Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 escavatore Hyundai serie HX

Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

avatar

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: escavatore Hyundai serie HX   Mer Dic 09, 2015 10:32 am

nuovo escavatore cingolato HX220 L da 22 tonnellate. Il nuovo modello monta un motore turbo diesel a 4 tempi. Rispetto alla seL' HX220 L è dotato di un indicatore ECO che segnala lo stato del consumo di carburante: percentuale media e quantità totale usata. Rispetto alla serie di macchine Hyundai 9A, il modello HX220 L consente di ottenere una riduzione dei consumi di carburante fino al 12%, a seconda del tipo di operazione. La funzione IPC (IntelligentPower Control), che adegua la potenza agli ambienti di lavoro, può essere selezionata e rilasciata sul monitor, quando è attiva la modalità scavo.

La serie HX incrementa la produttività in loco grazie a una maggiore rapidità di funzionamento: il modello HX220 L è in grado di caricare un carrello con una velocità fino al 5% superiore e di effettuare operazioni di livellamento fino al 4% più rapide rispetto alla serie 9A. Anche la cabina è stata riprogettata, è stato incorporato un nuovo parabrezza più ampio nella parte anteriore e lo sportello dell'operatore è ora più facile da aprire dall'interno con un corrimano aggiuntivo. L'interno offre il 13% di spazio in più per l'operatore (rispetto alla serie 9A).

Una delle principali innovazioni della nuova serie HX è il monitor touchscreen da 8 pollici situato sul cruscotto con dimensioni del 30% superiori rispetto ai modelli precedenti. La schermata principale può essere regolata secondo le preferenze dell'operatore. La connessione al telefono cellulare è garantita tramite Bluetooth. Le nuove funzioni di sicurezza includono il sistema AAVM (Advanced AroundViewMonitoring) di Hyundai che riproduce sul monitor da 8 pollici una visuale operativa virtuale a 360°.

- Il sistema è formato dalle funzioni AVM (AroundViewMonitoring), che riproduce una visuale operativa virtuale a 360°, e IMOD (IntelligentMoving Object Detection), che rileva la presenza di oggetti nel raggio di 5 m dalla macchina e li segnala all'operatore.

Le altre funzioni di sicurezza includono il bloccaggio di sicurezza del braccio fornito di serie e i blocchi del cilindro del braccio opzionali. Anche l'allarme di sovraccarico con impostazione relativa alla pressione personalizzabile attraverso il monitor touchscreen è di serie. La macchina è inoltre dotata di Hi-Mate, un sistema di gestione remota sviluppato da HHIE. Hi-Mate permette agli utenti di valutare in remoto le prestazioni delle macchine, di accedere a informazioni diagnostiche e di verificare l'ubicazione delle macchine semplicemente premendo un pulsante.

La serie HX è dotata di boccole e perni rinforzati accoppiati con spessori resistenti all'usura in materiale polimerico e supporti antivibrazioni di nuova concezione per la cabina. I corrimani aggiuntivi assicurano maggiore protezione durante le operazioni di manutenzione e le ispezioni sulla parte superiore della struttura.

- Caratteristiche tecniche HX220 L:

Peso operativo: 22100 kg

Modello motore: Cummins QSB6.7 - Stage IV Potenza motore: 136 kW / 183 CV (1950 giri/min)

Capacità benna (SAE): 0,80 - 1,20 m³

Forza di strappo (ISO): 152 kN

Profondità di scavo: 7.720 mm

-



http://www.mmtitalia.it/dotAsset/c54a2b6b-859c-4336-af15-a8adbc7aa460.jpg
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: l’escavatore cingolato HX430 L Hyundai    Mar Set 06, 2016 10:54 am



Hyundai il nuovo escavatore cingolato HX430 L (44.120 kg/97270 libbre) con capacità benna di 1,90 m³/2,49 yd³, larghezza di ingombro di 3.340 mm e pattini da 600 mm.

La cabina è state riprogettata: è stato incorporato un nuovo parabrezza, più ampio nella parte anteriore, e lo sportello dell'operatore è ora più facile da aprire dall'interno con un corrimano aggiuntivo. L'interno della cabina dell'HX offre il 13% di spazio in più per l'operatore (rispetto alla serie 9A). Il nuovo impianto di aria condizionata fornisce una migliore circolazione dell'aria nella cabina. L'attacco a sospensione cabina riduce il rumore all'interno della cabina stessa.

L’ HX430 L monta un motore Cummins QSL9 turbo diesel a 4 tempi sovralimentato, raffreddato ad aria conforme agli standard sulle emissioni Stage IV per la riduzione di particelle e Nox nei gas di scarico e ha una potenza di 316 Cv (236 kW).

La nuova gamma HX è dotata di un indicatore ECO che permette di utilizzare le macchine in modo economico. Il livello e il colore dell'indicatore mostrano il livello della coppia del motore e dell'efficienza del carburante sul monitor touchscreen. L'indicatore segnala inoltre lo stato del consumo di carburante. Rispetto alla serie di macchine Hyundai 9A la gamma HX consente di ottenere una riduzione dei consumi di carburante fino al 8%, a seconda del tipo di operazione.

Gli escavatori (serie HX) includono una funzione per lo spegnimento della macchina quando entra in uno stato di inattività per ridurre al minimo il consumo di carburante e le emissioni inutili. La funzione IPC (IntelligentPower Control), che adegua la potenza agli ambienti di lavoro, può essere selezionata e rilasciata sul monitor, quando è attiva la modalità scavo, mentre il flusso della pompa può essere controllato in modo più intelligente per ridurre il consumo di carburante.

La nuova ventola con frizioneelettronica offre il massimo in termini di efficienza di controllo ed efficienza energetica. È inoltre disponibile una modalità Eco martello che prevede la somma di due pompe idrauliche per il funzionamento con martello.

Le nuove funzioni di sicurezza includono il sistema AAVM (Advanced AroundViewMonitoring) di Hyundai che riproduce sul monitor da 8 pollici presente sul cruscotto una visuale operativa virtuale a 360°.

Le nuove macchine possono offrire fino a 10 impostazioni martello e fino a 10 impostazioni frantumatore, dove entrambi i requisiti di flusso e di pressione per gli accessori possono essere salvati sulla macchina. Grazie all'opzione flottazione braccio, il braccio principale può muoversi liberamente connettendosi alla testa del cilindro o l'asta direttamente al serbatoio.

Altre nuove opzioni includono: controllo rotazione fine installabile per assicurare un arresto più morbido della rotazione con carico minimo. Il blocco rotazione è un meccanismo di blocco azionato dall'operatore che interrompe il segnale indicatore della rotazione. Un pedale di traslazione dritto è un'altra opzione: il pedale di traslazione dritto riduce la fatica dell'operatore nel percorrere lunghe distanze. Anziché tenere premuti entrambi i pedali destro e sinistro, l'operatore può facilmente percorrere una distanza tenendo premuto un solo pedale.

La nuova gamma HX garantisce una maggiore produttività in loco grazie a un'operatività più rapida e può caricare i carrelli a una velocità maggiore del 19%, nonché effettuare operazioni di livellamento a una velocità maggiore dell'8% rispetto alla serie 9.




Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: HX380 L: il nuovo escavatore Hyundai serie HX   Mar Ott 25, 2016 11:02 am

Hyundai Heavy Industries presenta l’escavatore cingolato HX380 L, un nuovo modello della gamma HX. Ha un peso di 38.920 kg e monta un motore Cummins QSL9 Stage IV con una potenza netta nominale di 257 kW. Si tratta di un escavatore adatto alla movimentazione terra, a lavori di estrazione e a grandi opere di ingegneria.
Il motore è dotato di un sistema di alimentazione Xtra-High Pressure Injection (XPI), che fornisce un flusso costante di carburante pressurizzato a tutti i giri/min del motore, garantendo una combustione più pulita e una miglior risposta del motore stesso.

Analogamente agli altri modelli della serie HX, l'escavatore HX380 L è dotato del nuovo controllo variabile della potenza Hyundai. Grazie a questo sistema, l'operatore può impostare le proprie preferenze per la priorità di braccio o rotazione, per la selezione della modalità di potenza, incluse le tre modalità operative P (Power), S (Standard) ed E (Economy), nonché per le impostazioni opzionali dello strumento di lavoro grazie alla semplice pressione di un pulsante, per avere sempre sotto controllo la propria attività.
La riprogettazione dell'impianto idraulico consente un miglior controllo del flusso della pompa e permette di ridurre il flusso quando i comandi non sono in uso, in modo da ridurre il consumo di carburante.

L'escavatore HX380 L dispone di una nuova cabina più grande del 13%, dotata di sedile a sospensione meccanica e impianto di aria condizionata automatico. Altre caratteristiche della cabina includono un tettuccio trasparente in policarbonato, con aletta parasole integrata e facilmente manovrabile, e un nuovo sistema audio con lettore USB, stereo AM/FM e lettore MP3, oltre ad altri comandi decentrati che semplificano il controllo da parte dell'operatore.

Gli operatori possono comunicare mediante un sistema telefonico vivavoce Bluetooth integrato.

Il nuovo monitor touchscreen ottimizzato da 8 pollici sul cruscotto della cabina mostra le stesse informazioni visualizzate sullo smartphone, ma con dimensioni del 30% superiori rispetto ai modelli precedenti. La schermata principale può essere regolata secondo le preferenze dell'operatore.

La durabilità del braccio e dell’avambraccio è 1,5 volte migliore rispetto alla serie 9A. Le dimensioni principali sono state incrementate nelle sezioni cruciali, mentre il peso totale è rimasto lo stesso grazie all'ottimizzazione strutturale. Una tecnica di saldatura completamente nuova, messa a punto allo scopo di rimuovere la piastra posteriore, ha notevolmente contribuito ai miglioramenti del modello HX380 L. Le nuove attrezzature hanno dimostrato di poter garantire una durata 1,8 volte superiore rispetto a quelle della serie 9.

Specifiche tecniche degli escavatori Hyundai HX380 L:

Peso operativo 38.920 kg

Modello motore Cummins QSL9 - Stage IV

Potenza netta motore 257 kW/344 Cv (1.650 giri/min)

Capacità benna 1,46 m³ - 2,32 m³

Forza di strappo (ISO) 249,3 kN

Profondità di scavo 8.220 mm

Altezza di scarico 7.500 mm




Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: Re: escavatore Hyundai serie HX   Mar Gen 17, 2017 4:38 pm


miniescavatore R30z-9AK e la pala gommata HL975
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: R30Z-9AK mini Hyundai   Mar Mar 28, 2017 9:38 am

Hyundai ha recentemente svelato al pubblico il nuovo mini escavatore R30Z-9AK. Il nuovo mini di casa Hyundai presenta un design compatto e un ingombro posteriore zero (zero tail swing) che permettono all'operatore di lavorare in aree ristrette.
L'escavatore, dal peso di 2.880 kg, è pensato specificamente per appaltatori e imprenditori che hanno bisogno di una macchina affidabile e produttiva. Il modello R30Z-9AK integra la gamma di mini escavatori di Hyundai con una macchina compatta e agile ma potente. La grande lama livellatrice garantisce ulteriore versatilità, efficienza e stabilità durante l'esecuzione del lavoro.

Il R30Z-9AK monta un motore Kubota D1305 con una potenza nominale di 18,1 kW (24,97 HP) a 2.350 giri al minuto. Si tratta di un motore diesel industriale compatto multicilindro con raffreddamento a liquido, conforme alle più recenti normative UE sulle emissioni, che non richiede ulteriori strumenti di post-trattamento.

L'impianto idraulico del modello R30Z-9AK è progettato con la massima precisione per un funzionamento rapido e funzionalità di controllo avanzate. La macchina è progettata per ridurre i costi operativi nel tempo, con cuscinetti che prevedono lunghi intervalli di lubrificazione (250 ore) e spessori polimerici resistenti all'usura in grado di ridurre il rumore. I filtri idraulici di lunga durata (1.000 ore) e l'olio idraulico di lunga durata (5.000 ore) sfruttano sistemi di raffreddamento più efficienti e sistemi di preriscaldamento che estendono gli intervalli di manutenzione, riducendo i costi operativi e i tempi di fermo della macchina. Sul modello R30Z-9AK è inoltre disponibile un controllo idraulico opzionale.
Con un peso di quasi tre tonnellate, questa macchina è dotata di una cabina spaziosa, progettata ergonomicamente con livelli di suono ridotti.

La struttura della cabina del modello R30Z-9AK è costruita con tubi più sottili ma più resistenti, per una visibilità e una sicurezza ancora maggiori. L'acciaio ad alta resistenza alla sollecitazione è interamente saldato per formare un telaio superiore e inferiore di lunga durata. L'integrità strutturale è stata testata mediante l'analisi FEM (Finite Elements Method) e altri test di durata a lungo termine.

Un sistema di blocco di sicurezza è incorporato nel design per impedire che l'operatore possa abbandonare la cabina mentre i controlli idraulici sono in azione. Quando la leva di sicurezza e la console sul lato sinistro sono posizionati verticalmente, le funzioni idrauliche sono disattivate. La console ribaltabile di sinistra permette all'operatore di entrare e uscire dalla cabina con la massima facilità.


Il sistema di monitoraggio include sette indicatori di avvertenza, termometro acqua, indicatore di riempimento e contaore per un funzionamento pratico e produttivo. Il cruscotto fornisce all'operatore indicazioni sullo stato della macchina, tra cui spia della pressione dell'olio motore, spia di carica della batteria, temperatura del liquido di raffreddamento motore e un indicatore di riempimento. In questo modo l'operatore è sempre al corrente delle prestazioni della macchina.





Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: Re: escavatore Hyundai serie HX   Mar Set 05, 2017 10:02 am

Hyundai da 120 tonnellate per un importante progetto di demolizione

Il gigantesco sito di lavoro, una volta completato, ospiterà i nuovi uffici di Bank of China. Situato all'incrocio tra Boulevard Royal e Rue Notre Dame, l'enorme escavatore viene utilizzato per rompere le fondamenta di cemento armato con un martello idraulico da 7 tonnellate. Il primo lavoro da completare è la costruzione di un parcheggio sotterraneo a 6 piani profondo 35 metri.

HMB ha concluso l'affare.

HMB, il concessionario belga e lussemburghese di macchine da cantiere, è molto orgoglioso di essere il primo concessionario europeo ad aver venduto l'escavatore R1200-9. Paul Verbiest
e Tom Haesevoets, proprietari di HMB, hanno commentato così l'affare: "Il signor Carlos Alberto Rodrigues de Sousa, proprietario di Démolition et terrassement XL Sàrl, ci ha visitato al Bauma (Monaco, Germania) nel 2016 e, in quell'occasione, abbiamo concluso l'affare.

Il signor de Sousa conosceva già la gamma Hyundai e la sua flotta contava 12 macchine Hyundai. Per questo progetto speciale stava cercando una macchina dalle dimensioni considerevoli che gli consentisse di completare il lavoro. Gli aspetti che l'hanno veramente convinto sono stati la combinazione di qualità ed efficienza delle macchine Hyundai, il buon prezzo, il nostro servizio eccellente e l'ottimo rapporto con la sua società. Siamo molto orgogliosi di poter contribuire a questo progetto".

Ideale per il lavoro

L'escavatore, alimentato da un motore diesel turbo da 567 kW (cilindrata di 23 l) è stato progettato per attività gravose di movimento terra, di scavo in posizione statica e di demolizione a lunga portata. La macchina standard include pattini a doppia costola larghi 710, 800 e 900 mm. Per questo lavoro di demolizione particolare, il cliente stava cercando pattini stretti che avrebbero potuto anche essere utilizzati per il lavoro successivo dell'escavatore

in una cava nei pressi della città di Lussemburgo. L'escavatore R1200-9 ha consentito all'azienda sudcoreana produttrice di macchine da cantiere di entrare a far parte del gruppo dei migliori produttori di macchine da cantiere a elevata capacità.

CAPO (Computer Aided Power Optimization system, ottimizzazione computerizzata della potenza)
Il sistema CAPO (Computer Aided Power Optimization, ottimizzazione computerizzata della potenza) all'avanguardia garantisce prestazioni ottimali del motore e delle due pompe del circuito idraulico. Le diverse modalità di potenza sono utili per carichi di lavoro specifici. Inoltre, il sistema vanta la decelerazione e un incremento di potenza automatici. Il monitor LCD controlla la velocità del motore, le temperature del refrigerante e dell'olio idraulico, nonché i codici di errori diagnostici. Premendo un pulsante, l'operatore può selezionare
la priorità del braccio o della rotazione e le impostazioni delle modalità di potenza.
Come per tutti gli altri escavatori idraulici Hyundai, l'operatore può scegliere la modalità di potenza appropriata in base al lavoro, ai materiali o all'accessorio. Le tre modalità di potenza assicurano le migliori prestazioni del motore, una velocità elevata e un'efficienza del carburante ottimale. La modalità Potenza garantisce la velocità massima della macchina
e la potenza per la migliore produttività. La modalità Standard assicura una velocità del motore ridotta per prestazioni ottimali e un miglior risparmio di carburante. La modalità Eco adatta il flusso e la velocità del motore in base alle condizioni di carico specifiche per ottenere la massima efficienza energetica e il controllo migliore






Modalità operatore

I diversi lavori richiedono impostazioni della macchina differenti e alcuni operatori potrebbero preferire impostazioni personalizzate. La modalità Operatore consente all'operatore di personalizzare in base alle proprie esigenze le velocità del motore, l'erogazione della pompa, il minimo e altre impostazioni della macchina, ad esempio la pressione idraulica e il volume degli accessori.

Priorità braccio/rotazione automatica

Questa funzione intelligente adatta l'equilibrio ideale del flusso idraulico per il funzionamento del braccio e della rotazione all'utilizzo. Il sistema CAPO controlla le funzioni idrauliche
e adatta continuamente il flusso idraulico per garantire le prestazioni e la produttività migliori. L'escavatore a elevata capacità da 120 tonnellate è dotato di un braccio monoblocco da 7.750 mm e di un avambraccio da 3.400 mm.

Caratteristiche operative dell'escavatore R1200-9:

UNITÀ
Peso operativo: Potenza motore: Capacità benna:

MISURAZIONI
118.000 kg
567 kW/760 CV (1800 giri/min) 6,70 m3

L'impianto di aria condizionata su questa macchina contiene il gas fluorurato ad effetto serra HFC-134a (potenziale di riscaldamento globale = 1430). L'impianto contiene 1,1 kg di refrigerante con un equivalente di CO2 pari a 1,573 tonnellate metriche
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: escavatore Hyundai serie HX   

Torna in alto Andare in basso
 
escavatore Hyundai serie HX
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» tabellone a 32 con 16 teste di serie.
» Scelta teste di serie nei tornei
» K blade 98 - Prima e Seconda serie
» corde per aero pro drive 1 serie
» Non capisso 'ste serie sterzo!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: In pausa... :: Mostra fotografica-
Andare verso: