Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Versione cingolata della terna compatta Jcb

Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

avatar

Messaggi : 2109
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: Versione cingolata della terna compatta Jcb   Mar Mar 17, 2015 7:05 pm

La terna 1Cx-t possiede la potenza di un mini escavatore da 2,5 tonnellate; il traslatore è in grado di scavare a una profondità maggiore del 36% grazie all’avambraccio telescopico.
Jcb incrementa la versatilità della propria terna compatta 1Cx presentando la versione cingolata, modello 1Cx-t, con potenti bracci pala e la tradizionale terna posteriore per una maggiore capacità di salita, stabilità e spinta in condizioni di terreno a bassa consistenza.
Questo modello cingolato riunisce una pala compatta e un mini escavatore, grazie al circuito idraulico ausiliario, entrambe le macchine sono in grado di supportare un ampio numero di attrezzature sia sulla pala anteriore che sulla terna posteriore. Il sistema di gestione del motore consente l’impostazione delle velocità tramite regimi motore più bassi, per una riduzione del consumo di carburante. Il sistema permette all’operatore di controllare la velocità rispetto al suolo a un regime motore massimo, ottenendo la massima forza di strappo senza alcuna rotazione di ruote o cingoli o lo stallo del motore.
La terna 1Cx-t possiede la potenza di un mini escavatore da 2,5 tonnellate; il traslatore è in grado di scavare a una profondità maggiore del 36% grazie all’avambraccio telescopico.





incrementa la versatilità della propria terna compatta 1Cx presentando la versione cingolata, modello 1Cx-t, con potenti bracci pala e la tradizionale terna posteriore per una maggiore capacità di salita, stabilità e spinta in condizioni di terreno a bassa consistenza.
Questo modello cingolato riunisce una pala compatta e un mini escavatore, grazie al circuito idraulico ausiliario, entrambe le macchine sono in grado di supportare un ampio numero di attrezzature sia sulla pala anteriore che sulla terna posteriore.
È dotata di un motore conforme ai requisiti Tier 3 con una potenza di 49 Cv (36,3 kW) e una potente coppia da 140 Nm. Grazie al sistema di gestione del motore che controlla l’uscita del cambio, gli operatori possono ottenere una spinta maggiore mantenendo al minimo il consumo di carburante.
Il sistema di gestione del motore consente l’impostazione delle velocità tramite regimi motore più bassi, per una riduzione del consumo di carburante. Il sistema permette all’operatore di controllare la velocità rispetto al suolo a un regime motore massimo, ottenendo la massima forza di strappo senza alcuna rotazione di ruote o cingoli o lo stallo del motore.
La terna 1Cx-t possiede la potenza di un mini escavatore da 2,5 tonnellate; il traslatore è in grado di scavare a una profondità maggiore del 36% grazie all’avambraccio telescopico. Poiché la terna è stata progettata come parte integrante della macchina, possiede dimensioni compatte, che la rendono adatta per cantieri in spazi ristretti. Infine, la nuova versione cingolata garantisce una capacità della benna maggiore del 14% rispetto al modello 1Cx standard, risultato ottenuto in parte grazie alla stabilità superiore su terreni accidentati.
I bracci pala anteriori sono dotati di una minipala standard, che rendono la macchina compatibile con un’ampia gamma di benne e attrezzature.
Questa terna raggiunge un angolo di scarico maggiore del 25% e una forza di strappo fino al 15% superiore. La geometria del braccio a quattro cilindri offre sollevamento parallelo per una massima ritenzione del carico, fornendo una piattaforma stabile per attrezzature avanzate.

L’altezza di carico anteriore arriva fino a 2,65 m per la 1Cx-t, dai 2,59 m sulla 1Cx, un’altezza sufficiente per il caricamento su autocarri con paratie molto alte.
Queste terne traggono vantaggio dall’accesso laterale ad altezza massima che garantisce all’operatore la sicurezza, in quanto non deve arrampicarsi su attrezzature pericolose per accedere al sedile. Le macchine sono disponibili con un tettuccio standard, un tettuccio ad altezza ribassata per manovrabilità aggiuntiva o una cabina completa con riscaldamento integrato o condizionatore opzionale. Sia la cabina che il tettuccio sono dotati di certificazioni Rops e Fops complete.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
 
Versione cingolata della terna compatta Jcb
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Consiglio corde per Volkl C10 Pro e Biomimetic 500 Tour
» come rendere la wilson blx six one tour 90 stock uguale a quella di Federer
» Sentiero della strega..
» RALLY DELLA LAGUNA VENETA
» La racchetta più equilibrata in tutto......

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: In pausa... :: Mostra fotografica-
Andare verso: