Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 storia delle pale caricatrici

Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

avatar

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: storia delle pale caricatrici   Ven Ott 09, 2015 11:30 am

Una breve storia della pala gommata
Pale gommate iniziato il loro sviluppo molto più tardi di altre macchine movimento terra, come escavatori e livellatrici. Per decenni, il cavo azionato pale riempito la nicchia terrapieni che è oggi in gran parte il dominio di pale gommate. Non è stato fino al secondo decennio del XX secolo che sono apparsi i primi esempi di ciò che si sarebbe sviluppata in pale gommate. Questi erano i dispositivi via cavo operato montati su trattori agricoli, ingombranti di operare e di capacità limitata.
Tuttavia, questa apparecchiatura ha segnato la nascita di una classe di macchine la cui mobilità ed efficienza potrebbe guadagnare un ruolo importante in tutte le fasi di estrazione, le costruzioni e la costruzione di strade. Naturalmente, nonostante il vantaggio successivo sviluppo, essendo in grado di utilizzare molte tecnologie esistenti, la pala gommata ha comunque subito un processo evolutivo. Alcuni punti di interesse lungo il percorso evolutivo di questa macchina affidabile e robusto sono riportati di seguito.
1920 videro semplici sistemi di secchio di cavi operato montati su trattori agricoli.
1929 inglese ditta E. Boydell & Company costruisce una cu 0,5. km. cavo gestito pala gommata con un 28 cavalli Fordson trattore agricolo.
1939 Hough commercializza un apposito pala gommata.
Pubblica WW II - importante passo avanti lo sviluppo quando Tractomotive Corporation incorpora sistemi idraulici nel design pala gommata.
1952 International Harvester società acquista il Frank G. Hough Company.
1953 Prima pala gommata articolazione LD Scoopmobile Modello 5 realizzato da Portland Oregon ditta Mixermobile Produttori.
1956 Komatsu costruisce la W120 - la prima pala gommata.
L'operatore posti a sedere posizione anteriore oa poppa dell'articolazione è una caratteristica del progetto dibattuto tra i produttori nel corso di molti anni. La posizione di seduta di poppa è progressivamente adottato dalla maggior parte dei costruttori principali.
1960 - testimoni decennio la rapida crescita della capacità di pala gommata.
1960 Caterpillar Tractor lancia la 966 modello iconico serie - 2,75 cu. km. con telaio rigido.
1963 Caterpillar Tractor introduce la prima pala gommata articolato Cat 988 - di 6 yard capacità cubica.
1963 Caterpillar Tractor implementa sterzo articolato nella serie 966 - la 966B
1.964 Divisione Internazionale Harvester Hough costruisce la prima pala gommata articolata - la HD 400 di 10 yard cubi di capacità
1968 Caterpillar Tractor costruisce Cat 992 con capacità di 10 yard cubi.
1970 International Harvester Company lancia 580 Payloader di 18 capacità cubic yard - la più grande pala gommata del mondo a tale data.
1979 General Motors costruisce Terex 72-81 - grande Terex loader 9 tappo cortile cubo.
1988 Komatsu Dresser costruisce Haulpak 4000 - di 24 yard capacità cubica
1990 Caterpillar costruisce la Cat 994-23 capacità cantiere cubi
2000 LeTourneau costruisce L-2350 di 53 yard capacità cubica
2011 LeTourneau L-2350 è ancora più grande pala gommata del mondo

prima pala gommata articolata
Ma più grande contributo dei Wagner 'di progettazione pala gommata è venuto nel 1953 quando hanno introdotto la LD5 e LD10 Scoopmobiles
Ed Wagner & Sons appaltatori concreti di Portland, Oregon., Necessari manipolazione concreta meccanizzata, quindi hanno progettato una, indipendente, montato su camion betoniera e sistemazione unica torre detta Mixermobile. Nel 1936, la famiglia Wagner organizzato Mixermobile Produttori per produrre la macchina.

Tamburo del Mixermobile stato caricato da un salto che è stato verricello in salita sulla parte anteriore del camion e poi capovolto per caricare il mixer dall'alto. In cerca di un mezzo più efficiente di tariffazione il salto, Mixermobile sviluppato una delle prime pale gommate del mondo. Soprannominata la Scoopmobile, il caricatore aveva un accordo triciclo insolito con pneumatici conducente nella parte anteriore e un bogey dello sterzo con pneumatici accoppiati su un supporto girevole sul retro. Si guidato mediante una maniglia della barra, molto simile a una barca a vela, e potrebbe essere trainato a velocità autostradale dietro un camion.

Questo disegno di base caricatore proseguita nel 1970 e ha trovato grande favore con i servizi autostradali e società di calcestruzzo preconfezionato, soprattutto negli stati occidentali, a causa della sua manovrabilità superiore.

Ma più grande contributo dei Wagner 'di progettazione pala gommata è venuto nel 1953 quando hanno introdotto la LD5 e LD10 Scoopmobiles. Stimato a 1 e 2 yarde cubiche, rispettivamente, erano prime pale gommate a telaio articolato del mondo. L'articolazione consentita per un massimo di 20 gradi "Swing secchio", come la loro letteratura vendite metterlo. Non solo è stato lo sterzo articolato, ma il punto di rotazione fornito anche di oscillazione a destra ea sinistra da orizzontale.

La serie è stata prodotta LD5 fino al 1965, e la LD10 è stato interrotto alla fine del 1950 o 1960. Mixermobile continuato a costruire una vasta gamma di modelli, tra cui un paio di caricatori che sono stati, durante i loro cicli di produzione, tra il mondo del più grande. Ma nonostante i suoi vantaggi di design, la linea Scoopmobile mai raggiunto il suo pieno potenziale di successo, e non è stato fino a quando la Divisione Euclide della General Motors ha introdotto la loro versione di sterzo articolato nel 1959 che il disegno veramente decollato a diventare standard del settore di oggi.

Le Wagner ha venduto la linea di Scoopmobile di Wabco nel 1968, e Wabco eliminare gradualmente fuori dopo un paio di anni. Il tre ruote Scoopmobile viveva sotto una creazione di Gerlinger Carrier Co. e Eagle Crusher Co, e le idee caricatore dei Wagners 'finalmente ha colpito la loro piena progresso nella loro linea di successo di attrezzature sotterranee che è stata acquisita da Atlas Copco nel 1990.

Questo testo viene abbreviata da una storia di Mixermobile costruttori nel numero 42 di attrezzature Echoes, la rivista trimestrale della storica Construction Equipment Association (HCEA). Le informazioni sono disponibili presso 419.352.5616 o






Nel 1920, i piccoli agricole trattori sono stati equipaggiati con un secchio pala per ri-manipolazione di materiali leggeri. Questo aggeggio servito come il primo prototipo per la moderna pala gommata. Le prime versioni della pala gommata non erano altro che un secchio di perno e sollevare le braccia montati su un trattore del tipo per fattoria. Un secchio è stato montato su un trattore con funi metalliche attraverso una frizione a autoazionati verricello, e poi scaricato per gravità attraverso un meccanismo di rilascio viaggio. [3] Nel 1930, un certo numero di produttori stavano sviluppando piccole pale gommate fissando secchi su trattori. E.Boydell & Co., a Manchester in Inghilterra, è stato uno dei creatori prima registrati di un trattore-benna montata con il loro caricatore Muir-Hill, un 0.5- cantiere cubi (0,4 m 3) secchio via cavo controllato montato su un 28 cavalli Fordson Tractor. [4]

[Modifica] Rigido telaio Pale gommate

Nel 1939, un ingegnere di Chicago con il nome di Frank G. Hough sviluppato il primo autonomo, due ruote motrici, in gomma stanco, caricatore chiamato Hough modello HS. [5] La macchina aveva una capacità secchio di 1/3 cubica yard (0,25 m 3). Il secchio fu scaricato per gravità attraverso un meccanismo di fermo. [6]

Altri produttori hanno cominciato a produrre integrati a quattro ruote motrici pale gommate. Molte delle prime pale gommate avevano telai rigidi. Sebbene queste macchine sono stati integrati, loro telai rigidi limitata manovrabilità conseguente macchine per trasformare in grandi ambienti rendendoli inutili per operare in spazi ristretti. [7] I primi tre pale gommate sviluppati da Caterpillar, per esempio, avevano telai rigidi. Altri produttori come Euclide / Terex è entrata nel mercato pale gommate nel 1957, piuttosto tardi, con un piccolo telaio rigido unità pala gommata conosciuta come L-7

articolato Pale gommate

Forse una delle tappe più significativi nell'evoluzione della pala è stata l'introduzione del articolato telaio. Mixermobile Produttori in Portland, Oregon primo pioniere di questa tecnologia nel 1953 con il Scoopmobile Modello LD-5, [9] Nel 1944, Hough ha continuato a produrre un caricatore con la prima inclinazione benna a comando idraulico. Questo ha dato la macchina la capacità di controllare il dumping e l'operatore potrebbe avvicinarsi una banca a marce basse e scoop un secchio pieno inclinando il secchio durante il caricamento. [10] Nel 1947, Hough avanzerebbe sviluppo pala gommata, ancora una volta, quando l'azienda ha sviluppato prima quattro ruote motrici del mondo idraulica pala gommata il modello HM. [11] Il modello è ancora considerato il precursore per la moderna pala gommata.

Mixermobile produzione può essere accreditato con l'introduzione dei primi pale gommate con motori idraulici quando si sviluppò la pala gommata Modello H nel 1952 e del Modello pala gommata HP nel 1957. Questi caricatori hanno avuto un solo braccio benna montato centralmente. [12]

Il Tractomotive Corp., fondata da Van Dobeus, era un'altra azienda ad introdurre la pala gommata idraulica per il mercato statunitense. Ciò ha comportato il fissaggio di un meccanismo di ruota idraulica con potenza idraulica alla folla secchio. Questo sviluppo trasformato la pala gommata virtualmente da una macchina nuova gestione di una macchina di scavo. [13]

[Modifica] Anteriore Braccio Perno

Come pale gommate maggiori dimensioni attraverso 1950, preoccupazione per la sicurezza sorto, particolarmente nel posizionamento del perno braccio caricatore. Posizionato dietro l'operatore, i bracci del caricatore, come si sono mossi su e giù, erano in prossimità dell'operatore. Questo pone dei problemi. In primo luogo, i bracci mobili hanno presentato un incidente che aspetta solo di accadere. In secondo luogo, le parti in movimento limitati visibilità laterale degli operatori, soprattutto quando in una posizione sollevata. Alla fine del 1950, un certo numero di produttori di pale gommate americani stavano lavorando in collaborazione con il National Safety Council per riposizionare il perno del braccio di essere di fronte all'operatore, piuttosto che dietro. Hough è stato uno dei primi produttori a venire con un nuovo design, più sicuro con la produzione del loro pala gommata modello HO. [14] Altri costruttori seguita rapidamente tuta nell'adozione perno anteriore montato tra cui Caterpillar nel 1958, il caso nel 1959, Allis -Chalmers nel 1961 e nel 1962. Michigan

[Modifica] Pale gommate di grandi dimensioni

Come il 1960 sono arrivati, l'andamento della produzione di pale rotella focalizzata su macchine più grandi con una maggiore capacità di carico. Dopo che Caterpillar ha lanciato il suo sei cubi yard (4,6 m 3) Modello 998 nel 1963, una serie di indagini di settore emerge la necessità di caricatori di essere molto più grandi rispetto alle dimensioni standard di cinque o sei cantieri cubi (3,8 a 4,6 m 3) . Il mercato chiedeva maggiore mobilità robusta dagli attrezzi di carico e grandi pale gommate sono stati ritenuti la soluzione. I produttori hanno cominciato a inondare il mercato con pale gommate di dimensioni più grandi. Hough Divisione di International Harvester costruito il H-400, una pala gommata con un cortile di 10 cubi (7,6 m 3) secchio. Altri produttori hanno risposto caricatori producono con 10-yard cubi (7,6 m 3) secchi tra cui Caterpillar di 992, il Scoopmobile 1200 e il Michigan 475.

Nel corso degli anni, l'industria ha continuato a spingere i limiti in termini di capacità di carico utile. Nel 1970, un certo numero di pale gommate sono stati presentati a 1975 CONEXPO con una maggiore capacità di carico non altrimenti mai visto prima nel settore, tra cui cantiere di Hough 21 cubi (a 16 m 3) 580 Payloader e massiccia pala 675 ruota di Clark-Michigan con un 24 yard -cubic (18,3 m 3) Capacità. [15]

Nel 1986, il record in carico utile era rotto quando la Kawasaki Heavy Industries Ltd., ha sviluppato la più grande pala gommata con un cortile di 25 cubi (19 m 3) capacità di Surface Attrezzature Minerarie del Giappone per Coal Technology Research Association. Alla fine, gli altri produttori tra cui Caterpillar, Komatsu, e LeTourneau sarebbero approfondire fare caricatori con capacità di 20 yards cubi (15,3 m 3). [16]

[Modifica] L'eredità di LeTourneau


1988 Komatsu WA600-1L gommate
LeTourneau è un produttore che ha una reputazione di costruire attrezzature pesanti da record. La società ha sviluppato e produttori ancora il più grande pala gommata al mondo, L-2350. [17] Questo caricatore è utilizzato principalmente in miniere di superficie e vanta un 2300 cavalli di potenza della macchina e un 80 tonnellate, 53 cubi yard (40.5 m 3) Capacità benna roccia e una forza di strappo di 266.000 sterline. L'altezza, all'inizio della cabina e benna completamente sollevata, è un impressionante 43 piedi e nove pollici (13,23 m). La macchina è stata progettata per caricare 300- 400 tonnellate più minerarie camion in quattro o cinque passaggi. [18]
Pale gommate di Le Tourneau dispongono di trazione diesel-elettrica con motori elettrici a corrente continua in ogni ruota, un concetto sviluppato da LeTourneau se stesso. Nel 1960, l'azienda ha iniziato a produrre grandi caricatori elettrici con alimentazione al paranco e secchio inclinazione trasmessa attraverso una trasmissione a cremagliera e pignone. In un primo momento, questi motori enormi cremagliera e pignone non erano molto successo commerciale perché il vantaggio di sterzo articolato è stato ridotto a causa di forza industriale della pala. Come risultato, pochi sono stati in realtà costruiti. Uno di questi modelli è stato il modello SL-40 soprannominato il Mostro e misura 52 piedi (16 metri) di lunghezza. [19]

L'attuale linea di giorno di LeTourneau pale gommate è derivato dalla serie di modelli di auto elettrica L-700 la prima volta nel 1968. La L-700 è stato il precursore di una serie di caricatori di successo prodotte in grandi quantità a questo giorno. Le macchine si sono allontanati dai motori cremagliera e pignone, ma mantenere le ruote motrici elettriche. Anche se i cremagliera e pignone ruota motore caricatori dove non grandi venditori, che ha dimostrato di lavorare sodo e aveva un ciclo di vita di oltre 20 anni. [20]

[Modifica] Nuovi Sviluppi

Oggi, esistono caricatori elettrici sul mercato e funzionano con la stessa capacità e la versatilità del motore diesel o benzina pale gommate. Pale gommate vengono anche con una serie di accessori come pinze, forche e benne in diverse dimensioni che si espandono il loro tasking per includere luce la demolizione e tunneling. [21] Alcuni pale gommate sono dotate di controllo della corsa, che permette una maggiore velocità di funzionamento su superfici irregolari.

Nuovi progressi nell'adozione di tecnologia ibrida per ridurre combustibile trasmissioni sono in corso. Nel marzo 2008, Volvo ha presentato a CONEXPO, un prototipo di pre-produzione del suo L220F pale Hybrid ruota. Il caricatore offrirà una riduzione del 10 per cento del consumo di carburante. La tecnologia è stata sviluppata all'interno del Gruppo Volvo e rimane riservata e soggetta a brevetti. Previsto per la produzione alla fine del 2009, la L220F sarà il primo disponibile in commercio pala gommata ibrido del settore. [22]

Volvo ha anche messo a punto un concetto di design per una pala gommata chiamato Gryphin. E 'la visione futuristica della società di quello che una pala gommata può apparire come buona parte del 2020. Il Gryphin ha un ibrido diesel e elettrico del motore. Sostituzione delle normali trasmissioni, trasmissioni e assali, il Gryphin sarà caratterizzato da motori elettrici all'interno di ogni ruota che renderà funzionare più tranquillo di modelli attuali. La cabina del Gryphin è unico e interamente composto di vetro che fornisce all'operatore una maggiore ampiezza di visibilità su tutti i lati.


Una pala gommata oggi comprende un telaio imperniato, di solito articolato, con il motore montato sulle ruote posteriori, e un taxi o tettoia riposo sulla parte anteriore o telaio posteriore. La disposizione di rotazione della macchina è fondamentale nel dare la pala gommata la capacità di manovra e di lavoro in piccoli cerchi di svolta

1974 Case W14 gommate
Pale gommate sono suddivisi nel mercato in base alla loro potenza. Le pale gommate compatte sono caricatori con 80 cavalli o meno, e quindi la classifica è ripartito conseguenza 80-150 cavalli, 150 a 200 cavalli e da 200 a 250 cavalli vapore. [24]
L'alimentazione è fornita da un motore diesel attraverso un convertitore di coppia e power-shift ingranaggi per azionare le ruote. La maggior parte delle pale gommate sono ora quattro ruote motrici richiedono che tutte le ruote siano delle stesse dimensioni, ma le macchine possono essere utilizzati in due ruote motrici troppo. Trazione posteriore aumenta la capacità di scavo della macchina mentre trazione anteriore consente una migliore trazione durante il trasporto di un pieno secchio. [25]

[Modifica] Specifiche

Nel settore delle attrezzature una serie di criteri di specifica vengono utilizzati per misurare la capacità delle prestazioni di un pala gommata e l'utilità per la gestione di alcune applicazioni di costruzione. Questi includono secchio funzioni, tra cui la dimensione del secchio e taglienti o denti, gomme e la loro capacità di fornire la trazione, carico di ribaltamento e contrappeso, velocità e forza di strappo. Forza di strappo è la specifica più citato per pale gommate e fornisce un'indicazione della capacità di scavo di una pala gommata


Pale gommate
Nel 1954, la storia di successo pala gommata della società è stato avviato con una delle prima pala gommata al mondo con supporto di fissaggio, l'H-10. Era una macchina sterzata della ruota posteriore basato su un trattore invertita, alimentato da un motore diesel a tre cilindri con una potenza di 35 CV e un cambio meccanico a cinque marce.

Il successo creato da questa pala gommata e dei suoi successori strada asfaltata per intensificato gli sforzi per sviluppare ulteriormente la gamma di macchine da costruzione.

Pale gommate più grandi con sterzo articolato, un nuovo tipo di sistema di braccio di sollevamento e cabine confortevoli con alta sicurezza sono state introdotte dai primi anni 1970.

Oggi, Volvo Construction Equipment è uno dei produttori leader a livello mondiale di pale gommate.


http://www.clemson.edu/cafls/safes/agmec/undergraduate_studies/images/projects/huntley_and_scott_articulation_presentation.pdf

ttps://books.google.it/books?id=oyX4X1B_hLsC&pg=PA37&lpg=PA37&dq=first+articulate

https://en.wikipedia.org/wiki/Loader_(equipment)

pale cingolate
La pala cingolata unisce la stabilità del trattore cingolato con le capacità di una pala gommata. Tuttavia, la costruzione di una pala cingolata affidabile richiede più semplicemente collegando un caricatore secchio su un trattore cingolato. Deve essere progettato con lo scopo preciso in mente per assicurarsi che ha la forza di resistere alle pesanti di scavo.
L'introduzione di escavatori idraulici diminuita mercato per la pala cingolata perché era in grado di abbinare capacità di sollevamento dell'escavatore e la flessibilità. Tuttavia, pale cingolate sono in grado di manovrare in tutta la costruzione del sito con i propri mezzi, mentre la maggior parte idraulici escavatori richiedono traino o il trasporto. Mentre trattori cingolati sono ancora oggi prodotte per mercati di nicchia, hanno raggiunto il loro picco di popolarità nel 1960.


Trattori cingolati moderni sono costruiti come unità integrate per fornire l'equilibrio e la giusta forza per lo scavo. Tuttavia, le prime pale cingolate sono stati prodotti come caricatore pala allegati per trattori specifici.

Già nel 1930, gli allegati caricatore venivano costruite per i trattori. Incapace di trasportare grandi carichi, i secchi sono state gestite da cavi e chiavistelli semplici.

[Modifica] Sviluppi di Trackson

Una delle prime aziende a progettare cingolate pale loader è stata la sede a Milwaukee Trackson Co. Fondata nel 1922, l'azienda ha iniziato a progettare automobili e trattori per Caterpillar nel 1936. Un anno dopo, Trackson aveva costruito un ascensore verticale caricatore a fune attacco progettato in particolare per i trattori Cat. Insieme, con il caricatore e del trattore, erano chiamati "macchine movimento terra". Questi allegati pesanti sono stati montati al di sopra del cofano del trattore, creazione di una macchina piuttosto instabile. Le prime pale avevano capacità che vanno da mezzo cantiere cubi di due cantieri cubi (da 0,4 a 1,5 m 3). Essi sono stati controllati dal trattore presa di forza da una serie di cavi e verricelli.

L'introduzione di idraulico in Trackson Attrezzi caricatore è stata accolta con grande sostegno. Il più semplice idraulico caricatore alimentato ha sostituito i cavi complicate, argani e fermi. Trackson è stato anche in grado di sbarazzarsi del telaio pesante montata sul cofano del trattore, la creazione di un attaccamento più leggero.

[Modifica] Caterpillar acquisisce Trackson

Caterpillar amava i cambiamenti idrauliche, tanto che ha acquistato il Trackson Co nel 1951, adottando il nome Traxcavator per tutti i suoi pale cingolate. Presto, Caterpillar ha deciso l'unico modo per produrre una macchina veramente affidabile era quello di costruire una pala cingolata da zero per lo scopo specifico di pesante scavo. Nel 1953, ha pubblicato il suo primo Caterpillar pale cingolate idraulico integrato, il n ° 6 Traxcavator.

1999 Liebherr LR632 Pale cingolate
[Modifica] Aziende Contribuire

Mentre Trackson e Caterpillar sono stati certamente i pionieri del settore pala cingolata, non erano le uniche società che ha realizzato il suo potenziale. Una società con sede a Chicago, Tractomotive Corp., ha progettato il primo secchio azionato idraulicamente nel 1946. E 'stato fornito alla società del trattore Allis-Chalmers. Allis Chalmers finalmente acquistata Tractomotive e ha continuato a costruire alcuni dei più grandi trattori cingolati.

Bucyrus-Erie costruito attrezzature idrauliche per International Harvester trattori 1940. Tuttavia, IH fatto il suo marchio sul settore pala cingolata con Drott Co., che era responsabile per la progettazione del quattro-in-uno benna mordente. Questo nuovo secchio aumentato la versatilità di una macchina altrimenti si usi. La pala cingolata potrebbe ora essere utilizzato per le funzioni caricatore, raschietto, bulldozer, o conchiglia.

Hoover Machine Co. Ltd. coppia con Caterpillar per la fabbricazione del Overhead bulldozer, che ha richiesto il veicolo per scavare dalla parte anteriore quindi sollevare il materiale sopra la parte superiore della macchina e rilasciarlo sul lato opposto. L'operatore è stato dotato di protezione della cabina aerea o detriti avrebbe potuto essere in pericolo di vita.

Nel 1970, la gamma completa di impianto idraulico è stato istituito con l'introduzione di motori idrostatici in trattori cingolati. Mentre caricatori idraulici eliminati i cavi e argani, motori idrostatici rimosso lo sterzo frizioni, freni, trasmissioni e trasmissioni. Tutto il controllo è stato ora fatto attraverso due joystick semplici, uno per il trattore e l'altro per il caricatore.

La società britannica JCB ha prodotto il primo motore posteriore cingolata idrostatica caricatore nel 1971. Esso ha fissato lo standard per tutte le pale cingolate che seguirono.

Le vendite della pala cingolata sono diminuiti in modo significativo dal 1970, con l'avvento della escavatore idraulico. Tuttavia, molti escavatori idraulici sono così alti da richiedere assistenza per portare a differenti aree del cantiere. Così, le aziende che necessitano di un più maneggevole escavatore / pala ancora acquistare la pala cingolata per compiti specifici.

[Modifica] Caratteristiche / Come funziona

Come i suoi intimi nome, pale cingolate viaggiano su cingoli. Tuttavia, le tracce possono essere realizzati con un numero variabile di costola o possono anche essere fatti di gomma. Il tipo di pista dipende dalla superficie verrà motore al.

Il trattore è idrostatica, cioè l'intero motore è alimentato da sistema idraulico, invece di trasmissioni, catene di trasmissione e frizioni. Questo aumenta la semplicità di funzionamento controllando tutti i movimenti con joystick. I bracci di sollevamento e secchi sono tutti alimentati da idraulico. Dimensioni del trattore e della benna varia interamente dal produttore e il modello.



Un caricatore cingolato è un veicolo di ingegneria costituita da un telaio cingolato con una pala di scavo e carico del materiale. La storia di pale cingolate può essere definito da tre evoluzioni del loro design. Ognuna di queste evoluzioni reso il caricatore cingolato uno strumento più valido e versatile nell'industria scavo. Queste macchine sono in grado in quasi ogni compito, ma maestro di nessuno. Un caricatore bulldozer, escavatori, o ruota sarà fuori eseguire una pala cingolata sotto una serie di condizioni, ma la capacità di un caricatore cingolato eseguire quasi tutte le attività in un luogo di lavoro è per questo che rimane una parte delle flotte di molte aziende.

I caricatori prima cingolati sono stati costruiti da pista trattori con scratch costruito caricatori. I primi caricatori erano cavo operato come i bulldozer dell'epoca. Questi caricatori cingolati mancava la capacità di scavare nel terreno duro, ma così ha fatto i bulldozer della giornata. Essi sono stati in gran parte utilizzato per la movimentazione di materiale accumulato e caricare camion e vagoni ferroviari.

Il primo cambiamento importante disegno di pale cingolate è venuto con l'integrazione di idraulici sistemi. Utilizzando idraulico per alimentare i legami caricatore aumentato il potere del caricatore. Ancora più importante, i caricatori potevano applicare downpressure al secchio, notevolmente aumentando la loro capacità di scavare terra grezzo. La maggior parte delle pale cingolate erano ancora basati su un bulldozer equivalente. Il peso del motore era ancora sulla metà anteriore dei brani insieme ai componenti caricatore pesanti. Questo ha causato molti problemi con forte usura delle ruote anteriori folli e del sottocarro in generale. La Caterpillar 983 pala cingolata, il secondo più grande pala cingolata mai costruito, era noto per usura pesante carro.

Il sistema di trasmissione idrostatica è stata la seconda grande innovazione per influenzare la progettazione dei caricatori cingolati.

Monitorati pale caricatrici sono diventati macchine molto sofisticate, utilizzando idrostatici trasmissioni e comandi elettro-idraulici per aumentare l'efficienza. Fino l'aumento della popolarità di escavatori, pale caricatrici cingolati avevano un lavoro di scavo poco la concorrenza e di carico.

https://books.google.it/books?id=oyX4X1B_hLsC&pg=PA15&lpg=PA15&dq=first+crawler++loader&source=bl&ots=_O8KCvZkjz&sig=64Cfs4dAFb8WjrNufs5oAIKIxZs
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: ferri vecchi /bidoni/ macinini caffettiere , baracconi, catorci ,carretti vintage   Dom Ott 16, 2016 12:26 pm

BELTRAMI THUNDERBOLT TERNA D’EPOCA SU MECCANICA LANDINI
si vende Beltrami SPA Ravenna modello Thunderbolt, pala frontale con possibilita’ di montaggio di retroescavatore tipo terna , trattrice industriale con servosterzo, funzionante in tutto, la beltrami diventera’ poi Macmoter, meccanica Landini, esemplare numero 1055







Trattore con pala john deere

pala sconosciuta








pala meccanica d\'epoca Rossi, anni 60, 4 ruote motrici. Motore 60 cv. Sollevamento (15 q.li).



















pala meccanica mf 200 d massey ferguson




PALA MECCANICA BARALDI

a tutti i :Trasportisti, se avete foto di vecchi macchinari , vi invito ad allegarli, per realizzare un album cronologico della tecnologia industriale grazie
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: carri e carretti vintage   Dom Ott 16, 2016 12:37 pm





Camion d epoca modello Fiat 642 N 65 R del 1961
Ribaltabile trilaterale. Motore tipo Fiat 364 A/60, 7248
cc, 120 cv a 2200 giri, cambio meccanico 4 marce piu’ retro+ridotte,
velocita’ massima 69 km/h, tara 5350 kg, portata 6650 kg, peso
complessivo 12000 kg, lungo 3950 mm, largo 2200 mm



FIAT 160 NC CAMION 3 ASSI 6×2 RIBALTABILE TRILATERALE E GRU ING. BONFIGLIOLI
I dati tecnici del 684N: predecessore del fiat 160 ;
aveva l’8200.02A 6 cilindri da 9819cc di 201 cv;
I dati tecnici del 160NC:
aveva l’8200.03 6 cilindri da 10308cc di 210 cv;
I dati tecnici del 160F26:
derivava dal 170F26 ma aveva la cabina bassa , tipo Fiat 300 il motore era l’8210 6 cilindri da 13798cc di 260cv, esteticamente si differenziava dal dal 160 e dal 684 per la presenza delle frecce montate sulla cabina e non sul paraurti.
















Fiat 300 PC 6×4 mezzo d’opera cabina corta con ribaltabile trilaterale, ormai tra un po’ sarà impossibile vederli ancora in giro questi camion, protagonisti assoluti del cava cantiere dagli anni 70 in poi, anche se non privi di difetti ancora oggi se ne vedono in giro lavorare instancabilmente fedeli compagni di lavoro, motore 6 cilindri lineari affidabile e economico nei consumi.






rinnovo invito: trasportisti di ogni luogo se avete foto di vecchi macinini e cafettiere vi invito ad allegare immagini grazie
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: hystaway shovel   Dom Ott 16, 2016 12:44 pm





La storica Construction Equipment Assn. (HCEA) è un'organizzazione 501 (c) 3 non-profit dedicata a preservare la storia delle industrie di costruzione, dragaggio e attrezzature minerarie di superficie. Con oltre 4.000 membri in 25 paesi, le attività comprendono la pubblicazione di una rivista educativo trimestrale, attrezzature Echoes; funzionamento della Nazionale Construction Equipment Museo e archivi in Bowling Green, OH; e ospita una mostra di lavoro annuale di macchine movimento terra restaurata. Appartenenze individuali sono $ 32,00 all'interno degli Stati Uniti e in Canada, e $ 40,00 US altrove.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: storia delle pale caricatrici   

Torna in alto Andare in basso
 
storia delle pale caricatrici
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» la storia delle wilson
» Storia delle racchette
» La solita storia delle gomme... :/
» Storia delle racchette profilate
» Pale di San Martino - arrampicata

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: In pausa... :: Mostra fotografica-
Andare verso: