Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 pulman sperimentale alimentazione escremanti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

avatar

Messaggi : 1815
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: pulman sperimentale alimentazione escremanti    Sab Apr 25, 2015 8:41 pm

L'Inghilterra introduce l'autobus alimentato a cacca
Bio-Bus è la navetta dell'aeroporto di Bristol che ricava energia dagli escrementi

Se le auto elettriche vi sembrano un miracolo della tecnologia, e quelle senza guidatore un prodotto uscito dalla fantasia di Isaac Asimov o Philip Dick, siamo curiosi di conoscere la vostra opinione su Bio-Bus, la nuova navetta che porterà tutti coloro che atterrano all'aeroporto di Bristol fino al centro di Bath. Il progetto è di Wessex Water, più precisamente della sua sussidiaria GENeco, che qui racconta con una certa fierezza il debutto di Bio-Bus, gestito dalla Bath Bus Company e primo autobus in Inghilterra a essere alimentato... a cacca. E cacca umana, per giunta.

Ad azionare il motore di Bio-Bus non è, naturalmente, la cacca in sé, ma piuttosto il biometano, il gas di origine biologica che è un sottoprodotto della digestione degli escrementi. Nasce tutto negli impianti di smaltimento rifiuti di GENeco, che processano scarti organici di vario genere provenienti dalle fogne cittadine (cibo, quindi, ma soprattutto escrementi) con l'aiuto di batteri in grado di digerirli anaerobicamente (senza,cioè, bisogno di ossigeno). La degradazione delle scorie, cacca e tutto il resto, produce biogas ricco in metano – il combustibile usato da Bio-Bus, che per ora ha un solo grosso difetto, cioè l'efficienza: con un pieno di gas, il bus è in grado di compiere 186 chilometri; il problema è che per riempire una tanica di metano sono necessari i rifiuti prodotti in un anno da cinque persone.

Il fatto che per farlo andare sia necessaria un'immensa quantità di pupù è però compensata dall'efficienza energetica del veicolo: le emissioni di carbonio sono infatti inferiori del 30% rispetto a un equivalente veicolo a diesel. Il gas prodotto dai batteri, poi, viene anche processato e purificato: il risultato sono emissioni inodori, un bel passo avanti rispetto alla puzza di benzina che associamo solitamente ai grossi mezzi pubblici.

Bio-Bus ha debuttato il 20 novembre, quindi ieri: tempismo perfetto, perché Bristol diventerà, nel 2015, la capitale verde d'Europa.



LONDRA - È entrato in funzione lo scorso 20 novembre e copre la tratta tra l’aeroporto di Bristol e il centro della città termale di Bath: è il bio-bus alimentato a biometano ricavato dal trattamento di escrementi e rifiuti alimentari. Già soprannominato per semplicità dai media inglesi poo-bus. In italiano cacca-bus.
Il poo-bus, 40 posti in tutto, ha un’autonomia di 300 chilometri e secondo i calcoli della Bath Bus Company, l’azienda produttrice, per fare un pieno servono i rifiuti organici prodotti da cinque persone nell’arco di un anno.
Per ironizzare sul poo-bus la stessa Bath Bus Company ha scelto di raffigurare sulle fiancate alcune persone sedute sul gabinetto.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
pulman sperimentale alimentazione escremanti
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Alimentazione prepartita
» allucinante...alimentazione...
» fili alimentazione radio
» Alimentazione
» Alimentazione pre-gara

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: Passion! :: Autobus-
Andare verso: