Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 berna truck bus filobus

Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

avatar

Messaggi : 1922
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: berna truck bus filobus    Dom Nov 06, 2016 1:21 pm

Berna era una svizzera produttrice di autobus, filobus e camion , che in seguito anche specializzati in superficie metallurgici trattamenti e componenti. Fino al 1960 è stato soprattutto un costruttore del veicolo, ma tra il 1965 e il 1978 la produzione di veicoli è stato gradualmente eliminato e sostituito con altri prodotti. La società è stata sede a Olten
L'azienda è stata fondata nel 1902 da Joseph Wyss e ha cambiato il suo nome da Schweizerische Automobil Fabrik Berna (SAFB) per Motorwerke Berna AG nel 1906. L'azienda inizialmente auto prodotte, e Wyss è stato il primo disegnatore di macchina. Berna è stato coinvolto anche nello sviluppo di theTank " Nahkampfkanone 1 " prima auto di Berna, realizzato nel 1902, è stato il Berna Vis-à-Vis ideali. Un altro modello è stato alimentato da motori a un cilindro, che sono stati immessi sul posteriore. Nel 1903, una nuova macchina denominata Unicum è stato prodotto con il motore collocato sulla parte anteriore e le ruote posteriori sono stati alimentati da catene. Nel 1905, Berna è stata anche la costruzione di autocarri / camion.






Nel 1907, Wyss venduto la società a un uomo d'affari di nome Locher, che alla fine è fallita. [ Citazione necessaria ] L'azienda passò sotto il controllo inglese nel 1908, e la produzione di automobili cessata, ma è stato riacquistato da azionisti svizzeri nel 1912, e riorganizzato come Motorwagenfabrik Berna AG (Berna Motor Vehicle di fabbrica). [1] Nel 1929, dopo un periodo di difficoltà finanziarie, Saurer ha acquisito il controllo di maggioranza di Berna. [1] Produzione di camion, come il Berna 2 , Berna 2VM , e gli autobus continuò, compresi filobus a partire nel 1940.

Nel 1965, Berna ramificata in metallurgia con due nuove filiali negli Stati Uniti e in Germania , la vendita del prodotto trattamento dei metalli "Bernex". Produzione di veicoli è stata rilevata interamente da Saurer nel 1976, e Berna AG è diventata una consociata interamente controllata di Saurer. [1] Nel 1978 l'azienda ha 650 dipendenti e ha realizzato 55 milioni di franchi di fatturato. [1] Nel 1995, Berna AG ha avuto 160 dipendenti e 45 CHF in vendite. [1] nel 2003, il Gruppo Saurer venduto l'azienda, che si era a poco a poco separata in due divisioni con diverse specialità, e la vendita ha portato alla creazione di due nuovi, ma le società collegate, Bernex Bimetall AG e Ionbond AG Olten, entrambi ancora condividono lo stesso sito in Olten .

Filobus [ modifica ]
La produzione di filobus è durato 1940-1967 e comprendeva sia a due assi e articolati veicoli. [2] Tutti sono stati venduti a sistemi di trasporto svizzere. Anche se il numero totale fatto è stato solo 131, sono stati acquistati da sette dei 15 diversi operatori del filobus urbano del paese, [2] o circa la metà di tutti i urbani sistemi di filobus svizzeri esistenti durante il periodo. A pochi 1965-1966 filobus Berna erano ancora in servizio passeggeri nel 2010 a Valparaíso, Cile , [3] la cui filobus operativo società li ha comprati di seconda mano da Ginevra e Sciaffusa quando sono stati ritirati dal servizio lì nel 1992.





saurer
Adolph Saurer AG con sede a Arbon , in Svizzera è stato un produttore di camion e autobus sotto il Saurer e Berna (a partire dal 1929) i marchi, attivo tra il 1903 e il 1982. I loro veicoli sono stati ampiamente utilizzati in tutta l'Europa continentale, in particolare nel periodo tra le guerre .
Nel 1853 Franz Saurer (1806-1882) dal Veringenstadt in Germania stabilito una fonderia di ghisa per beni per la casa vicino alla città svizzera di San Gallo . Nel 1863 ha iniziato la produzione di Jacquard macchine da cucire a Arbon, dal 1869 insieme ai figli come soci dell'azienda di F. Saurer & Söhne. Nel 1896 il figlio superstite maggiore Adolph Saurer (1841-1920) ha rilevato l'azienda. Lui e suo figlio Ippolito (1878-1936) ha sviluppato l'impresa come una società per azioni .





Dal 1896 Saurer anche prodotto i motori a benzina e l'anno successivo Ippolito Saurer ha avviato la produzione di un corpo Phaeton automobilistico gestito da un unico cilindro di motore a pistoni opposti . Nel 1902 un primo quattro cilindri del motore T-testa modello con vetture turismo e berlina è stato costruito il telaio.

Dal 1903 in poi Saurer concentrata sulla produzione di veicoli commerciali , che presto guadagnato una buona reputazione. La società ha controllate aziende in Austria (1906-1959, alla fine ripreso da Steyr-Daimler-Puch ), la Francia (1910-1956, rilevata da Unic ), il Regno Unito (1927-1931, rilevata da Armstrong Whitworth ), in Germania (1915-1918, rilevata da MAN ). In Italia , la Officine Meccaniche (OM) produttore è stato per molti anni licenziatario di motori Saurer e di altre unità meccaniche, che hanno usato nelle loro gamme di autocarri e autobus. In Polonia la statale Państwowe Zakłady Inżynieryjne ha prodotto i motori di licenza-costruito Saurer (che alimentano, tra gli altri, il 7TP e 9TP serbatoi) e telaio allenatore utilizzati nel Zawrat bus.

Nel Stati Uniti , la Saurer Motor Truck Company, guidata da CP Coleman, aveva i diritti di produrre e vendere autocarri pesanti sotto il marchio Saurer presso lo stabilimento di Plainfield, New Jersey (che ha iniziato ad operare nel novembre 1911). Il 23 settembre, 1911 la Saurer Motor Truck Company si fuse con il Mack Brothers Motor Car Company di Allentown, Pennsylvania , guidato da JM Mack, per formare l'International Motor Truck Company (IMTC). [1] IMTC avrebbe continuato a produrre e vendere i camion utilizzando il nome Saurer fino al 1918. Nel 1922 IMTC diventerebbe Mack Trucks, Inc.

camion Saurer sono stati sviluppati nel corso degli anni in quattro gamme di base:

A-tipo (1918)
Di tipo B (1926)
C-type (1934)
D-type (1959)
E 'stato il B-tipo che ha stabilito la reputazione internazionale di Saurer come costruttore di camion lunga durata.

Nel 1929 Saurer ha acquisito il suo rivale svizzero, Motorwagenfabrik Berna AG di Olten , ma il nome Berna è stato permesso di continuare, badging gli stessi modelli Saurer.

Dal 1932 in poi, filobus erano un segmento molto importante della produzione Saurer. Tipicamente Saurer, o Berna, filobus presenti Brown, Boveri & Cie o Société Anonyme des Ateliers de Sécheron (SAAS) apparecchiature elettriche ed Carrosserie Hess corpi. Filobus Saurer gestiti in maggior parte di Europa centrale paesi, e ancora in molti di loro.

In World War 2 un tipo ristrutturato BT 4500 e 5 BHW di Saurer camion sono stati usati per la gente di gas nel nazista campo di sterminio di Chelmno . furgoni di sterminio sono stati adattati, quando sono andati in riparazione, di portare il numero ottimale di persone che potrebbero essere gasati nel tempo impiegato per le auto da Chelmno ai boschi dove sono stati smaltiti in forni. C'era preoccupazione per la tensione sul fronte axel se troppe persone sono state caricate per essere gasati, ma come pile di corpi erano sempre più vicini alle porte non vi era alcuna tensione sul axel anteriore. [2] [3]

Nel 1951 Saurer e il suo licenziatario italiano, OM, ha raggiunto un accordo con il quale Saurer sarebbe mercato alla luce e medio peso camion e pullmann della Svizzera OM, utilizzando Saurer-OM e distintivi Berna-OM. Questo ha avuto successo ed è durato fino alla chiusura Saurer.

Calo delle vendite nei primi anni 1980 ha visto i due principali produttori di camion svizzeri, Saurer e FBW (Franz Brozincevic & Cie di Wetzikon , Svizzera), la formazione di un'organizzazione congiunta denominata Nutzfahrzeuggesellschaft Arbon & Wetzikon, di procedere con motorbus e filobus produzione sotto il marchio NAW, mentre l'ultimo camion Saurer-badged venduto sul mercato aperto è stato consegnato nel 1983. Quattro anni dopo, nel 1987, un modello 10DM fornita al dell'esercito svizzero significava l'ultimo camion Saurer prodotta nella storia.

Nel 1982 Daimler-Benz aveva acquisito una grande partecipazione in NAW e ben presto ha preso il pieno controllo; e in poco tempo è sceso Saurer, Berna e marchi FBW, durante l'utilizzo di locali NAW per assemblare trasporto pesante versioni di Mercedes-Benz camion. Alla fine NAW stata posta in liquidazione all'inizio del 2003.

Ultimo rimangono dell'attività automobilistica Saurer Arbon è presente FPT Industrial SpA centro di ricerca del motore, che fino al 1990 era stato il Saurer Motorenforschung Ricerca & Development Centre.

Saurer AD
Saurer L4C
Saurer S4C
Saurer 4H
Saurer 3DUK-50
Saurer Filobus 411LM
Saurer filobus 415
Saurer Trolleybuss GT560 / 640-25


Saurer MH4
Saurer M6
Nahkampfkanone 1
Nahkampfkanone 2
Saurer 2DM
Saurer 10DM
Saurer Tartaruga

La Saurer F006 (noto anche come Saurer 288) e F007 sono stati, oltre ai camion di fondo Swiss Army noto come (6 tonnellate) Saurer 6DM e (10 tonnellate) Saurer 10DM, gli ultimi modelli di veicoli della società . Alla fine del 1970 il progetto F006 da Saurer in Arbon , in Svizzera è stato inteso come un successore per la Jeep per l'esercito svizzero. Inoltre, si sperava che il veicolo sarebbe anche essere acquistato da vigili del fuoco, così come veicoli da lavoro diventano per le strutture della comunità, come ad esempio le operazioni di manutenzione stradale, guardie forestali, elettrici e di acqua utenze, ecc Vendere utenti privati ​​(come il Mercedes G) non è stato affrontato, ma sarebbe stato probabile. La ragione era che Monteverdi , il produttore di auto di lusso, aveva messo in mostra al Salone di Ginevra 1979, la versione civile del veicolo Saurer F006 militare che hanno chiamato la 260Z. Questa è stata la 230a basato sul design militare. La 260Z non è stato prodotto, ma hanno creato tre prototipi, che sono elencati nel Museo Monteverdi a Binningen . Mentre Monteverdi non ha utilizzato il telaio Saurer hanno fatto produrre due versioni di un veicolo SUV di lusso chiamato Safari / Sahara in base alla International Harvester Scout prestito veicolo credito all'idea che aveva la F006 è in produzione, una versione civile sarebbe emersa.

Tecnologia: E 'la Saurer F006 trasformato in un veicolo passeggeri fuoristrada con trazione integrale. Il concetto è stato adottato dalla casa automobilistica Monteverdi , è migliorato di Berna società di ingegneria di Olten , Svizzera. Saurer ha rilevato la produzione. Gli assi sono da IHC Scout (Jeep I Scout da International Harvester). Il veicolo ha un corpo di plastica in poliestere. Per potere drive-treno era un motore a benzina a 6 cilindri da Volvo con una trasmissione automatica. La velocità massima era di 100 km / h. Styling complessivo contrapposto alla Mercedes G e Puch 230GE veicolo comune con gli indicatori di direzione anteriori montato convenzionalmente sulla parte anteriore del veicolo (e non sul cofano). Le apparecchiature installate nelle luci di posizione paraurti anteriore può essere attivata portando l'interruttore "Tarnlicht" (un interruttore militare polivalente per oscuramento della luce). Il veicolo base ha un taxi per tornare aperta fisso. I sedili di carico / passeggeri sono chiusi con un foglio veloce montabile / smontabile in plastica nella parte posteriore tra cui un supporto militare per una bomboletta di gas; una struttura fissa è previsto per l'uso in caso di incendio.

Saurer nel 1980 ha introdotto la F006 e nel 1982 è stato testato dal Dipartimento di Guerra Tecnico dell'Esercito svizzero, che ha apprezzato la capacità off-road. Tuttavia, la Puch 230GE è stato procurato invece. La mancata per fissare l'ordine di produzione esercito ha fatto sì che la produzione del veicolo per gli altri utenti potenziali non era economicamente sostenibile. Alla fine sono stati costruiti solo i 24 prototipi, uno dei quali è rimasto in servizio fino al 1988, ed è stato successivamente donato al club d'epoca Saurer; gli altri veicoli restanti sono di proprietà privata.

Saurer F007: Contemporaneamente al Saurer F006 della Saurer F007 è stato introdotto nel 1980 come Pinzgauer ad alta mobilità All-Terrain Vehicle con programmi simili a disposizione del pubblico. L'F007 utilizza lo stesso telaio e lo stesso apparecchio di azionamento come F006, però, a differenza della F006 non ha la cabina dietro il motore, ma invece il vano motore è situato internamente (come in molti furgoni). E 'quindi chiamato un taxi. A differenza della F006 la F007 ha tre lame tergicristallo invece di due, quattro fari invece di due, e le luci di posizione anteriori e indicatori di direzione sono alloggiati nella stessa shell faro. Il bocchettone di riempimento del serbatoio benzina è sul lato sinistro immediatamente dietro la portiera del guidatore, e non come nel F006 sul lato destro tra la parte posteriore e la ruota posteriore. Il veicolo ha un taxi fisso che è aperto verso la parte posteriore. L'area di carico, abitacolo è coperto con un foglio di plastica, tra cui due finestre di plastica su ogni lato. Di nuovo, questo è basato sul concetto di modello carrozza-sopra 260 F da Monteverdi. Per l'approvvigionamento dell'esercito svizzero, a partire dal 1982, SUV oltre a veicoli militari dedicati sono stati preparati per il test. Anche qui, l'esercito svizzero ha esaminato e apprezzato gli high-road prototipi testati della F007, ma non ha acquistato il veicolo. I Saurer F007 già esistenti sono ora di proprietà privata


Nel 1995, Ernst Thomke , reputato svizzero Manager, ha assunto la guida di Saurer AG di Arbon , come Presidente del Consiglio. Per ristrutturare questo conglomerato, in precedenza aveva abbandonato la sua posizione con la sua allora principale azionista: BB Industrie Holding AG (22%). L'azionista di maggioranza precedente, Tito Tettamanti , del conglomerato, fondata nel 1853, specializzata in macchine tessili e "tecnologia di propulsione", aveva acquisito il principale concorrente in ogni campo, Schlafhorst , con un grande eccesso di capacità produttiva e Ghidela .

Thomke ha portato attivamente Saurer AG fino al 1996, quando si ritirò alla direzione del Consiglio fino al 1999. Negli anni ha promulgato la trasparenza a tutti i livelli, orari di lavoro flessibili, ottimizzato la produzione e sistemi di contabilità raffinati. Nel 1996, il gruppo Saurer AG è tornato in risultati finanziari mostrando profitti. Più della metà dei ricavi derivanti dalla Schlafhorst, al momento della sua ristrutturazione positivo.


A Doflug D-3802A alimentato da una Saurer YS-2 motori aeronautici.
Motori aeronautici [ modifica ]
Saurer ha anche prodotto i motori aeronautici YS-2 e YS-3, strettamente legati al 12Y Hispano-Suiza serie di motori progettati e costruiti in Francia , per alimentare il Doflug D-3802 e Doflug D-3803 combattenti.

Saurer logo.png
tipo di ex
Società pubblica
Industria Automotive ,
Militare
Destino Fusione con Franz Brozincevic & Cie in Nutzfahrzeuggesellschaft Arbon & Wetzikon (NAW)
Successore Saurer AG
Fondato 1903
defunto 1982
Quartier generale Arbon , Svizzera
Persone chiave
Franz Saurer
Prodotti Veicoli a motore
Sito web www .saurer .com



Franz Brozincevic & Cie, Wetzikon

Franz Brozincevic & Cie (FBW) è stato un svizzero produttore di autocarri , motorbuses e filobus , fondato da croato ingegnere -Born e costruttore di Franjo (Franz) Brozinčević (1874-1933), attivo tra il 1922 e il 1985 e con sede a Wetzikon .

FBW guadagnato una reputazione eccellente per la progettazione di primo livello e la durata lunga durata dei suoi prodotti, mai produzione di serie, ma invece rendere i veicoli su misura singolarmente. Ha usato solo componenti di propria produzione, un sistema costoso che ha permesso all'azienda di produrre solo poche centinaia di unità all'anno.

disegni degni di nota da FBW inclusi i camion a pavimento con motore, in produzione dal 1949.

Nel 1982, FBW è stato fuso con il suo concorrente svizzero, Saurer , in modo da formare Nutzfahrzeuggesellschaft Arbon & Wetzikon (NAW), [1] ma i nuovi filobus hanno continuato ad essere badged come FBW in 1984 Uno degli ultimi costruire camion da FBW è stato il FBW Dreiachskipper Type 80-N . [2] Daimler-Benz ha tenuto una quota di maggioranza della nuova società, No, e la produzione di alcuni tipi di veicoli FBW è stato interrotto, di essere sostituito da assemblaggio di Mercedes-Benz multi asse pesante dumper camion. L'ultimo camion FBW-badged è stato prodotto nel 1985. Tuttavia, NAW continuato a fare filobus fino al 2003. [3]

16 Traktors
18 Gyrobusse
498 Filobus
1012 Trailer
1263 autobus
3878 Trucks

I filobus sono stati una parte significativa della produzione FBW. La produzione di filobus esteso dal 1932 al 1984. [2] FBW fornito filobus a 12 diverse città svizzere, spesso più batch in periodi diversi, e due città in Cecoslovacchia . [2]

Filobus costruiti da FBW sono ancora in funzione in diverse città, sia in Svizzera che in alcuni altri paesi dove i filobus sono stati venduti di seconda mano per l'uso continuato dopo essere stato ritirato nella città svizzera in questione, come ad esempio in Ploieşti , Romania , dove l'ex Genève FBW veicoli (di seconda mano acquistata nel 2006) comprende la maggior parte della flotta di filobus della città alla fine del 2007. [4]

Tre filobus FBW costruito nel 1959-1963 sono anche nel servizio passeggeri regolare nel 2011 in Valparaíso, Cile , dove il sistema di filobus proprietà privata acquisita loro seconda dal Zurigo sistema di trasporto nel 1991.











Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
berna truck bus filobus
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» come si vive in Svizzera?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: In pausa... :: Mostra fotografica-
Andare verso: