoli con motore a benzina sono stati seguiti nel 1912 con una linea di trattori agricoli.

Dal 1920, il mercato dei veicoli stradali a vapore era in declino terminale e Hanomag sembrava anche alle automobili del futuro, in particolare i modelli di economia. Anche se le auto sono state fatte in gran numero, (15.775 in totale), la produzione di loro non ha fatto molti soldi per l'azienda, con conseguente alla fine del 1920 con la vendita della divisione locomotiva a Henschel & Son di Kassel.

Le società prima diesel trattori con motore sono state effettuate nel 1928 (sinistri su chi fosse la prima azienda a produrre un trattore diesel sono contestati).

Durante la Seconda Guerra Mondiale, la fabbrica di automobili fatta motori dei veicoli militari, una versione militare del loro trattore pesante ribattezzato SS-100, e SdKfz 251 vettori truppe metà pista. Produzione di guerra post ripresa rendendo le unità di rimorchio seguiti da trattori e nel 1949 un camion da 1,5 tonnellate.

Nel 1964, a seguito di una presa in consegna da Rheinstahl di Henschel & Son e in un rovescio della storia della società è stata fusa con Hanomag.

Una nuova gamma di trattori è stata lanciata nel 1967, con il nuovo motore da Rhienstahl. Nel 1969 il camion rendendo divisione di Hanomag-Henschel è andato a Daimler Benz, lasciando l'Hannover funziona facendo macchine movimento terra.

Produzione trattore è stato fermato nel 1971, dopo aver prodotto 250.000 trattori. L'operazione trattore agricolo è stata venduta a Massey Ferguson Nel 1971 (?), e la divisione pale cingolate erano nel 1974. Sia Massey Ferguson e Hanomag sono state rilevate dal tedesco Group IBH nel 1980. Ma poi IBH crollò quando banca tedesca non è riuscita a 1984. Hanomag è stato ri-finanziato con Komatsu prendere una partecipazione nel 1989 e Hanomag iniziare la produzione di ruote gommate per il mercato europeo per Komatsu. Poi nel 2002 Komatsu Ltd secondo più grande produttore di macchina di costruzione del mondo, ha acquistato fuori Hanomag AG, e da allora Komatsu Hanomag GmbH è una controllata al 100% della società a livello mondiale.

Ad Hannover, l'azienda produce pale gommate che vanno 54-353 kW e dal 2005 è stata anche la produzione di escavatori gommati 14-22 tonnellate. Grazie al Centro Tecnico Europeo (EUTC), questi corrispondono allo stato attuale della tecnologia. Ad Hannover, l'azienda sviluppa macchine edili progettate per soddisfare le svariate esigenze dei clienti in tutta Europa, anche alcuni prodotti per i mercati di tutto il mondo. Negli ultimi anni l'azienda è cresciuta con una produzione crescente 2.500-3.900 unità nel 2006. Il fatturato è stato pari a 356 milioni di euro, il 62% rispetto all'anno prima. Con conseguente rotonde 1170 persone che vengono impiegate a Komatsu Hanomag a fine esercizio 2006.

Automotive Veicoli Modifica
Dal 1920, il mercato dei veicoli stradali a vapore era in declino terminale e Hanomag sembrava anche alle automobili del futuro, in particolare i modelli di economia.

Nel 1925, hanno lanciato la Hanomag 2/10 , a 370 kg (816 lb) aperta a due posti con una 500cc montata posteriormente [1] motore acqua monocilindrico raffreddato. Chiamato Zweisitzer Limousine (berlina a due posti) [2] da parte della società, la sua frontale arrotondato e posteriore ha guadagnato il soprannome Kommissbrot per la sua somiglianza con un pezzo di pane dell'esercito. Anche se fatto in gran numero, 15.775 in totale, che non ha fatto molti soldi per l'azienda.

Una macchina più convenzionale, i 3 / 16PS, arrivò nel 1928, insieme con i trattori, prendendo l'azienda torna in profitto. Hanomag sono stati gravemente ferito dal crollo degli scambi nel 1929 e costruito un grande magazzino di veicoli invenduti. Le cose sono migliorate nel 1930 e la società ha ottenuto il 14 per cento del mercato automobilistico nazionale, il secondo posto alle spalle di Opel, ma nel 1931 una nuova crisi è venuto quando le banche chiamate in un prestito. La fabbrica è stata ipotecata per Hannover City e la fiducia Vereinigte Stahlwerke e la società rilanciato come Hanomag Automobil und Schlepperbau GmbH.

Per 1932, una nuova piccola vettura, il 1.1 litri, ribattezzato Garant nel 1934, è stato annunciato e venduto consentendo ben due turni di lavoro da introdurre ed è stato raggiunto dal grande 1,5 litro Rekord (nome in seguito usato da Opel) nel 1933 con sospensioni anteriori indipendenti. Un diesel Rekord è stato mostrato al 1936 di Berlino Motor Show.

Anche se sono stati fatti dei prototipi, niente auto sono state prodotte dopoguerra.

Veicoli militari Modifica
Durante la seconda guerra mondiale, la fabbrica di automobili fatta motori dei veicoli militari, una versione militare del loro trattore pesante ribattezzato SS-100, e trasporti truppe pista mezzo . Hanomag 20 B, a 4 ruote motrici piccola unità del personale-Carrier è stata prodotta 1937-1940 (ca. 2000) sotto la paternità di Stoewer. Problemi di capacità di Stoewer portato in co-produzione sia da BMW e Hanomag. Insieme, i tre produttori fatte ca. 10.000 unità. Il sistema a 4 ruote sterzanti speciale è stato installato sulla maggior parte dei modelli. Uso del "livello lock" tra i sedili anteriori fatto all'assale posteriore sterzante girare lateralmente ad un certo angolo. Produzione di guerra post ripresa rendendo le unità di rimorchio seguiti da trattori e nel 1949 un camion da 1,5 tonnellate. Rudolph Hiller, che era stato presidente di Phänomen camion, entrato nel consiglio e ristrutturato l'azienda organizzando per poter partecipare al Rheinstahl consorzio nel 1952.

Merger & Split Modifica
Nel 1964, Rheinstahl ha assunto Henschel & Son e in un rovescio della storia della società è stata fusa con Hanomag.

L'operazione trattore agricolo è stata venduta a Massey Ferguson , e nel 1969 il camion rendendo divisione di Hanomag-Henschel è andato a Daimler Benz , lasciando l'Hannover funziona facendo macchine movimento terra per Massey Ferguson.

Macchine da cantiere Modifica
Nel 1989, il secondo più grande produttore di macchina di costruzione del mondo, Komatsu , ha acquistato una quota di Hanomag AG, e dal 2002, Komatsu Hanomag GmbH è una filiale al 100% della società globale.

Ad Hannover, l'azienda produce pale gommate che vanno 54-353 PS (260 kW) e dal 2005 è stata anche la produzione di escavatori gommati 14-22 tonnellate. Grazie al Centro Tecnico Europeo (EUTC), questi corrispondono allo stato attuale della tecnologia. Ad Hannover, l'azienda sviluppa macchine da costruzione che soddisfino svariate esigenze dei clienti in tutta Europa, così come per alcuni prodotti anche a livello mondiale.

Motori Modifica
Hanomag costruito una gamma di motori che sono stati utilizzati in là proprie macchine. Più tardi, dopo la Massey Ferguson prendere in consegna, sono stati utilizzati nella maggior parte dei prodotti Hanomag costruiti come Hanomag / MF. Poche righe usati Perkins motori, che Massey Ferguson anche di proprietà in questo momento.

Motori diesel Hanomag sono stati montati in alcuni trattori costruiti francesi del 1950.

Automotive parts Modifica
Nel 1990, Daimler-Benz AG ha venduto il restante parti ed accessori business per una piccola società privata in Hannover, che rimane come l'ultima fonte di ricambi e accessori originali Hanomag in tutto il mondo.

Gamma di modelli Tractor Modifica
Hanomag R16 trattore
Un Hanomag R16 trattore in Olanda
Hanomag R12 TOOLFRAME trattore (Combitrac)
Hanomag R16
Hanomag R19
Hanomag R22
Hanomag R24
Hanomag R25 - 1940
Hanomag R27
Hanomag R28
Hanomag R35
Hanomag R38 - 1930
Hanomag R40
Hanomag R44 ES - 1957-1964
Hanomag R45
Hanomag R50 - 1930
Hanomag R55 - 1955-1957
Hanomag R217
Hanomag R228
Hanomag R324
Hanomag R430
Hanomag R442 - 1962-1969
Hanomag R435
Hanomag R455 (NATO)
Hanomag R455 ATK (variazione Industrial)
Hanomag R460
Hanomag Granit 500 - 1962-1966
Hanomag R540
Hanomag R545
Hanomag R800
Trattori cingolati
Hanomag K50
Hanomag K55
Hanomag K90
Hanomag K12D - 92 hp
Hanomag K16B - 160 CV
Gamma MF / Hanomag
Hanomag D400C / MF 400C - 92 hp Perkins motore
Hanomag D600C / MF 600C - 147 hp
Hanomag D700C / MF 700C - 184 CV
Hanomag D400D / MF 400D - 1981-1984 92 hp Perkins motore (sostituito dalla D500E)
Hanomag D600D / MF 600D - 1981-1987 147 hp
Hanomag D700D / MF 700D - 1981-1989 184 CV
Modelli post MF
Hanomag D500E - 1984-1986 - 115 cv (ha sostituito il D400D)
Hanomag D540E - 1986-1992 - 127 cv (sostituito il D500E) (sostituito dalla D570E & D580E)
Hanomag D570E - 1992-1996 - 132 CV
Hanomag D580E - 1992-1996 - 132 CV
Hanomag D5600DS - 1987-1996
Hanomag D670E 1989-1996 - 180 CV
Hanomag D680E - 1989-1996 - 180 CV
Hanomag D700DS - 1989-1996 - 204 CV (ha sostituito il D700D)
Models costruzione di impianti Modifica
I dati non trovato per la designazione Hanomag di alcuni modelli (più essere costruito durante il periodo di MF per Massey Ferguson Construction Division.

Crawlers trattori, bulldozer [3]
Hanomag K60 - 1956-1958 60 cv (sostituito il K55)
Hanomag K65 - 1958-6? 65 CV (sostituito il K60)
Hanomag K90 - 1952-61 - 90 hp 6 cilindri
Hanomag K4 - 1961-1968 34 CV
Hanomag K5 - 1962-1970 50 hp
Hanomag K5B - 1970-1975 K5 dotato di Terne
Hanomag K5EM - 196? dotato di Meiller Apripista
Hanomag K7B - 1964-1975 75 CV motore a 4 cilindri (quest'ultimo 90 CV)
Hanomag K8 - 1967-1975 85 hp
Hanomag K10 - 1961-1963 90 CV (ex K90)
Hanomag K10B - 1963 -75 - 100 CV
Hanomag K11 - 1964-1970 105 CV
Hanomag K12C - 1970-1972 125 CV a 6 cilindri
Hanomag K12C MkII - 1972-1974 135 CV
Hanomag K12D - 1974-1975? CV
Hanomag K15 - 1962-1967 150 CV
Hanomag K16 - 1967-1972? CV
Hanomag K16B -1.972-75 195 CV
Hanomag K18 - 1974-1975? 180 CV sostituito da K18C
Hanomag K18C - 1975? 175 CV
Caricatori gommati
Hanomag 22 / MF 22 - 62 hp 4 cilindri Hanomag D142 motore B
Hanomag 35D
Hanomag 44C / 44C MF - 113 CV a 4 cilindri Hanomag D393 motore B
Hanomag 55C / 55C MF - 144 hp 6 cilindri Hanomag D962 motore B
Hanomag 66C / 66C MF - 210 hp 6 cilindri Hanomag D963 A motore
Hanomag 77C / 77C MF - 258 hp 6 cilindri Hanomag D963 motore / A2 turbo
MF 911 - 43 cv a 3 cilindri Perkins D3.152 motore 2,5 litro
Gommati (rifiuti) Compattatori
MF C44C - 113 CV a 4 cilindri Hanomag D943 motore B
MF C55C - 144 hp 6 cilindri Hanomag D962 motore B
MF C66C - 210 hp 6 cilindri Hanomag D963 motore / A1
Gommate Dozer di
MF D66C - 205 hp 6 cilindri Hanomag D963 A motore (in base alla C66C compattatore MF)
Terne
Hanomag HD60 terne, Progettato con Hymac sotto controllo IBH (Costruito dopo Collapse della IBH dal lavoro di sviluppo ereditato) [4]
Escavatori idraulici
Caricatori cingolati
Hanomag K7 Loader -
Trainata raschietto (numero di modello sconosciuto)
Motori Hanomag Modifica
Hanomag D142 B 62 CV a 4 cilindri
Hanomag D161 65 hp 6 cilindri 4160 cc bor 100 millimetri
Hanomag D162 85 hp 6 cilindri 4760 cc bor 100 millimetri
Hanomag D393 B 113 CV motore a 4 cilindri
Hanomag D962 B 144 hp 6 cilindri bor 120 millimetri
Hanomag D963 A 210 hp 6 cilindri bor 120 millimetri
Hanomag D963 / A2 turbo 258 CV a 6 cilindri











Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 1812
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: 55d hanomag in cava di sabbia   Dom Nov 13, 2016 7:35 pm

pala caricatrice hanomag telaio articolata gommata, braccio a bilanciere a Z metri cubi 2,5

cava con impianto selezione e lavaggio inerti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 1812
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: IBH-Holding   Mer Nov 30, 2016 5:45 pm

IBH-Holding è stato un gruppo di costruzioni tedesca con sede a Mainz, in Germania , che, dopo un periodo di tassi di crescita molto elevati, è fallita il 4 novembre 1983.

L'azienda è stata fondata da Horst-Dieter Esch. Con l'acquisto di una serie di produttori di macchine per le costruzioni di medie dimensioni a partire primi anni 1970, in breve tempo ha creato il gruppo di IBH. Le società acquisite erano per lo più in situazioni critiche, e i prezzi di acquisto sono stati corrispondentemente basso. Verso la fine, ha impiegato più di 10.000 dipendenti nel gruppo, e aveva raggiunto un fatturato di oltre 2,0 miliardi di DM. In qualità di partner finanziario per la sua attività espansiva, si è unito con la General Motors , la saudita sceicco Saleh Kamel A., e la casa bancaria Schroder, Münchmeyer, Hengst & Co. (SMH) come la banca operativa.

Una riorganizzazione fondamentale e rapida integrazione dei possibili effetti sinergici sono stati raramente realizzati. L'azienda ha sviluppato un bisogno finanziario in rapida crescita, che potrebbe finalmente non più essere coperti. L'indebitamento è pari a circa un miliardo di DM, quando l'azienda è crollato. Di conseguenza, il SMH corse banca in difficoltà. E 'stato salvato da un'azione comune del settore bancario tedesco, seguito da un cambio di gestione a maggioranza da parte della banca britannica Lloyds. Horst-Dieter Esch è stato condannato nel 1984 dal tribunale di Coblenza per frode e condannato a sei anni e mezzo di reclusione e una multa di 90.000 DM.


Tractor & Construction Plant Wiki
Sul Wiki
Attività wiki
Una pagina a caso
Video
immagini
Forum
trattore Wiki Conservazione elenchi I modelli
Contribuire
IBH-Holding
16,067 PAGINE SU
QUESTO WIKI Aggiungi nuova pagina
Modifica Parla 0 Condividere
IBH-Holding è stato un gruppo di costruzioni tedesca con sede a Mainz, in Germania , che, dopo un periodo di tassi di crescita molto elevati, è fallita il 4 novembre 1983.

L'azienda è stata fondata da Horst-Dieter Esch. Con l'acquisto di una serie di produttori di macchine per le costruzioni di medie dimensioni a partire primi anni 1970, in breve tempo ha creato il gruppo di IBH. Le società acquisite erano per lo più in situazioni critiche, e i prezzi di acquisto sono stati corrispondentemente basso. Verso la fine, ha impiegato più di 10.000 dipendenti nel gruppo, e aveva raggiunto un fatturato di oltre 2,0 miliardi di DM. In qualità di partner finanziario per la sua attività espansiva, si è unito con la General Motors , la saudita sceicco Saleh Kamel A., e la casa bancaria Schroder, Münchmeyer, Hengst & Co. (SMH) come la banca operativa.

Una riorganizzazione fondamentale e rapida integrazione dei possibili effetti sinergici sono stati raramente realizzati. L'azienda ha sviluppato un bisogno finanziario in rapida crescita, che potrebbe finalmente non più essere coperti. L'indebitamento è pari a circa un miliardo di DM, quando l'azienda è crollato. Di conseguenza, il SMH corse banca in difficoltà. E 'stato salvato da un'azione comune del settore bancario tedesco, seguito da un cambio di gestione a maggioranza da parte della banca britannica Lloyds. Horst-Dieter Esch è stato condannato nel 1984 dal tribunale di Coblenza per frode e condannato a sei anni e mezzo di reclusione e una multa di 90.000 DM.

Contenuto [ Spettacolo ]
società del Gruppo Modifica
Il IBH-gruppo composto dai seguenti aziende:

Zettelmeyer , rilevata da Volvo
Hanomag ( Massey Ferguson Hanomag ), rilevata da Komatsu
HAMM , rilevata da Wirtgen Group
HELA Hermann Lanz
Hymac rilevata da?
Maco-Meudon
WIBAU
TEREX , ritornato ad un General Motors controllata fino al venduto di nuovo
Duomat , rilevata da Ammann
Pingon
Dureppe






Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 1812
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: Re: mf massey e ferguson hanomag   Ven Ott 27, 2017 6:58 pm

vecchie macchine mf e hanomag

mf 50






CARGADORA MIXTA MASSEY FERGUSON 50HX



mf 200





























fermec






Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 1812
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: Re: mf massey e ferguson hanomag   Sab Ott 28, 2017 11:11 am

altri vecchi macchinari:

RADLADER
wheel loader
cargeuse sur pneus
cargadora sombre neumaticos


ruspa mf 400


mf 450 s escavatore cingolato












http://www.marconimacchine.com/drupal/drupal-7.16/sites/default/files/styles/galleryformatter_slide/public/MASSEY%20FERGUSON%20400%20%283%29_0.jpg

http://www.marconimacchine.com/drupal/drupal-7.16/sites/default/files/styles/galleryformatter_slide/public/MASSEY%20FERGUSON%20400%20%283%29_0.jpg

motore perkins 6 cilindri







Il bulldozer per gli impieghi agricoli
Nelle condizioni di lavoro più difficili, dove il trattore a ruote mostra i propri limiti, il dozer può rivelarsi un mezzo efficace. Con diverse conformazioni e differenti soluzioni tecnologiche, i dozer presenti oggi sul mercato offrono garanzia di elevate prestazioni in tutte le condizioni di lavoro, rendendo produttivi anche i terreni più svantaggiati.

Il trattore agricolo è una macchina estremamente versatile; viene infatti impiegata con profitto sia per lavorazioni poco “energivore” (come la semina o la fienagione), sia per operazioni molto più gravose, come ad esempio la lavorazione o la movimentazione del terreno. In ogni frangente il classico trattore a ruote assicura un’elevata efficienza, grazie alla possibilità di “adattarsi” alle diverse condizioni operative, modificando il coefficiente di aderenza (variando le pressioni di gonfiaggio degli pneumatici o montando differenti modelli) e/o il suo peso (ad esempio aggiungendo zavorre). Si tratta di un veicolo ampiamente evoluto, caratterizzato mediamente da un rapporto massa/potenza di circa 40 kg/CV, un valore sufficiente anche per lavorazioni “di tiro” piuttosto pesante, come le arature e le scarificature.



Il problema dell’aderenza

Proprio in queste condizioni, così come peraltro anche per le grandi lame da livellamento, il fattore che limita le prestazioni non è tanto la potenza motore disponibile quanto l’“aderenza”, ovvero il prodotto del peso che grava sulle ruote motrici per un determinato coefficiente (detto appunto di “aderenza”, Ca), che dipende dall’efficienza del contatto tra gli organi di propulsione e la superficie del suolo. In generale, per i trattori a ruote il Ca varia tra 0,4 per i letti di semina fino a 0,65 per le strade bianche; per i cingolati tali valori vanno aumentati del 20% circa (quindi da 0,5 a 0,Cool. E’ quindi palese che a parità di peso una macchina cingolata sarà in grado di esprimere una maggiore aderenza rispetto ad una a ruote, e quindi sarà in grado di trainare operatrici di maggior impegno.


Se viene richiesto uno sforzo di trazione elevato, gli organi di propulsione iniziano tipicamente a slittare in modo progressivamente crescente, fino ad annullare la velocità di avanzamento. In tal caso, “dare gas” non serve, anzi è deleterio, ma è necessario diminuire lo sforzo richiesto in termini di trazione (ad esempio sollevando l’aratro), oppure aumentare il peso aderente. In agricoltura ciò può accadere nell’esecuzione di profonde arature di scasso per la messa a dimora di vigneti e frutteti, o per cospicui sbancamenti necessari per alcune sistemazioni fondiarie.



Il ruolo del dozer

In queste situazioni limite, quando il trattore agricolo convenzionale non basta più, bisogna ricorrere a mezzi pensati per altri ambiti, come i dozer, che sono caratterizzati da un rapporto massa/potenza più che doppio, ovvero 90-100 Kg/CV. Inoltre, grazie ai cingoli il coefficiente di aderenza sui classici suoli agrari aumenta notevolmente; pertanto, a parità di potenza impegnata (e quindi di consumo di combustibile) questi veicoli pesanti sono in grado di esprimere sforzi di trazione significativamente superiori, anche tenendo conto che di solito queste macchine montano trazioni idrostatiche o miste idrostatiche-meccaniche che hanno rendimenti leggermente inferiori rispetto alle trasmissioni più tipicamente “agricole”.

Questo è il motivo per cui in terreni molto difficili da lavorare, come ad esempio la bassa Ferrarese, l’impiego dei dozer in aratura è ancora piuttosto diffuso, nonostante il recente avvento di trattori cingolati di una certa stazza come i Challenger o i Quadtrac. Di fatto, i dozer eseguono quasi esclusivamente arature (raramente lavori di ripasso o semine), e pertanto l’ammortamento di un mezzo nuovo risulterebbe troppo lungo. Non è quindi un caso che la maggior parte dei bulldozer impiegati in agricoltura siano reperiti sul mercato dell’usato, ad un prezzo contenuto.


L’adozione del dozer può comportare dei vantaggi economici anche laddove si potrebbe impiegare il trattore agricolo, che comporterebbe però un’elevata usura degli pneumatici e dei riduttori finali a causa di terreni molto duri e/o ricchi di scheletro. Inoltre, anche a causa del sempre più frequente diffondersi dei motori “vitaminizzati” con vari artifizi rispetto alle tarature effettuate dalle case madri, si rischierebbero clamorose rotture di trasmissione, se utilizzati con carichi gravosi e a bassa velocità.



Utile anche su terreno cedevole

Il dozer mostra la sua superiorità anche nell’operatività su terreni cedevoli per via di un’eccessiva umidità. Specie per l’effettuazione di lavorazioni di ripasso o di semine, l’adozione del dozer consente un notevole anticipo dell’entrata in campo, specie dopo cospicue precipitazioni. Infatti, pur avendo il dozer un peso nettamente superiore a quello di un trattore comparabile, lo distribuisce su una superficie molto maggiore (quella di appoggio dei cingoli), quindi con una più bassa pressione media al suolo, che conferisce al dozer migliori doti di “galleggiamento”, contenendo il deleterio fenomeno del compattamento del suolo.
I limiti operativi

I vantaggi descritti avrebbero dovuto portare ad una massiccia diffusione del dozer in agricoltura. In realtà, qualsiasi mezzo cingolato evidenzia notevoli problematiche da risolvere, prima fra tutte le difficoltà di spostamento sulle strade pubbliche. Inoltre, per sterzare è prassi mettere “in folle” il cingolo interno alla curva, con il conseguente brusco calo (di fatto il dimezzamento) della capacità di trazione, che in tale frangente non risulta più allineata rispetto all’asse longitudinale della macchina, ma si sposta lateralmente in corrispondenza del cingolo in presa. Va inoltre considerato che una situazione pressoché identica si verifica anche nella marcia rettilinea, ogniqualvolta un singolo cingolo rimane sospeso superando ad esempio una grossa pietra.

Infine, per il miglior livello di sicurezza generale, è bene che per lavorazioni prettamente agricole il dozer venga condotto da personale esperto di queste macchine di stazza notevole anche perché, nonostante siano mezzi di norma più lenti e stabili dei comuni trattori a ruote, sono comunque in grado di creare situazioni operative pericolose, difficilmente preventivabili e governabili da soggetti abituati a condurre veicoli che non hanno i cingoli come organo di propulsione.













mf 14 ton 450 s







Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 1812
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: M & F massey ferguson   Sab Ott 28, 2017 11:55 am

altri cingolati








MF 450 S 1971















MF350S


























































altre gommate



chargeuse sur chenilles Massey Ferguson MF400








MASSEY FERGUSON
Modèle: MF-33 Loader Chargeur sur roues
Année: 1974




1969
Marque: Massey Ferguson
Modèle: 33
Neuf/Usagé: Usagé
Type: Chargeur sur roues
Chevaux-vapeur: 80 CV

























1976 MASSEY-FERGUSON 33










1975 MASSEY-FERGUSON 44B








1976 MASSEY-FERGUSON MF77
















































Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: mf massey e ferguson hanomag   

Tornare in alto Andare in basso
 
mf massey e ferguson hanomag
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» MF 134 C, il cingolato di casa
» MEZZI da LAVORO
» Giunto Ferguson.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: In pausa... :: Off-Topic-
Andare verso: