Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 ihi escavatori compatti

Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

avatar

Messaggi : 2209
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: ihi escavatori compatti   Lun Nov 21, 2016 10:38 am

macchine compatte ihi

dumper cingolati

carriole cingolate

mini escavatori

skid loader caricatori compatti cingolati gommati













Costruttore: IHI
Anno: 1980
Modello: IS04-3
SN: 1.045.070
Modello di motore: ISUZU 6BD1
Motore Alimentazione di cavallo: 93H / P
Ore: 6,908H
Corporatura: ESCAVATORE IDRAULICO
Il Peso: 10,890KG
La Lunghezza totale: 7,040mm
del totale Heights: 2.600
la larghezza totale: 2,400mm











Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 2209
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: Re: ihi escavatori compatti   Lun Nov 21, 2016 1:04 pm

I Corporation, (ex Ishikawajima-Harima Heavy Industries Co., Ltd.), è un giapponese conglomerata con sede a Tokyo, che affonda le sue radici al 1853. Essa produce macchine movimento terra, motori di aerei, sistemi a razzo, i sistemi energetici, macchine industriali, impianti, navi, ecc .... una delle sue controllate è Shibaura , che produce trattori agricoli e attrezzature tappeto erboso.

Costruzioni comprende mini escavatori, gru cingolate, camion montate pompe per calcestruzzo, trasportatori cingolati, pale compatte e gru a bandiera-scalata per l'edilizia
1853 - istituzione di Ishikawajima Cantiere
1889 - incorporazione di Ishikawajima cantiere come Ishikawajima Shipbuilding & Engineering Co., Ltd.
1907 - istituzione di Harima Dock Co., Ltd.
1929 - spin-off di sezione automobilistica Harima come Ishikawajima Automotive Works (in seguito Isuzu attraverso una serie di fusioni)
1960 - istituzione di Ishikawajima-Harima Heavy Industries Co., Ltd. attraverso una fusione di Ishikawajima e Harima
IHI e Sumitomo Heavy Industries fusero un business nave da guerra nel 1995 e stabilito Marine Stati Ltd. La Uraga Dock società è stata l'origine della costruzione navale di Sumitomo Heavy Industries. E 'stata fatta da Enomoto Takeaki . Tuttavia, Sumitomo Heavy Industries si trasferisce Uraga dock a Yokosuka nel 2003. IHI spostato una sezione di costruzione navale per Marine Stati nel 2002 e cambiò nome in IHI Marine United Ltd. IHI Marine United è diventata la filiale di IHI nel 2006.
2000 - acquistato Nissan Motor Aerospace and Defense Divisioni s 'e stabilita IHI Aerospace Co., Ltd.
2007 - nome cambiato in IHI Corporation
2012 - fuse la sua unità di costruzione della nave, Marine Stati Inc., con la Universal Shipbuilding Corp. di JFE Holdings dopo una discussione iniziata nell'aprile 2008 [2]

Fondato 1853
Quartier generale Tokyo, Japan
Prodotti crawler, escavatori, skid-steer
Società controllate Shibaura
Sito web http://www.ihi.co.jp



IHI Corporation (株式会社 Kabushiki-gaisha IHI ? ), Precedentemente noto come Ishikawajima-Harima Heavy Industries Co., Ltd. (石川島播磨重工業 Ishikawajima Harima Jūkōgyō Kabushiki-gaisha ? ), È una giapponese società che produce navi , motori aeronautici , turbocompressori per automobili , macchine industriali, centrali elettriche caldaie e altri impianti, ponti sospesi e altre macchine legate al trasporto.

Turbocompressori IHI, comunemente utilizzati in autovetture, sono forniti da Ishikawajima-Harima. Boeing e General Electric Aviation hanno subappaltato parti di diversi modelli di aerei a reazione ad IHI, così come Kawasaki Heavy Industries , Mitsubishi Heavy Industries e Fuji Heavy Industries . È elencato nella sezione Borsa Valori di Tokyo 1


1853 - istituzione di Ishikawajima Cantiere
1889 - incorporazione di Ishikawajima cantiere come Ishikawajima Shipbuilding & Engineering Co., Ltd.
1907 - istituzione di Harima Dock Co., Ltd.
1929 - spin-off di sezione automobilistica Harima come Ishikawajima Automotive Works (in seguito Isuzu attraverso una serie di fusioni)
1960 - istituzione di Ishikawajima-Harima Heavy Industries Co., Ltd. attraverso una fusione di Ishikawajima e Harima
IHI e Sumitomo Heavy Industries fusero un business nave da guerra nel 1995 e stabilito Marine Stati Ltd. La Uraga Dock società è stata l'origine della costruzione navale di Sumitomo Heavy Industries. E 'stata fatta da Enomoto Takeaki . Tuttavia, Sumitomo Heavy Industries si trasferisce Uraga dock a Yokosuka nel 2003. IHI spostato una sezione di costruzione navale per Marine Stati nel 2002 e cambiò nome in IHI Marine United Ltd. IHI Marine United è diventata la filiale di IHI nel 2006.
2000 - acquistato Nissan Motor Aerospace and Defense Divisioni s 'e stabilita IHI Aerospace Co., Ltd.
2007 - nome cambiato in IHI Corporation
2013 - Fondata Giappone Marine United Corporation, fondendo la sua unità di costruzione della nave, Marine Stati Inc., con la Universal Shipbuilding Corp. di JFE Holdings dopo una discussione iniziata nell'aprile 2008
















IHI Corporation o IHI Group (sigla di Ishikawajima-Harima Heavy Industries Co., Ltd.) è una multinazionale industriale giapponese, tra le più grandi al mondo fondata nel 1853[1] e quotata alla borsa di Tokyo.

Proprio per le sue notevole dimensioni, è divisa in ben sei business unit, di cui le principali, sono quelle che provvedono a progettare e costruire motori aeronautici (tra cui V2500) e particolari per impieghi aerospaziali, costruzione di navi civili e militari - cantieri IHI-Kure Shipyard - (tra cui Kongō) e strutture per impieghi offshore in campo petrolifero, macchine utensili e sistemi di produzione e cogenerazione dell'energia.

Il nome IHI è spesso stato accostato al campo automobilistico; infatti tra le sue realizzazioni più famose, vi sono i turbocompressori utilizzati per la sovralimentazione dei motori endotermici.

La Ishikawajima-Harima Heavy Industries è tra le imprese mandatarie per la realizzazione del Ponte sullo Stretto di Messina.


Tipo Public company
Borse valori Borsa di Tokyo: 7013
ISIN JP3134800006
Fondazione 5 dicembre 1853 a Tokyo
Fondata da Mito Domain
Sede principale Toyosu IHI Building
Persone chiave
Kazuaki Kama
(Chairman)
Tamotsu Saito
(President and CEO)
Settore Industria metalmeccanica
Prodotti Turbocompressori
Macchine movimento terra
Esoreattori
Ingegneria aerospaziale
Ingegneria navale
Dipendenti 26.618 (2013)
Slogan «Realize your dreams»
Sito web www.ihi.co.jp/en/index.html























cosa ne pensate trasportisti? afro
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
 
ihi escavatori compatti
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: In pausa... :: Garage-
Andare verso: