Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 veicolo semovente cingolato anti incendio

Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

avatar

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: veicolo semovente cingolato anti incendio   Lun Ago 28, 2017 10:55 pm

veicolo semovente cingolato anti incendio

http://www.prinoth.com/it/veicoli-cingolati-multiuso/
PANTHER T22
Il veicolo a cingoli gommati numero uno al mondo con un carico utile di 20.865 kg

Progettato per gestire carichi elevati, come gru del peso massimo di 50 tonnellate, cestelli aerei per il sollevamento di operatori fino a un’altezza di 52 m, grandi trivelle e altre attrezzature da lavoro pesanti, il trasportatore cingolato PANTHER T22 ha una pressione al suolo di appena 257 g/cm² alla massa a pieno carico del veicolo (GVWR). Il PANTHER T22 dispone di 3,25 m² di superficie di carico in più rispetto al PANTHER T16. Ciò nonostante, può essere caricato su un rimorchio ribassato per il trasporto.
IGHLIGHT TECNICI

Tipo di motore / standard emissioni Turbo diesel, sistema di alimentazione elettronico / EPA Tier 4 Final EU Stage IV
Potenza a 2200 giri/min / Coppia a 1400 giri/min 298 kw (400 CV) / 1.595 N·m
Carico utile 20.865 kg
Massima velocità in assenza di carico 9,5 km/h
Pendenza massima - In salita e discesa / di traverso 60% (31°) / 40% (21°)
Pressione a terra veicolo base / caricato) 138 g/cm² / 257 g/cm²
Peso di spedizione 16.960 kg
Dimensioni totali - mm Larghezza: 3.479 mm / Lunghezza: 9.083 mm / Altezza: 3.176 mm
Caratteristiche di sicurezza ROPS & FOPS (optional)
Tipo di cingoli Caucciù con traversa in acciaio
Comandi Microcontrollore, volante, controllo velocità progressivo
Configurazione della cabina Cabina stretta (1 persona)


PATTUGLIAMENTO, OPERAZIONI MILITARI,SOCCORSO & LOTTA ANTINCENDIO
PRINOTH propone un'ampia gamma di veicoli cingolati multiuso affidabili ed estremamente versatili per operazioni di lotta antincendio e soccorso di emergenza.
I veicoli PRINOTH garantiscono l'accesso sicuro a qualunque zona anche nelle condizioni più gravose. Tutti i modelli PRINOTH garantiscono prestazioni ottimali anche a temperature estreme, da -45°C a 52°C. Inoltre, grazie alla loro ridotta pressione al suolo, possono avanzare senza difficoltà sui terreni più impervi. Il raggio di sterzata di 0° e la certificazione di sicurezza ROPS (struttura protettiva antiribaltamento) sono un'ulteriore garanzia per il personale e i passeggeri.

IMMAGINI









Autocisterna / Irroratrice

Il trasportatore cingolato PRINOTH è un asso nella manica quando si tratta di trasportare liquidi di importanza vitale in zone di lavoro remote. Con carichi utili massimi compresi fra 5.450 kg e 20.865 kg, il veicolo è la macchina da lavoro ideale per la fornitura di acqua potabile o acqua per trivellazioni, per il trasporto di carburante per macchine edili o persino di liquidi antifiamma.

Cabina trasporto
Cabina trasporto

La cabina di trasporto è l'unità ideale per il trasporto di passeggeri. Le possibilità di configurazione sono molteplici: trasporto di passeggeri seduti, unità di evacuazione d'emergenza, trasporto di attrezzature da lavoro, ecc.

PANTHER T8
PANTHER T8

Il PANTHER T8 è senza dubbio il più versatile fra i veicoli cingolati multiuso da lavoro. Non esiste quasi accessorio che non possa essere montato sul telaio da 860 mm in stile autocarro del PANTHER. Le modifiche necessarie sono minime, se non nulle, e l’installazione risulta facile e rapida. Il PANTHER T8 trasporta senza sforzo fino a 7.260 kg di attrezzature, materiali e forniture, a fronte di una pressione al suolo estremamente ridotta.

HIGHLIGHT TECNICI

Ground pressure - vehicle only 156 g/cm² (2.22 psi)
Overall dimensions - mm (inches) Width: 2,452 (96) / Length: 5,400 (213) / Height: 2,562 (102)
Shipping weight 8.619 kg (19,000 lb)
Safety features ROPS & FOPS
Engine type / Emission standard Caterpillar C7 Acert Turbo diesel / Eu Stage IIIa (EPA Tier 3)
Power @ 2200 rpm / Torque @ 1400 rpm 168 kw (225 hp) / 1,028 N·m (758 lb·ft)
Maximum speed 10 km/h (6.2 mph)
Payload 7,257 kg (16,000 lb)
Gradeability - Uphill & Downhill / Sidehill 60% (31°) / 40% (21.8°)
Track type Metal embedded rubber track
Controls Microcontroller, steering wheel, progressive speed control
Cab configuration 1 or 2 person cab














Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: elfo mezzo ELFO - mezzo per antincendio boschivo (AIB)   Lun Ago 28, 2017 11:09 pm

ELFO - mezzo per antincendio boschivo (AIB)






https://youtu.be/DGIvijrLkaw



http://www.neossistemi.it/elfo.html


ELFO è una macchina per antincendio boschivo che permette di potenziare i mezzi operativi specifici per le zone montuose particolarmente impervie durante le fasi di controllo, bonifica e sorveglianza degli incendi.

ELFO consente di coprire quelle aree, inaccessibili ai mezzi convenzionali in dotazione alle organizzazioni AIB, determinanti per il successo delle operazioni di spegnimento.

ELFO opera dove gli altri non arrivano.






http://www.elfoaib.it/



Macchina per antincedio boschivo che permette di potenziare i mezzi operativi specifici per le zone montuose particolarmente impervie durante le fasi di controllo,bonifica e sorveglianza degli incendi.
ELFO consente di coprire quelle aree,inaccessibili ai mezzi convenzionali in dotazione alle organizzazioni AIB, determinanti per il successo delle operazioni di spegnimento.
ELFO opera dove gli altri non arrivano.


Elfo AIB PDF Stampa E-mail


ELFO – MEZZO PER L’ANTINCENDIO BOSCHIVO (AIB)

Dotare gli uomini della protezione civile, del corpo forestale e dei vigili del fuoco di un mezzo in grado di raggiungere le zone più impervie per domare e spegnere gli incendi.Con questo intento la Neos Sistemi Srl ha brevettato e realizzato “Elfo ”, mezzo cingolato per uso AIB in grado di potenziare i mezzi operativi specifici per le zonemontuos e più impervie durante le fasi di controllo, bonifica e sorveglianza degli incendi fino ad oggi raggiungibili solo da mezzi aerei o da squadre aib a piedi dotate di soli attrezzi a mano, per l’evidente fisica impossibilità di portare al seguito serbatoi di acqua da utilizzare per le operazioni di spegnimento o bonifica.
Grazie alla particolare versatilità e ai modesti ingombri che caratterizzano il veicolo, “Elfo” è in grado di superare ostacoli di varia natura e pendenze, a pieno carico . Inoltre con l’ausilio del verricello, posizionato sulla parte anteriore del mezzo, la percentuale della pendenza superabile aumenta in modo considerevole. La particolare versatilità del veicolo ed i modesti ingombri consentono infatti il superamento di ostacoli di varia natura e pendenze, a pieno carico , di oltre il 30°.Attualmente la lotta attiva da terra consente di realizzare una linea continua di intervento con mezzi AIB dotati di liquido estinguente/ritardante che va dalle grandi autobotti fino ai moduli AIb montati su mezzi fuori strada tipo pick-up. Il mezzo proposto va a completare detta linea coprendo quello spazio, il più delle volte determinante per il successo delle operazioni, costituito dalle aree oggi inaccessibili dai mezzi ordinari fuoristrada.
I veicoli a terra, attualmente a disposizione del servizio antincendio, di norma contemplano:

autobotti di grande capacità volumetrica che possono operare solo su strade asfaltate o sterrate con fondo regolare e di pendenza non elevata;
autobotti da 4.000 lt a trazione integrale (4x4) che operano anche fuoristrada purchè il terreno non presenti particolari ostacoli e pendenze trasversali medie che il particolare ingombro del mezzo non consente di superare;
autobotti da 1.000 lt a trazione integrale (4x4) che hanno una capacità di avvicinamento maggiore rispetto al mezzo precedente in relazione al minore ingombro;
pick up con modulo aib da 400 lt che riescono ad essere maggiormente operativi ma che, tuttavia, devono fermarsi laddove la vegetazione o altri ostacoli impediscono il passaggio; inoltre, per tali mezzi, occorre sempre avere in idoneo spazio di manovra al fine di potersi allontanare in tempo, in caso di pericolo, per la sicurezza del mezzo e degli operatori.

Ecco allora che il piccolo mezzo cingolato “ELFO ” trova un utile impiego poiché le sue modeste dimensioni e la capacità di avanzamento gli consentono di arrivare dove altri mezzi, attualmente a disposizione, non arrivano e quindi non possono operare.
Solo alcuni esempi operativi:

fase immediatamente successiva all’intervento aereo, quando le fiamme sono state abbassate o parzialmente neutralizzate dal bombardamento di acqua o ritardante;
in presenza di fuoco radente in boschi di alto fusto o praterie particolarmente accidentate;
bonifica di luoghi incendiati particolarmente impervi e/o con fuoco latente all’interno della lettiera ( insieme di foglie/ aghi, muschi licheni humus altamente combustibile ad alte temperature ed in condizioni di siccità).





allestimento su " carriola" trasportatore semovente cingolato, in alcuni luoghi viene trasportato in elicottero agevolmente


















pompieri cingolati
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
 
veicolo semovente cingolato anti incendio
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Guida anti Troll
» Miglior overgrip anti sudore
» bracciale anti epicondilite
» Corde anti-epicondilite
» Overgrip anti-sudore..

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: In pausa... :: Mostra fotografica-
Andare verso: