Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 scania mezzo d'opera cava cantiere

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

avatar

Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: scania mezzo d'opera cava cantiere   Lun Ott 31, 2016 10:51 am

si tratta di un mezzo d’opera CB8x4 EHZ con un motore 6 cilindri di 13 litri Euro 6 con una potenza “media” ovvero di 450 CV, valore che permette di tenere sotto controllo i consumi ma al tempo stesso avere la certezza di ottime prestazioni in cava. I motori dispongono di tecnologia puro SCR, abbinata ad un cambio Opticruise a 12 rapporti e 2 primini in modalità Off road; il rapporto coppia potenza è uno dei più elevati sul mercato, con una coppia massima erogata di 2.350 Nm ad un regime compreso tra i 1.000 e i 1.300 giri/min.
Anche la manovrabilità del veicolo è ottima ed è garantita dal passo più corto esistente in commercio, quello di 4.100 mm, senza contare che l’altezza libera da terra è stata ottimizzata grazie al posizionamento delle rotocamere rialzate. Un ulteriore contributo alla facilità del lavoro in cava cantiere viene, oltre che dalla configurazione 8×4, anche dalla presenza di robuste balestre paraboliche.
Pensato per fronteggiare situazioni estreme, questo veicolo fa affidamento sul rallentatore Scania, ottimizzato per le basse velocità ed in grado di garantire una coppia frenante di 4.100 Nm.
La cabina, una CG16, si caratterizza per la facilità di accesso e di uscita (operazioni che si possono svolgere nella massima sicurezza), per la grande visibilità e per i numerosi vani porta oggetti che contribuiscono a migliorare il livello di vivibilità a bordo. Veniamo infine all’allestimento che prevede una vasca a sezione tonda che garantisce una capacità di 20 mc, con sponda posteriore a sollevamento idraulico e barra para-incastro posteriore rovesciabile.
Scania permette di scegliere motorizzazioni Euro 6 da 9 e 16 litri, con una infinità di potenze (senza dimenticare i potentissimi V8); decisamente ampia anche la scelta di cambi con selezione range, split range (da 8 e 12 marce) e automatici. La possibilità di scegliere tra 2, 3, 4 e 5 assali con diverse altezze di telaio, permette di crearsi il veicolo ideale. L’offerta trattori prevede soluzioni 4×2, 4×4, 6×2, 6×2/2, 6×2/4 e 6×4; nel caso degli autotelai cabinati l’offerta è ancora più ampia: 4×2, 4×4, 6×2, 6×2/2, 6×2/4 e 6×4, 6×6, 8×2, 8×2/6, 8×2/4, 8×4, 8×4/4, 10×4/6.

Scania propone tre programmi di cambi selezionabili: standard (per la modalità stradale), power (per gli spostamenti in salita e a pieno carico dove viene sfruttata al massimo la coppia del veicolo) e Off road (specificamente dedicato al cantiere, che assicura la massima velocità nelle cambiate a tutto vantaggio del mantenimento della trazione). In occasione dei test la stragrande maggioranza dei clienti ha potuto rendersi conto dei grandi vantaggi offerti dal cambio automatico: i tempi di cambiata si abbreviano, l’utilizzo del cambio richiede molta meno fatica e poi esiste pur sempre la possibilità, in alternativa ai due pedali anche del cambio a tre pedali con frizione (sia per il cambio automatico con frizione da usarsi solo in partenza e in arresto sia per il cambio manuale).







Scania Site Optimisation misura e valuta i fattori delle performance produttive sotto cinque aspetti diversi: il tempo, la configurazione delle strade, i carichi, la sicurezza e la sostenibilità. Tutti questi elementi non sono altro che le istanze comuni che caratterizzano il settore del Cava Cantiere e che devono necessariamente essere tenute in considerazione nella pianificazione logistica del proprio lavoro. Scania Site Optimisation offre una vastissima gamma di soluzioni, all’interno delle quali i clienti possono scegliere quelle che si adattano al meglio alle loro esigenze specifiche, sia che si tratti di raccolta dei dati, di servizi di consulenza e miglioramento, così come anche dell’esternalizzazione verso Scania della gestione di parte o delle intere operazioni di trasporto.

“Le nuove generazioni operanti nel settore Cava Cantiere in Italia si stanno mostrando decisamente più sensibili a temi quali moderne tecnologie ed innovazioni che consentano loro di massimizzare operatività e profittabilità”



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
scania mezzo d'opera cava cantiere
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» mezzo sigaro si presenta
» [Spin] Canna da spinning per trote in cava
» Una via di mezzo tra una Prestige Pro e una Pure drive??
» Beal Opera 8,5mm
» Rimettere a nuovo (o quasi) colore cabina Scania R dopo 8 anni di lavoro

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: Passion! :: Camion :: Scania-
Andare verso: