Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 macchine valtra

Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

avatar

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: macchine valtra   Mar Dic 13, 2016 9:35 pm

Valtra è un'azienda produttice di trattori agricoli basata in Finlandia e parte del gruppo AGCO.
Fondazione 1979
Fondata da Volvo BM, Valmet
Sede principale Finlandia Suolahti (Äänekoski), Finlandia
Gruppo AGCO
Filiali Brasile
Prodotti Macchinari agricoli, Trattori
Slogan «Individually Yours»
Sito web valtra.com

Il marchio Valtra trae origine dalle aziende Valmet (holding industriale che raggruppava le aziende controllate dal governo finlandese), Bolinder, Munktell e Volvo.

Bolinder-Munktell si fuse con Volvo nel 1950 per formare BM Volvo. Nel 1979 BM Volvo e Valmet crearono una joint-venture per produrre trattori con il marchio Volvo BM Valmet. Quando Volvo cedette la propria quota, il marchio viene cambiato semplicemente in Valmet.

Nel 2001 la holding venne privatizzata e la produzione di trattori a marchio Valmet venne acquisita dall'azienda americana Partek, che rinominò l'azienda prima in Valtra-Valmet, e successivamente Valtra.

Nel 2002, il gruppo Partek venne acquisito dal gruppo finlandese KONE, che era tuttavia interessato solo alle attività di Partek legate al agli ascensori. Valtra venne quindi messa in vendita nel 2004 e acquisita da AGCO, uno dei principali produttori di macchine agricole nel mondo.[1]

Valtra ha stabilimenti produttivi in Finlandia e Brasile con una quota di mercato significativa in entrambi i paesi. Essa ha inoltre accordi di licenza con Eicher Motors in India per la produzione di trattori a marchio Eicher Valtra ed Euro Power. Hattat Company in Turchia ha iniziato nel 2003 a produrre trattori Valtra Serie A per il mercato locale. La serie S viene invece prodotta nello stabilimento del gruppo AGCO a Beauvais in Francia.[2]

Una delle caratteristiche peculiari dei trattori Valtra delle serie N, S e T è il sistema opzionale TwinTrac, che permette al sedile di guida di girare di 180 gradi e guidare il trattore con una seconda pedaliera ed un volante più piccolo, posizionati nella parte posteriore della cabina. Questo permette quindi di manovrare il trattore anche in retromarcia o mentre si utilizzano delle attrezzature montate nella parte posteriore del trattore.

I modelli attualmente prodotti da Valtra sono:


Valtra N143
Valtra A-series (74-98 hp)
Valtra N-series (88-160 hp)
Valtra T-series (139-211 hp)
Valtra S-series (270-370 hp)
I modelli Valtra prodotti in Europa sono denominati in base alle quattro lettere che in inglese compongono la parola "formiche", ovvero ANTS. Valtra ha proposto uno studio sui trattori del futuro che si ispirano proprio al mondo delle formiche[3].

In Brasile Valtra propone una gamma di trattori dedicati al mercato dell'America Latina:

Valtra BL (65-95 cv)
Valtra BM (100-125 cv)
Valtra BH (145-205 cv)
Valtra BT (150-210 cv)
Valtra BC (Mietitrebbie)
Valtra BS (Atomizzatori)
Valtra propone inoltre una gamma di otto tinte di serie per la personalizzazione del trattore, proponendo ai clienti di visitare lo stabilimento il giorno in cui è previsto l'assemblaggio del trattore acquistato.

In Argentina Valtra produce la propria gamma di trattori:

Valtra AR (140-210 cv)

AGCO è un gruppo statunitense con sede a Duluth in Georgia quotato a alla Borsa di New York. Fondato nel 1990 è cresciuto grazie a numerose acquisizioni fino a diventare per fatturato il terzo gruppo al mondo produttore di trattori e macchine agricole (dopo John Deere e CNH che tuttavia producono anche macchine movimento terra). AGCO è presente con oltre 2700 distributori e concessionari indipendenti in più di 140 paesi.

1990 AGCO nasce da un Management Buy-Out di Deutz-Allis ed inizia la produzione di macchinari agricoli a marchio AGCO Allis e Gleaner
1991 AGCO acquisisce il marchio Hesston ed il 50% della proprietà dello stabilimento nella cittadina omonima in Kansas dove vengono prodotti macchinari per la fienagione (il rimanente 50% resta a Case International); nello stesso anno viene acquisita White Tractors
1992 AGCO quota metà del proprio capitale sociale al NASDAQ, successivamente si sposta al Nyse nel 1994
1993 vengono acquistie le attività relative a seminatrici e macchine da fienagione di White; nello stesso anno vengono acquisiti i diritti di distribuzione dello storico marchio Massey Ferguson per il Nord America

1994 continuano le acquisizioni di cui la più importante è sicuramente quella che porta AGCO ad acquisire la holding che detiene tutte le attività internazionali del marchio Massey Ferguson
1995 viene acquisita Tye Company che produce e distribuisce attrezzature agricole e per l'aratura a marchio Glencoe, Tye e Farmhand
1996 viene acquisita Deutz Argentina (mentre il marchio Deutz-Fahr per la produzione di trattori veniva acquisito l'anno prima dal Gruppo Same); viene attivata una joint-venture con l'olandese Rabobank per l'erogazione di credito agevolato ai propri clienti

Trattore Fendt Vario 920
1997 AGCO si espande in Europa con l'acquisizione della tedesca Fendt e della danese Dronninborg, produttrice di mietitrebbie
1998 viene attivata un joint-venture in Argentina con Deutz per la produzione di motori; vengono acquisiti i marchi Spra-Coupe e Wilmar (produttori di sistemi di irrorazione) e la produzione viene trasferita in un unico stabilimento in Minnesota
1999 la joint-venture con Rabobank evolve con la creazione di AGCO Finance
2000 viene acquisito il restante 50% della proprietà di Hesston

Trattore Massey Ferguson 5450 con rotante tagliaerba Fella
2001 acquisita in Paesi Bassi la Ag-Chem Equipment, produttore di irroratrici e applicatori semoventi
2002 viene acquisito da Caterpillar il marchio Challenger; nello stesso anno acquista anche Sunflower Manufacturing, produttore di seminatrici ed attrezzi per l'aratura
2004 viene acquisita la finlandese Valtra e la controllata produttrice di motori SISU
2007 AGCO entra nel capitale di Laverda SpA, produttore italiano di mietitrebbie,

con il 50% delle quote
2009 vengono aperti due nuovi stabilimenti in Cina
2010 il restante 50% di Laverda viene acquisito, portando all'interno del gruppo il produttore tedesco di macchine per fienagione Fella Werke (controllato al 100% da Laverda)
2011 viene acquisita GSI Holding, azienda specializzata nella produzione di sistemi di immaganizzamento di cereali e la ShanDong Dafeng Machinery, azienda cinese con sede a Jinan produttrice di mietitrebbie[2]
2012 viene finalizzato l'acquisto del 60% di Santal Equipamentos, produttore brasiliano di macchine per la raccolta di canna da zucchero ed il 49% di Algeria Tractors Company, che inizierà la produzione di trattori a marchio Massey Ferguson nello stabilimento di Constantine


Tipo Società per azioni
Borse valori NYSE: AGCO
ISIN US0010841023
Fondazione 1990 a Duluth, Georgia, USA
Fondata da Management Buy-Out
Sede principale Duluth, Georgia, USA
Persone chiave Martin H. Richenhagen[1](Presidente e CEO)
Prodotti Macchine agricole, Trattori, Mietitrebbie, Macchine per irrorazione e fienagione, Servizi finanziari
Fatturato 10 786 Milioni USD (2013)
Risultato operativo 610 Milioni USD (2013)
Utile netto 585 Milioni USD (2013)
Dipendenti 17 400 (2012)
Slogan «Your Agriculture Company»
Note Marchi principali: Massey Ferguson, Fendt, Valtra, Challenger, Laverda, Fella
Sito web www.AGCOcorp.com


Valtra è un fornitore basato finlandese di trattori di proprietà della AGCO Corporation con il nome Valtra in uso dal 2001.



Tractor & Construction Plant Wiki
trattore Wiki
trattore Mfc
impianto Mfc
Motori e Rulli a vapore
camion
motori
Glossario
Conservazione elenchi I modelli Sul Wiki
Contribuire
Valtra
16,073 PAGINE SU
QUESTO WIKI Aggiungi nuova pagina
Modifica Parla 0 Condividere
Valtra è un fornitore basato finlandese di trattori di proprietà della AGCO Corporation con il nome Valtra in uso dal 2001.

scelte di colore Valtra - 2009
Contenuto [ Spettacolo ]
Storia Modifica
Valtra N121 a Lamma - IMG 4627
Un nuovo Valtra N121 sul rivenditore sto alla manifestazione LAMMA 2009
Valtra T202 a Lamma - IMG 4626
Un T202 Valtra
Valtra serie S a Lamma - IMG 4624
Una serie Valtra S allo spettacolo LAMMA 2009
Valtra trae origine da Valmet , Bolinder , Munktell e Volvo trattori. Bolinder-Munktell fusa con Volvo nel 1950 per formare BM Volvo. Nel 1979, BM Volvo / Volvo BM è stata costituita una joint venture con Valmet per la produzione di trattori, ed i trattori sono stati bollato come Volvo BM Valmet . Il nome è stato ridotto a solo Valmet quando hanno comprato fuori Volvo quota della società nel 19 ?? . Nel 2001 ha acquistato Partek Valmet, ei trattori sono stati rinominati Valtra Valmet , e più tardi che è stato ridotto a solo Valtra. Nel 2002, Partek è stata acquistata dal KONE Corporation, e l'operazione del trattore Valtra è stato messo in vendita. AGCO ha acquistato il business trattore in 2004. [1]

Valtra ha stabilimenti in Finlandia e Brasile , con presenze significative entrambi i luoghi. Valtra licenza Eicher di India per costruire trattori sotto le Eicher Valtra e Euro Potenza marche. Il Harkovsky Tractor Works (HTZ) di Ucraina ha firmato una lettera di intenti con Valtra nel 1998 per la cooperazione. La Hattat società di Turchia ha iniziato l'assemblaggio Valtra nel 2003

Una caratteristica distintiva del Valtra N-, S e T-serie è il fatto che il sedile può essere ruotato di 180 gradi per soddisfare una seconda serie di pedali e un volante più piccola collocata nella parte posteriore della cabina. Questo permette all'operatore di guidare il trattore all'indietro e utilizzare attrezzi montati posteriori più efficiente.

Trattori Modifica
I modelli Valtra Trattore
Modello Anno (s) Prodotto Potenza Tipo di motore Varie Note Foto
Valtra 105 Città 2001- 105 CV (78 kW) SISU Valtra 105 Città ruote motrici (giallo) - 2002
Valtra 105 Foresta 2001- 105 CV (78 kW) SISU
Valtra 115 Città 2001- 115 CV (86 kW)
Valtra 115 Foresta 2001- 115 CV (86 kW) SISU
Valtra 585C 50 CV (37 kW) MWM / Simpson costruito in Brasile Valtra 585C MFWD - 2009
Valtra 600 costruito in Brasile
Valtra 685 ATS 62 CV (46 kW) MWM costruito in Brasile
Valtra 685C 62 CV (46 kW) MWM costruito in Brasile
Valtra 685 Frutero 60 CV (45 kW) MWM costruito in Brasile Valtra 685 Frutero (arancione) - 2003
Valtra 700 2001- 70 CV (52 kW) Valtra
Valtra 700 70 CV (52 kW) Valtra costruito in Brasile
Valtra 785C 72 CV (54 kW) MWM costruito in Brasile Valtra 785C MFWD - 2009
Valtra 785 F 2001- 72 CV (54 kW) MWM costruito in Brasile
Valtra 800 2001- 85 CV (63 kW) Valtra costruito in Brasile Valtra 800 (rosso) - 2003
Valtra 885 S 85 CV (63 kW) Valmet Diesel costruito in Brasile
Valtra 885 TS 92 CV (69 kW) Valmet Diesel
Valtra 900 2001- 91 CV (68 kW) Valtra costruito in Brasile Valtra 900 MFWD - 2008
Valtra 985 S 105 CV (78 kW) Valmet Diesel costruito in Brasile
Valtra 985 TS costruito in Brasile
Valtra 1180 S 118 CV (88 kW) Valmet Diesel costruito in Brasile
Valtra 1280 R 126 CV (94 kW) MWM costruito in Brasile Valtra 1280 R MFWD - 2008
Valtra 1380 S 130 CV (97 kW) MWM costruito in Brasile
Valtra 1580 145 CV (108 kW) MWM costruito in Brasile
Valtra 1680 150 CV (110 kW) MWM costruito in Brasile
Valtra 1680 S 150 CV (110 kW) MWM costruito in Brasile
Valtra 1780 160 CV (120 kW) MWM costruito in Brasile Valtra 1780 MFWD (blu) - 2006
Valtra 1880 S 170 CV (130 kW) MWM costruito in Brasile
Valtra 3100C 52 CV (39 kW) Deutz costruita in Italia da Agritalia / Carraro
Valtra 3100 F 52 CV (39 kW) Deutz costruita in Italia da Agritalia / Carraro
Valtra 3300 C 60 CV (45 kW) Deutz costruita in Italia da Agritalia / Carraro Valtra 3300 C - 2006
Valtra 3300 F 60 CV (45 kW) Deutz costruita in Italia da Agritalia / Carraro
Valtra 3300 V 60 CV (45 kW) Deutz costruita in Italia da Agritalia / Carraro
Valtra 3300-4 60 CV (45 kW) Deutz costruita in Italia da Agritalia / Carraro Valtra 3300-4 MFWD (rosso) - 2003
Valtra 3300-4 V 60 CV (45 kW) Deutz costruita in Italia da Agritalia / Carraro
Valtra 3400 C 69 CV (51 kW) Deutz costruita in Italia da Agritalia / Carraro
Valtra 3400 F 69 CV (51 kW) Deutz costruita in Italia da Agritalia / Carraro Valtra 3400 F MFWD - 2006
Valtra 3400 V 69 CV (51 kW) Deutz costruita in Italia da Agritalia / Carraro Valtra 3400 V MFWD - 2006
Valtra 3500 C 76 CV (57 kW) Deutz costruita in Italia da Agritalia / Carraro
Valtra 3500 F 76 CV (57 kW) Deutz costruita in Italia da Agritalia / Carraro
Valtra 3500 V 76 CV (57 kW) Deutz costruita in Italia da Agritalia / Carraro
Valtra 3500-4 C 76 CV (57 kW) Deutz costruita in Italia da Agritalia / Carraro
Valtra 3600 C 84 CV (63 kW) Deutz costruita in Italia da Agritalia / Carraro Valtra 3600 C ruote motrici (rosso) - 2007
Valtra 3600 V 84 CV (63 kW) Deutz costruita in Italia da Agritalia / Carraro
Valtra 6200 Mezzo 2001- 80 CV (60 kW) SISU
Valtra 6250 HiTech 93 CV (69 kW) SISU
Valtra 6300 Mezzo 90 CV (67 kW) SISU
Valtra 6350 HiTech 101 CV (75 kW) SISU
Valtra 6400 Mezzo 100 CV (75 kW) SISU Valtra 6400 Mezzo ruote motrici (blu) - 2003
Valtra 6550 HiTech 2001- 100 CV (75 kW) SISU
Valtra 6650 HiTech 2001- 110 CV (82 kW) SISU
Valtra 6750 EcoPower HiTech 105 CV (78 kW) Valtra / SISU Valtra 6750 EcoPower ruote motrici (blu) - 2002
Valtra 6750 HiTech 2001- 105 CV (78 kW) SISU
Valtra 6800 Mezzo 115 CV (86 kW) SISU
Valtra 6850 HiTech 2001- 120 CV (89 kW) SISU
Valtra 8050 HiTech 2001- 110 CV (82 kW) SISU
Valtra 8050 Mega 110 CV (82 kW) SISU
Valtra 8150 HiTech 2001- 125 CV (93 kW) SISU Valtra 8150 HiTech ruote motrici (Claas verde) - 2002
Valtra 8150 Mega 2001- 125 CV (93 kW) SISU
Valtra 8350 HiTech 2001- 135 CV (101 kW) Valtra / SISU
Valtra 8400 Mega 150 CV (110 kW) SISU Valtra 8400 Mega ruote motrici (giallo) - 1996
Valtra 8450 HiTech 2001- 145 CV (108 kW) SISU
Valtra 8450 Mega 145 CV (108 kW) SISU
Valtra 8550 HiTech 2001- 160 CV (120 kW) SISU
Valtra 8550 Mega 160 CV (120 kW) SISU
Valtra 8750 HiTech
Valtra 8950 HiTech 200 CV (150 kW) SISU trattore Valtra
Valtra A65 63 CV (47 kW) Valtra costruito in Turchia dal 2008
da Hattat
Valtra A72 74 CV (55 kW) SISU costruito in Turchia dal 2008
da Hattat
Valtra A75 74 CV (55 kW) Valtra costruito in Turchia dal 2008
da Hattat Valtra A75 MFWD (Hattat) -2005
Valtra A82 88 CV (66 kW) SISU costruito in Turchia dal 2008
da Hattat
Valtra A85 88 CV (66 kW) Valtra costruito in Turchia dal 2008
da Hattat Valtra A85 MFWD (rosso & amp; macchie bianche) - 2005
Valtra A92 101 CV (75 kW) SISU costruito in Turchia dal 2008
da Hattat
Valtra A95 98 CV (73 kW) Valtra costruito in Turchia per Hattat Valtra A95 MFWD (giallo) - 2003
Valtra A550 47 CV (35 kW) Simpson costruito in Brasile
Valtra A650 60 CV (45 kW) AGCO SISU costruito in Brasile Valtra A650 MFWD - 2010
Valtra A750 78 CV (58 kW) AGCO SISU costruito in Brasile
Valtra A750L 78 CV (58 kW) AGCO SISU costruito in Brasile Valtra A750L MFWD - 2011
Valtra A850 85 CV (63 kW) AGCO SISU costruito in Brasile
Valtra A950 95 CV (71 kW) AGCO SISU costruito in Brasile Valtra A950 MFWD - 2010
Valtra A990 102 CV (76 kW) AGCO SISU costruito in Brasile
Valtra BF65 60 CV (45 kW) Valtra / AGCO SISU costruito in Brasile
Valtra BF75 72 CV (54 kW) Valtra / AGCO SISU costruito in Brasile Valtra BF75 MFWD (giallo) w o taxi - 2003
Valtra BH140 140 CV (100 kW) Valtra costruito in Brasile
Valtra BH145 145 CV (108 kW) AGCO SISU costruito in Brasile
Valtra BH160 160 CV (120 kW) Valtra costruito in Brasile Valtra BH160 MFWD (giallo) - 2006
Valtra BH165 165 CV (123 kW) AGCO SISU costruito in Brasile Valtra BH165 MFWD - 2009
Valtra BH180 180 CV (130 kW) Valtra costruito in Brasile Valtra BH180 MFWD (giallo) - 2003 2
Valtra BH185i 190 CV (140 kW) SISU costruito in Brasile
Valtra BH205i 205 CV (153 kW) AGCO SISU costruito in Brasile Valtra BH205i MFWD - 2009
Valtra BL77 basso profilo 74 CV (55 kW) Valtra costruito in Brasile Valtra BL77 basso profilo ruote motrici (rosso) - 2004
Valtra BL88 88 CV (66 kW) Valtra costruito in Brasile
Valtra BM85 85 CV (63 kW) Valtra costruito in Brasile
Valtra BM85 PCR 85 CV (63 kW) Valtra costruito in Brasile
Valtra BM100 100 CV (75 kW) Valtra costruito in Brasile Valtra BM100 MFWD (verde) - 2003
Valtra BM100 PCR 100 CV (75 kW) Valtra costruito in Brasile Valtra BM100 PCR MFWD - 2008
Valtra BM110 110 CV (82 kW) Valtra costruito in Brasile
Valtra BM120 120 CV (89 kW) Valtra costruito in Brasile
Valtra BM125i 125 CV (93 kW) SISU costruito in Brasile Valtra BM125i MFWD (giallo) - 2007 (2)
Valtra BT150 150 CV (110 kW) AGCO SISU costruito in Brasile
Valtra BT170 170 CV (130 kW) AGCO SISU costruito in Brasile
Valtra BT190 190 CV (140 kW) AGCO SISU costruito in Brasile
Valtra BT210 215 CV (160 kW) AGCO SISU costruito in Brasile Valtra BT210 HiSix MFWD - 2010
Valtra C90 90 CV (67 kW) SISU
Valtra C100 100 CV (75 kW) SISU
Valtra C110 110 CV (82 kW) SISU Valtra C110 MFWD (rosso) - 2004
Valtra C120 120 CV (89 kW) SISU
Valtra C120e 120 CV (89 kW) SISU
Valtra C130 130 CV (97 kW) SISU
Valtra C150 150 CV (110 kW) SISU Valtra C150 MFWD (macchie Holstein) - 2005
Valtra C 1112-4 terna Valtra C 1112-4 terna - 1970
Valtra M120 120 CV (89 kW) Valtra
Valtra M120e 120 CV (89 kW) Valtra
Valtra M130 130 CV (97 kW) Valtra
Valtra M150 147 CV (110 kW) Valtra Valtra M150 ruote motrici (rosso) - 2004
Valtra N82 88 CV (66 kW)
Valtra N91 Classic 101 CV (75 kW) SISU
Valtra N91 Hi-Tech 101 CV (75 kW) SISU
Valtra N92 101 CV (75 kW) SISU Valtra N92 MFWD (blu) - 2008
Valtra N92 Hi-Tech 101 CV (75 kW) SISU
Valtra N101 110 CV (82 kW) SISU trattori Valtra N101 con Kverneland LD 100 aratro
Valtra N101 Classic 110 CV (82 kW) SISU Valtra N 91 con rimorchio a Ardara
Valtra N101 Hi-Tech 110 CV (82 kW) SISU
Valtra N111 Classic 122 CV (91 kW) SISU
Valtra N111e EcoPower 116 CV (87 kW) SISU Valtra N111e EcoPower (rosso) - 2009
Valtra N111 Hi-Tech 122 CV (91 kW) SISU Valtra N111
Valtra N121 Advance 133 CV (99 kW) SISU Valtra N121 a Lamma - IMG 4627
Valtra N121 Hi-Tech 133 CV (99 kW) SISU
Valtra N122 137 CV (102 kW) SISU
Valtra N141 150 CV (110 kW) SISU Valtra N141 MFWD (rosso) - 2009
Valtra N141 Advance 150 CV (110 kW) SISU
Valtra N141 Hi-Tech 150 CV (110 kW) SISU Valtra N141 Hi-Tech ruote motrici (rosso) - 2009
Valtra N142 152 CV (113 kW) SISU
Valtra Neo 47C @ 2004 47 CV (35 kW) Mitsubishi costruita in Corea del Sud da LG Valtra Neo 47C ruote motrici (blu) - 2004
Valtra S230 230 CV (170 kW) SISU
Valtra S232 270 CV (200 kW) SISU
Valtra S240 240 CV (180 kW) SISU Valtra S240 MFWD (rosso) - 2003
Valtra S260 260 CV (190 kW) SISU Valtra S260 MFWD (Claas) - 2002
Valtra S262 295 CV (220 kW) SISU
Valtra S280 SISU
Valtra S292 320 CV (240 kW) SISU
Valtra S322 350 CV (260 kW) SISU
Valtra S323 SISU
Valtra S352 370 CV (280 kW) SISU Valtra S352 MFWD (rosso) - 2009
Valtra S353 SISU
Valtra T120 120 CV (89 kW) Valtra Valtra T120 MFWD (verde) - 2005
Valtra T121 139 CV (104 kW) SISU
Valtra T121 Classic 139 CV (104 kW) SISU
Valtra T121 HiTech 139 CV (104 kW) SISU
Valtra T130 133 CV (99 kW) Valtra
Valtra T130 Foresta 133 CV (99 kW) Valtra Valtra T130 Foresta ruote motrici (argento) - 2007
Valtra T131 154 CV (115 kW) SISU
Valtra T131 Classic 154 CV (115 kW) SISU
Valtra T131 HiTech 154 CV (115 kW) SISU
Valtra T132 141 CV (105 kW) SISU
Valtra T133 2011- 141 CV (105 kW) SISU
Valtra T140 141 CV (105 kW) Valtra
Valtra T151e Advance 154 CV (115 kW) SISU Valtra T151e Advance MFWD (verde metallizzato) - 2008
Valtra T151e HiTech 163 CV (122 kW) SISU
Valtra T152 156 CV (116 kW) SISU
Valtra T153 2011- SISU
Valtra T160 158 CV (118 kW) Valtra
Valtra T161 174 CV (130 kW) SISU
Valtra T161 Advance 174 CV (130 kW) SISU
Valtra T161 Classic 174 CV (130 kW) SISU
Valtra T161 HiTech 174 CV (130 kW) SISU
Valtra T162 SISU Valtra T162 MFWD (nero) - 2009
Valtra T162e 159 CV (119 kW) SISU
Valtra T163 SISU
Valtra T170 170 CV (130 kW) SISU trattore Valtra
Valtra T171 Advance 184 CV (137 kW) SISU
Valtra T171 Classic 184 CV (137 kW) SISU Trattore Valtra T171
Valtra T171 HiTech 184 CV (137 kW) SISU
Valtra T172 177 CV (132 kW) SISU
Valtra T173 SISU
Valtra T180 189 CV (141 kW) SISU
Valtra T181 Advance SISU
Valtra T182 186 CV (139 kW) SISU
Valtra T183 188 CV (140 kW) SISU
Valtra T190 189 CV (141 kW) SISU Santiago, tractorada fare 14 de xullo de 2009 07
Valtra T191 Advance 211 CV (157 kW) SISU
Valtra T191 HiTech 211 CV (157 kW) SISU
Valtra T193 210 CV (160 kW) SISU
Valtra T202 200 CV (150 kW) SISU Valtra T202 a Lamma - IMG 4626
Valtra T213 215 CV (160 kW) SISU
Valtra UM 355 terna Valtra UM 355 terna
Valtra VL 542 neve
Valtra X-100 100 CV (75 kW) SISU Valtra X-100 ruote motrici (rosso) - 2003
Valtra X-100 Città 100 CV (75 kW) SISU
Valtra X-105 105 CV (78 kW) SISU
Valtra X-110 110 CV (82 kW) SISU
Valtra X-110 Città 110 CV (82 kW) SISU
Valtra X-120 2001- 120 CV (89 kW) SISU
Valtra X-120 Città 120 CV (89 kW) SISU Valtra X-120 Città ruote motrici (giallo) - 2003
Valtra X-120 Foresta 2001- 120 CV (89 kW) SISU Valtra X-120 Foresta ruote motrici (verde) - 2003
Valtra XM-120 120 CV (89 kW) SISU
Valtra XM-130 135 CV (101 kW) SISU
Valtra XM-130 Città 130 CV (97 kW) SISU
Valtra XM-150 150 CV (110 kW) SISU Valtra XM-150 ruote motrici (rosso) - 2006
Valtra XM-150 Città 150 CV (110 kW) SISU
Mietitrebbiatrici Modifica
Nel 2007, AGCO ha introdotto il Valtra mietitrebbiatrici in Brasile . Prodotta nello stabilimento AGCO in Brasile, hanno in comune i disegni e le caratteristiche con la AGCO Allis , Challenger , Gleaner e Massey Ferguson mietitrebbie prodotte in Sud America .

Valtra modelli di mietitrebbia
Modello Anno (s) Prodotto Potenza Tipo di motore Varie Note Foto
Valtra BC 4500 2007- 190 CV (140 kW) AGCO SISU costruito in Brasile Valtra BC 4500 combine - 2007 2 (2)
Valtra BC 6500 2009- 305 CV (227 kW) AGCO SISU costruito in Brasile
Valtra BC 7500 2008- 355 CV (265 kW) AGCO SISU costruito in Brasile




















Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: gruppo agco   Mar Dic 13, 2016 9:39 pm

AGCO è un gruppo statunitense con sede a Duluth in Georgia quotato a alla Borsa di New York. Fondato nel 1990 è cresciuto grazie a numerose acquisizioni fino a diventare per fatturato il terzo gruppo al mondo produttore di trattori e macchine agricole (dopo John Deere e CNH che tuttavia producono anche macchine movimento terra). AGCO è presente con oltre 2700 distributori e concessionari indipendenti in più di 140 paesi.

1990 AGCO nasce da un Management Buy-Out di Deutz-Allis ed inizia la produzione di macchinari agricoli a marchio AGCO Allis e Gleaner
1991 AGCO acquisisce il marchio Hesston ed il 50% della proprietà dello stabilimento nella cittadina omonima in Kansas dove vengono prodotti macchinari per la fienagione (il rimanente 50% resta a Case International); nello stesso anno viene acquisita White Tractors
1992 AGCO quota metà del proprio capitale sociale al NASDAQ, successivamente si sposta al Nyse nel 1994
1993 vengono acquistie le attività relative a seminatrici e macchine da fienagione di White; nello stesso anno vengono acquisiti i diritti di distribuzione dello storico marchio Massey Ferguson per il Nord America


1994 continuano le acquisizioni di cui la più importante è sicuramente quella che porta AGCO ad acquisire la holding che detiene tutte le attività internazionali del marchio Massey Ferguson
1995 viene acquisita Tye Company che produce e distribuisce attrezzature agricole e per l'aratura a marchio Glencoe, Tye e Farmhand
1996 viene acquisita Deutz Argentina (mentre il marchio Deutz-Fahr per la produzione di trattori veniva acquisito l'anno prima dal Gruppo Same); viene attivata una joint-venture con l'olandese Rabobank per l'erogazione di credito agevolato ai propri clienti

Trattore Fendt Vario 920
1997 AGCO si espande in Europa con l'acquisizione della tedesca Fendt e della danese Dronninborg, produttrice di mietitrebbie
1998 viene attivata un joint-venture in Argentina con Deutz per la produzione di motori; vengono acquisiti i marchi Spra-Coupe e Wilmar (produttori di sistemi di irrorazione) e la produzione viene trasferita in un unico stabilimento in Minnesota
1999 la joint-venture con Rabobank evolve con la creazione di AGCO Finance
2000 viene acquisito il restante 50% della proprietà di Hesston

Trattore Massey Ferguson 5450 con rotante tagliaerba Fella
2001 acquisita in Paesi Bassi la Ag-Chem Equipment, produttore di irroratrici e applicatori semoventi
2002 viene acquisito da Caterpillar il marchio Challenger; nello stesso anno acquista anche Sunflower Manufacturing, produttore di seminatrici ed attrezzi per l'aratura
2004 viene acquisita la finlandese Valtra e la controllata produttrice di motori SISU
2007 AGCO entra nel capitale di Laverda SpA, produttore italiano di mietitrebbie

con il 50% delle quote
2009 vengono aperti due nuovi stabilimenti in Cina
2010 il restante 50% di Laverda viene acquisito, portando all'interno del gruppo il produttore tedesco di macchine per fienagione Fella Werke (controllato al 100% da Laverda)
2011 viene acquisita GSI Holding, azienda specializzata nella produzione di sistemi di immaganizzamento di cereali e la ShanDong Dafeng Machinery, azienda cinese con sede a Jinan produttrice di mietitrebbie[2]
2012 viene finalizzato l'acquisto del 60% di Santal Equipamentos, produttore brasiliano di macchine per la raccolta di canna da zucchero ed il 49% di Algeria Tractors Company, che inizierà la produzione di trattori a marchio Massey Ferguson nello stabilimento di Constantine[3]


Nord America
Duluth, Georgia, USA (headquarter mondiale e per il Nord America, sede legale)
Hesston, Kansas, USA (mietitrebbiatrici, rotopresse, presse quadre)
Beloit, Kansas, USA (attrezzature per aratura e semina)
Jackson, Minnesota, USA (trattori cingolati e gommati)
Querétaro, Messico (assemblaggi e componenti)
Sud America
San Paolo, Brasile (headquarter per il Sud America)
Canoas, Brasile (trattori)
Ibirubá, Brasile (attrezzature per aratura e semina)
Mogi das Cruzes, Brasile (trattori)
Santa Rosa, Brasile (mietitrebbiatrici)
Santa Fe, Argentina (motori, joint venture con Deutz motori)

Veduta dello stabilimento produttivo AGCO a Feucht, Germania, 2010
EMEA
Schaffhausen, Svizzera (headquarter EMEA)
Linnavuori (Nokia), Finlandia (motori)
Suolahti (Äänekoski), Finlandia (trattori)
Beauvais, Francia (trattori)
Marktoberdorf, Germania (trattori)
Baeumenheim, Germania (cabine e componenti)
Hohenmölsen, Germania (componenti e trince semoventi)
Feucht, Germania (attrezzature per la fienagione)
Breganze, Italia (mietitrebbiatrici)
Grubbenvorst (Venlo), Paesi Bassi (irroratrici)
Constantine, Algeria (trattori, joint venture con Algeria Tractors Company)

Stabilimento AGCO di Breganze, Italia, sede di Laverda, 2012
Asia
Pechino, Cina (headquarter per l'area asiatica)
Shanghai, Cina (motori e generatori elettrici)
Changzhou, Cina (trattori)
Jinan, Cina (mietitrebbiatrici)
Dindigul, India (trattori, joint venture con TAFE Tractors)






Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
 
macchine valtra
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Macchine accordatrici Pro's Pro
» Kodak
» impianto elettrico, cavi da collegare al chiave: RiCHIESTA DI AUTO URGENTE
» macchina spara palle tennis

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: In pausa... :: Mostra fotografica-
Andare verso: