Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Kockum dumper kockums

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

avatar

Messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 59
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: Kockum dumper kockums   Dom Nov 27, 2016 10:22 am

Kockum dumper immagini modelli









Ramstyrd dumper Kockum 412

tillverkningen till Wroclaw i Polen för att kunna sänka priset.
Data
Tomvikt:12,7 ton
Lastförmåga:16 ton
Motorstyrka:173 hk
Motortyp:Scania D8 diesel
Transmission:Clark R 28420
Tillverkat antal:430
Tillverkningsår:1973 - 1983



Kockums AB è un cantiere navale a Malmö , in Svezia , di proprietà della società della difesa svedese Saab Group . [1] Pur avendo una storia di costruzione nave civile, attività più rinomati Kockums 'è la realizzazione di corvette militari e sottomarini.
Kockums lavorato con Northrop Grumman e Howaldtswerke-Deutsche Werft (HDW) per offrire una Visby di classe corvetta derivato in American Focused missione del vaso di studio , un precursore del Littoral Combat Ship programma. E 'in competizione con molti altri concetti, tra cui norvegese classe Skjold (parte di un Raytheon led gruppo).Prima del 1999, Kockums era controllata dallo Stato svedese attraverso la società Svenska Varv AB . Dopo aver messo in atto una serie altamente avanzata del motore Stirling a bassa propulsione rumore sottomarino, Kockums è stato considerato di avere valore strategico per la marina svedese . Tuttavia, nel 1999, principale concorrente Kockums 'sul mercato sottomarino, la società tedesca nave-costruzione HDW , ha acquisito Kockums. Nel 2005, HDW è stato acquistato dal conglomerato industriale tedesco Thyssen Krupp . [2] Il tempo dopo il 1999 è stato beridden con conflitti tra Kockums 'unico cliente svedese, la difesa Materiel Administration (Svezia) (FMV), e Kockums' proprietari tedeschi. Il punto di vista svedese era che i progressi tecnici realizzati in collaborazione tra Kockums e FMV dovrebbero essere utilizzati per creare una nuova generazione di sottomarini per l'esportazione redditizio: la A26 sottomarino . Dal punto di vista tedesco, è stato detto che il progetto A26 deve essere considerato come un progetto ad alto rischio che potrebbe portare a costi in maniera incontrollata crescita. [3] In apparenza, la principale fonte di conflitto sembrava essere che né ThyssenKrupp né FMV avrebbero accettato portando sviluppo imprevisto costi. Come numerose innovazioni tecniche da attuare nella A26 sono stati tenuti in stato classificato in FMV, ThyssenKrupp ha sostenuto che i costi impliciti erano troppo difficili da prevedere. Questa situazione di stallo persistette per mesi fino a quando la FMV ha deciso di annullare l'ordine delle A26 sottomarini.
A livello globale, il conflitto ha riguardato anche la strategia generale di business. ThyssenKrupp ha insistito che Kockums dovrebbe interrompere la costruzione di grandi dimensioni sottomarino e di concentrarsi sullo sviluppo di piccoli sommergibili. Nel frattempo, fonti anonime dall'interno Kockums affermato che l'obiettivo di ThyssenKrupp ad acquisire Kockums è mai raggiungere sinergie con HDW, ma solo di eliminare il suo principale concorrente. [2]
Quando la crisi di Crimea scoppiata marzo 2014, gli interessi della difesa della Svezia, in futuro, di Kockums è venuto sotto esame più attento. Il punto di svolta è stato descritto dal presidente del Comitato del Parlamento svedese permanente Difesa (SCD), Peter Hultquist: [4]
Citazione :
Le ruote hanno trasformato. Il governo, forse in risposta all'aggressione russa in Crimea e Ucraina, ha deciso che una forte capacità di difesa industriale che è svedese controllata sarà la pietra angolare che è alla base della politica di difesa e la capacità di futuro.
Nella ricerca di un partner per sviluppare la prossima generazione di sottomarini, la FMV si avvicinò al gruppo SAAB. Durante l'autunno 2013, Saab ha cercato di raggiungere un accordo per acquistare Kockums da ThyssenKrupp. ThyssenKrupp ha chiesto di mantenere la sua posizione di monopolio nella A26 accordo, che Saab ha rifiutato di accettare, causando i negoziati per sicuro. Saab ha risposto avvicinandosi ingegneri Kockums ', offrendo loro occupazione a Saab Naval Systems. Thyssen Krupp ha cercato invano di mantenere i suoi ingegneri a Kockums, proponendo lo stipendio di un mese in più. [3]
Il hositility verso ThyssenKrupp ha raggiunto un nuovo livello nel corso del Kockums attrezzature recupero incidente l'8 aprile 2014. Come da protocollo, due camion militari accompagnati da soldati armati sono entrati nel cantiere Kockums a Malmö per recuperare tutti i materiale e le attrezzature appartenenti alla Difesa Materiel Administration (Svezia ), FMV , così come tutti i progetti e le immagini segrete. Con ordini da un manager, personale Kockums ha cercato di sabotare il recupero bloccando le porte con l'equipaggio recupero e escort ancora dentro. [5] Secondo un portavoce da FMV questa è la prima volta che hanno dovuto rientrare in possesso forza apparecchiature. [6 ]
Poco dopo, ThyssenKrupp ha avviato discussioni per vendere Kockums a Saab. L'operazione è stata perfezionata il 22 luglio 2014, rendendo Saab il nuovo proprietario di Kockums. [7]

Le esportazioni modifica ]

 In Australia: Nel novembre 2014 Saab formalmente un'offerta in mare 1000 , la Royal Australian Navy programma di sostituzione s 'per i sei Collins classe sottomarini ancora in servizio. Il ministro della Difesa David Johnston ha dichiarato che "Abbiamo bisogno di decidere rapidamente e tutto ciò che si decide sarà nel migliore interesse di tutta la nazione". [8] Il governo australiano era pronto ad acquistare il più costoso Soryu di classe sottomarino offerto dal giapponese Maritime self Defence force , [9] tuttavia, l'opposizione interna ha costretto il governo di avere una gara aperta per il programma multi-miliardi di dollari. [10] [11] [12]
Nel dicembre 2014 è stato annunciato che conduce costruttori navali olandese globale Damen Shipyards ha stipulato un accordo con Saab per lo sviluppo, l'offerta, e costruire sottomarini di nuova generazione, inizialmente concentrandosi sul progetto per la sostituzione di 4 sottomarini Walrus classe attualmente utilizzato dalla Royal Netherlands Navy.

Il Kockums Crane modifica ]

Articolo principale: Kockums gru


La gru nel febbraio 2000.

Il cantiere in precedenza possedeva una gru alta 138 metri, noto come il Kockums Gru , costruito nel 1973/74 e in grado di sollevare 1500 tonnellate, che la rende la più grande gru nel mondo quando è stato installato nel 1974. [13] La gru era non molto usato a causa della crisi del cantiere svedese della fine degli anni 1970 e 1980. E 'stato utilizzato l'ultima volta nel 1997 per il sollevamento delle fondazioni degli alti pilastri del ponte di Oresund .
La gru è stata venduta la prima volta nei primi anni 1990 alla società danese Burmeister & Wain , ma la società è fallita poco dopo. E 'stato poi venduto ad una società coreana, Hyundai Heavy Industries . La gru è stato un punto di riferimento di Malmö dal suo tempo di costruzione fino al suo smantellamento, prima di essere spedito a Ulsan in Corea del Sud durante l'estate del 2002. [13]

Le navi costruite da Kockums modifica ]


Navi costruite con la tecnologia Kockums modifica ]


Le navi del futuro modifica ]








Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 59
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: Re: Kockum dumper kockums   Dom Nov 27, 2016 10:43 am

Sulla strada giusta dal 1859
Alla morte del padre nel 1825, Frans Henrik Kockum ha assunto la fabbrica di tabacco di famiglia a Malmö. Immediatamente ha dichiarato l'azienda in bancarotta e, presso l'asta fallimentare, ha acquistato Kockska Huset. Questa struttura privilegiata sulla piazza principale di Malmö ha avuto un'operazione tabacco adiacente e divenne sia la sua abitazione privata e il centro della sua attività in rapida crescita.
Nel 1840, Kockums fonderia e officina meccanica è stato inaugurato. Questo fu l'inizio dell'industria del seminario che si è sviluppato in di oggi Kockums Industrier.
Anche se la loro importanza non era ancora stato apprezzato in Svezia, Frans Henrik Kockum visto che le ferrovie hanno un grande futuro. Nel 1840, dopo l'ingresso di un consorzio che ha voluto sfruttare i campi di minerale di ferro di Gällivare, ha immediatamente iniziato a pianificare una linea ferroviaria lungo la costa. Questo progetto non fu mai completato. Invece, nel 1859, Frans Henrik Kockum ha iniziato la fornitura di vagoni ferroviari per la linea principale (tra Malmö e Lund) nel sud della Svezia. Nel giro di quattro anni, Kockums a Malmö ha prodotto circa 400 carri, un paio di questi, anche esportati. Il successo come fornitore di vagoni ferroviari ha posto le basi per nuovi progetti.
Nel 1870, Frans Henrik Kockum ha acquistato un lotto di terreno vuoto accanto al porto di Malmö e costruito un cantiere navale. Nel periodo successivo, la costruzione navale ha superato la costruzione di vagoni ferroviari e dei motori.Tuttavia, questo si è conclusa nel 1987 con la vela finale impostazione nave da Kockums a Malmö. I nostri vagoni ferroviari sono ora forniti da questo sito-lunga data.
Fin dall'inizio nel 1859, Kockums ha prodotto e consegnato oltre 15.000 carri merci.Oggi, Kockums Industrier è l'unico produttore di Scandinavia dei carri merci.L'azienda si concentra sulla progettazione e produzione di carri merci personalizzate che rispondono vari tipi di esigenze di trasporto predefiniti.
Kockums Industrier faceva parte della Svenska Varv, che è stata ribattezzata Celsius e successivamente acquisita da Saab. Dal 2001, le operazioni di produzione vagone ferroviario sono state di proprietà di due dei dirigenti della società.
Nel 2007, Kockums Industrier acquisito SweMaint dallo stato svedese. Questa acquisizione ha permesso Kockums Industrier di offrire ora sia la produzione e la manutenzione dei carri merci. Era quindi del tutto in linea con la nostra attenzione deliberata a garantire l'efficienza del trasporto merci per ferrovia. Il nuovo conglomerato ha circa 330 dipendenti e un fatturato annuo di circa 70 milioni di euro.

Trasferirsi in Trelleborg inizia un nuovo capitolo

Con l'inizio del 2011 visto il numero di abitanti passare il segno di 300.000, la città di Malmö è in crescita. L'area di cantiere che era stata sede di Kockums Industrier dal 1873 è diventato sempre più il nucleo di quella che è forse la parte più ampia di Malmö. Case e uffici per il settore dei servizi sono gradualmente entrati area ex banchina del cantiere.
Nel 2009, a seguito di discussioni con il comune di Trelleborg, Östersjöterminalen AB e Trelleborgs Hamn AB, Kockums Industrier ha deciso di lasciare il suo indirizzo venerabile nel porto di Malmö e spostare le sue operazioni per vecchia fabbrica rullo di Trelleborg in una zona di Trelleborg orientale. Dopo la ristrutturazione, queste premesse ospiterà non solo la nostra sede, ma anche la produzione.
Questo sito è stato scelto per la sua accesso ai binari, locali quasi perfetti e la vicinanza al porto. Altre considerazioni importanti erano il futuro reclutamento del personale e il continuo sviluppo positivo di Trelleborg. La mossa è una soluzione a lungo termine per esigenza della società per i locali. Esso fornisce anche una buona base per l'espansione continua.


L'idea di Frans Henrik Kockum di "attraverso l'esperienza, la conoscenza e buone risorse, ponendo le basi per carri sempre più innovativi sulle nostre ferrovie" è ora più importante che mai









Nel 1982 i dumper rigidi Kockum sono stati inseriti nel programma del prodotto e sono stati ben presto di marca Volvo BM.







Al momento dell'acquisizione della divisione costruzione di Kockums, hanno prodotto entrambi i dumper rigidi e articolati. La produzione dumper articolati fu presto gradualmente eliminato a favore della Volvo BM dumper articolati.







Kockum 445 era un autocarro con cassone ribaltabile realizzato in Lansverk fabbrica di Kockum in Svezia dal 1973 - 1981. Questo modello è stato prodotto in un volume relativamente basso di 104 unità.





AB Landsverk

Landsverk (AB Landsverk) è stata fondata nel 1872 come Firman Petterson & Ohlsen. E 'stata una grande industria , la produzione di vagoni , porto gru e macchine agricole . Si trovava a Landskrona , in Svezia 





Nel 1920 fine degli anni l'azienda si è trovata sull'orlo del fallimento . Attraverso una società olandese, il tedescoGutehoffnungshütte Aktienverein für Bergbau und Hüttenbereich Oberhausen (GHH), investito pesantemente e hanno guadagnato il controllo del 50% delle azioni.


Nel 1923 l'azienda ha prodotto un piccolo numero di agricoli cingolati trattori basati su un design americano. I tedeschi hanno aumentato la loro proprietà al 61% nel 1925, tre anni dopo, il nome fu cambiato in AB Landsverk.

Produzione di veicoli militari  Modifica


Nel 1929 l'ingegnere tedesco Otto Marchi è stato assegnato a Landsverk per sviluppare veicoli blindati, alcuni prototipi di design tedesco con le due ruote e le tracce sono state prodotte a Landskrona. Nel 1930 l'esercito svedese ha ordinato unautoblindo per le prove, e pochi anni dopo tre luce serbatoi su ruote e binari.

Nel 1933 la Lituania ha ordinato a sei, nel 1935 l'Olanda dodici Landsverk L181 e 1N 1937 un ordine di tredici L-180autoblindo. Landsverk presentato la L-60 nel 1934, il primo carro armato con la sospensione di torsione-bar. C'era un po 'di esportazione molto limitato di auto blindate ad altri paesi come la Danimarca e la Finlandia. Ungheria prodotto L-60 come ilToldi . Il Landsverk anti-II era una variante AA di questo serbatoio.

Landsverk costruito un paio di L-120 carri armati leggeri nel 1930, uno dei quali è stato esportato in Norvegia , è stato il primo serbatoio gestito dalla dell'esercito norvegese




Nel 1923 l'azienda ha prodotto un piccolo numero di agricoli cingolati trattori basati su un design americano. I tedeschi hanno au

AB Kockum Landsverk

1948 
Il nome della società, Aktiebolaget Landsverk , è stato cambiato in AB Kockum Landsverk in concomitanza con l'acquisizione della quota di maggioranza da Kockums Mekaniska Verkstadsaktiebolag.
1972 
produzione Escavatore è stata venduta a Åkermans Verkstad AB in Eslöv, Svezia.
1980 
AB Kockum Landsverk è stata rilevata da Kalmar Verkstads AB.
1982 


Kalmar Verkstads venduto AB Kockum Landsverk a Volvo BM AB .mentato la loro proprietà al 61% nel 1925, tre anni dopo, il nome fu cambiato in AB Landsverk.

Produzione di veicoli militari  Modifica


Nel 1929 l'ingegnere tedesco Otto Marchi è stato assegnato a Landsverk per sviluppare veicoli blindati, alcuni prototipi di design tedesco con le due ruote e le tracce sono state prodotte a Landskrona. Nel 1930 l'esercito svedese ha ordinato unautoblindo per le prove, e pochi anni dopo tre luce serbatoi su ruote e binari.

Nel 1933 la Lituania ha ordinato a sei, nel 1935 l'Olanda dodici Landsverk L181 e 1N 1937 un ordine di tredici L-180autoblindo. Landsverk presentato la L-60 nel 1934, il primo carro armato con la sospensione di torsione-bar. C'era un po 'di esportazione molto limitato di auto blindate ad altri paesi come la Danimarca e la Finlandia. Ungheria prodotto L-60 come ilToldi . Il Landsverk anti-II era una variante AA di questo serbatoio.

Landsverk costruito un paio di L-120 carri armati leggeri nel 1930, uno dei quali è stato esportato in Norvegia , è stato il primo serbatoio gestito dalla dell'esercito norvegese





AB Kockum Landsverk

1948 
Il nome della società, Aktiebolaget Landsverk , è stato cambiato in AB Kockum Landsverk in concomitanza con l'acquisizione della quota di maggioranza da Kockums Mekaniska Verkstadsaktiebolag.

1972 
produzione Escavatore è stata venduta a Åkermans Verkstad AB in Eslöv, Svezia.

1980 
AB Kockum Landsverk è stata rilevata da Kalmar Verkstads AB.

1982 
Kalmar Verkstads venduto AB Kockum Landsverk a Volvo BM AB .



AB Landsverk era una svedese industria meccanica in Landskrona con la produzione di vagoni ferroviari , escavatori , gru ,macchine movimento terra , macchine forestali , veicoli militari , prodotti di ingegneria ecc

L'azienda è stata fondata nel 1872 dall'industriale Johan Petterson e rivenditore Alexander Ohlsen chiamato Petterson & Ohlsen. Quest'ultimo si è dimesso dalla ditta nel 1877 e fu poi pienamente nella famiglia di proprietà del Petterson fino al 1921. Dal 1875, l'azienda nome Landskrona nuova fonderia & Mek. officina e poi 1876-1899 Landskrona Laboratorio Nuova Meccanica. L'anno scorso ha riorganizzato l'azienda in una società per azioni sotto il nome di Landskrona Nuova Officina Meccanica AB per 1.928 essere modificata per AB Landsverk.
Originariamente prodotto attrezzi agricoli, stufe, forni e fusioni commerciali comuni e carrozze ferroviarie. I primi vagoni ferroviari consegnate nel 1874 alla Lund-Trelleborg ferroviaria e ne è venuto per essere consegnati migliaia di vagoni ferroviari per i prossimi anni sia per SJ e corsi individuali.
1910 ha iniziato la produzione di ponti ferroviari, tra cui il ponte girevole sul fiume Torne , il ponte girevole su lago Mälaren a Kvicksund , Lidingöbron , Årstabroarna eSkanstullsbron e il lembo di Götaälvbron a Göteborg . Intorno 1918 l'azienda ha ampliato con la produzione di gru portuali e attrezzature per l'industria dello zucchero e la cellulosa. La società ha inoltre costruito serbatoi di prodotti petroliferi e di gas titolari di stoccaggio di diverse città. [2]
Nel 1920, le finanze della società, però, molto povera, e il vecchi proprietari hanno dovuto vendere metà delle azioni alla società industriale tedesca GHH ( Gutehoffnungshütte, Aktienverein für Bergbau und Hüttenbetrieb ). 1929 iniziò anche per la produzione di carri armati e carri armati . Molto pochi veicoli militari sono stati esportati, tuttavia, la maggior parte sono stati prodotti per Forze Armate .

Mellankrigstiden Modifica | Modifica origine ]



Serbatoio w / 21-29 ricostruito da AB Landsverk a Landskrona nel 1935.

Nel Trattato di Versailles dopo la prima guerra mondiale la Germania è stato proibito di possedere veicoli corazzati da combattimento.Landsverk era quindi un centro di ricerca e sviluppo importante per l'industria delle armi tedesche durante il periodo tra le due guerre.capo progettista a Landsverk è venuto da GHH ha rilevato la quota di maggioranza di diventare Otto Marchi. Il primo serbatoio costruito in Landsverk rotolò fuori dalla fabbrica nel 1931 : Serbatoio w / 31 ( L-10 ). difesa svedese ha acquistato tre copie. Heinz Guderian , che è stato il tedesco architetto pistola corazzato, ha visitato la Svezia nel 1929.

Dopoguerra Modifica | Modifica origine ]

Dopo la seconda guerra mondiale aveva concluso accordi internazionali per eliminare gradualmente gli interessi tedeschi all'estero.1945 formato un'autorità per questo scopo in Svezia; FCCO . AB Landsverk apparteneva al gruppo di società che sono state prese nel corso di detta autorità. Dopo una disputa sulla proprietà della controllata olandese di GHH, è stato venduto Landsverk 1947 alKockums Mekaniska Verkstad AB per un prezzo di 6.542.000. Nel 1953, ha cessato la produzione di carrozze ferroviarie, ha avuto un totale di oltre 6000 prodotti a partire dal 1874. Dieci anni più tardi, è stato anche forgiare le operazioni verso il basso. Invece ha cominciato a specializzarsi nella produzione di, tra le altre cose escavatori, e come parte del riorientamento acquistato il produttore australiano escavatore Harman up. La struttura fallito, tuttavia, e produzione in Australia, cessata dopo pochi anni. problemi economici Continua ha fatto sì che sia la produzione aziendale e la gru della fonderia è stato interrotto nel 1967. Nel 1968 la società ha cambiato il suo nome a Kockum Landsverk-AB. Nello stesso anno ha iniziato la produzione di autocarri con cassone ribaltabile , che dovrebbe sostituire la produzione del serbatoio che si prevede di chiudere. Nel 1972 la produzione escavatore liquidata e Åkermans in Eslöv ha fatto il punto idraulico KL-121, e pezzi di ricambio per tutte le macchine. [3]

1979-1992 Modifica | Modifica origine ]

In connessione con la crisi della cantieristica è stata presa nel corso Kockum Landsverk-di Statsföretag 1979 e la società è diventata una controllata di Kalmar Verkstad AB . Il numero dei dipendenti della società si è ridotto in questo periodo 3100-1 400. Volvo BM ha rilevato l'attività nel 1982, nonostante poi fatto una perdita. Dopo una serie di riorganizzazioni sussunti impianto a Landskrona, in compagnia del prodotto VME Industries Sweden AB . Nel 1991 è stato deciso che tutti manifatturiero (che consisteva di autocarri con cassone ribaltabile) a Landskrona sarebbe stato smantellato e spostato in Polonia . L'anno scorso, 1992 consisteva forza lavoro di 117 impiegati orari e 52 lavoratori dipendenti.

Produzione modifica | Modifica origine ]

equipaggiamento militare prodotto da AB Landsverk Modifica | Modifica origine ]





  • Auto blindate

    • 1930 L-170
    • 1932 L-190 (MC)
    • 1933 L-181
    • 1933 L-185
    • 1935 L-180
    • 1935 L-182
    • 1938 Lynx
    • 1938 L-210 (MC)
    • 1943 Off-road KP
    • 1957 Unimog




  • Artiglieria Trattori mm

    • 1934 artiglieria trattore L-131
    • 1934 artiglieria trattore L-132
    • 1936 artiglieria trattore L-135
    • 1938 artiglieria trattore L-135
    • 1934 rimorchio munizioni Siam
    • 1934 Strålkastarvagn SIA
    • 1942 (artiglieria) trattore cingolato Allis-Chalmers M (su licenza)
    • 1944 Armour Motor slitta Dragonfly
    • 1957 Pbv 301
    • 1965 Pbv 302




  • prototipi

    • 1929 facile strv L-5
    • 1934 strv luce Landsverk 100
    • 1933 Pvkv L-101
    • 1955 Serbatoio KRV
    • Banda 1957 Cannon VK 155



I civili che lavorano Modifica | Modifica origine ]


  • con fune

    • 1946 LA-5
    • 1948 LB 5
    • 1950 L-65
    • 1950 LA-4
    • 1951 L-40
    • 1953 L-40H
    • 1953 L-50
    • 1954 L-57
    • 1957 L-47
    • 1957 L-67
    • 1959 L-77
    • 1960 L47H
    • 1960 L-58
    • 1960 L-85
    • 1961 L-190
    • 1965 KL-210
    • 1965 KL-230
    • 1965 KL-250
    • 1965 KL-260
    • 1965 KL-290
    • 1967 KL-235
    • 1956 Trailer Escavatore Marion






  • Dumper

    • 1967 KL-410
    • 1968 KL-411
    • 1970 KL-411B
    • 1973 Kockum 412
    • 1973 Kockum 412C
    • 1973 Kockum 412T
    • 1979 Kockum 414
    • 1980 KL-318/328
    • 1981 Kockum 414B
    • 1983 acquistato da Volvo BM e abbandonati




  • Camion ribaltabili

    • 1961 LT-18
    • 1963 LT-2A
    • 1965 KL-420
    • 1967 KL-440
    • 1972 KL-442
    • 1974 KL-424
    • 1975 KL-425
    • 1975 Kockum 445
    • 1976 Kockum 435
    • 1977 Kockum 442B
    • 1979 Kockum 425B
    • 1980 Kockum 4170
    • 1981 Kockum 540
    • 1982 Kockum 565
    • 1982 Kockum 555
    • 1984 Volvo 425c
    • 1984 Volvo 442C
    • 1985 Euclid R 32
    • 1987 Euclid R 50
    • 1988 Euclid R 35




  • gru

    • 1948 della guida della gru LB-5R
    • 1950 della guida della gru LR-58
    • 1951 della guida della gru LR-60
    • 1953 della guida della gru LR-70
    • 1954 della guida della gru LR-65
    • 1955 Autogrù L-65G
    • 1955 Autogrù L-40G
    • gru mobile 1966 KL-310




  • Trattori mm

    • 1921 trattori cingolati controllo
    • 1942 Bulldozer "M"
    • Trattore LM 1944
    • 1945 trattore LL
    • 1959 bulldozer Vickers Vigor
    • 1962 Terne Falk
    • 1963 rasaerba KL 820
    • 1965 Terne KL
    • Spedizionieri 1972 KL 875
    • Spedizionieri 1973 KL 850





  • prototipi

    • 1943 carri forestali
    • 1965 Prototipo L-65 escavatori idraulici
    • 1967 proteine ​​KL-130



L'azienda svedese tradizionale Kockum Landsverk e sono noti in tutto il mondo per i giganteschi, potenti escavatori lavoro, pale gommate, dumper, dumper e altri mezzi pesanti. L'Inter Consult si specializza in camion silo e assiemi di stampo di cemento. Molti anni hanno avuto queste tre società sotto un unico tetto. L'autore ha la storia Veicolo per costruzioni di questi marchi lavorate, dai suoi inizi nel 1864 fino ad oggi. Tutti i veicoli e le attrezzature importanti sono documentate con numerose illustrazioni e dati tecnici











 un Kocklums-Landsverk KL-121B 


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Kockum dumper kockums
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Dumper: ma lo metto bene?
» La ricerca e' finita: la racchetta dei miei sogni
» Astra (Anonima Sarda TRAsporti)
» Damper sì o Damper no?
» pesi attrezzatura varia

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: Passion! :: Camion :: Volvo-
Andare verso: