Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 vecchie escavatrici a vapore le origini

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

avatar

Messaggi : 1880
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: vecchie escavatrici a vapore le origini   Ven Nov 10, 2017 11:34 am

vecchie escavatrici a vapore

Pala a vapore

Pala a vapore

Una pala a vapore è una grande macchina per scavare a vapore , progettata per sollevare e spostare materiali come la roccia e il suolo . È il primo tipo di pala elettrica o escavatore . Hanno svolto un ruolo importante nelle opere pubbliche nel XIX e nel ventesimo secolo, essendo chiave per la costruzione di ferrovie e il Canale di Panama . Lo sviluppo di pale più semplici e più economiche a motore diesel ha causato le pale di vapore a scendere in vantaggio negli anni Trenta.

Origini e sviluppo [ modifica ]

Una gru a pale a vapore Link-Belt , circa 1890.
Grimshaw di Boulton & Watt ha inventato il primo escavatore a vapore nel 1796. [1] Nel 1833 William Brunton brevettò un altro escavatore a vapore che forniva ulteriori dettagli nel 1836. [2] [3] La pala a vapore fu inventata da William Otis , che ha ottenuto un brevetto per il suo disegno nel 1839. Le prime macchine erano conosciute come "swing parziale", in quanto il boom non poteva ruotare di 360 gradi. Sono state costruite su un telaio ferroviario su cui sono stati montati i motori di caldaia e di movimento . Il braccio della pala e i motori di guida erano montati ad un'estremità del telaio, che rappresenta l'oscillazione limitata. Sono stati montati carrelli con ruote flangiate e il potere è stato portato alle ruote con un azionamento a catena sugli assi. I binari ferroviari provvisori sono stati posati dai lavoratori in cui doveva lavorare la pala e riposizionarono come richiesto.

Le pale a vapore sono diventate più popolari nella seconda metà del XIX secolo. Originariamente configurato con i sollevatori a catena , l'avvento del cavo in acciaio negli anni 1870 consentiva una facile manipolazione degli argani.

Le macchine successive furono fornite con tracce di bruco , evitando la necessità di rotaie.

La pala a rotolamento a 360 ° è stata sviluppata in Inghilterra nel 1884 e divenne il formato preferito per queste macchine.

Crescita e impieghi [ modifica ]

Una pala a vapore che scava per la linea ferroviaria di San Diego e Arizona , intorno al 1919.
L'espansione delle reti ferroviarie (negli Stati Uniti e nel Regno Unito) ha favorito la domanda di pale a vapore. Il largo chilometraggio delle ferrovie e il volume corrispondente di materiale da spostare hanno costretto il salto tecnologico. Di conseguenza, le pale a vapore sono diventate comuni.

I produttori americani comprendevano la Marion Steam Shovel Company , fondata nel 1884, le società di scaffalature Erie e Bucyrus-Erie .

Le città in forte espansione in Nord America hanno utilizzato pale per scavare fondazioni e basamenti per i grattacieli più anziani .

Forse l'applicazione più famosa delle pale a vapore è la scavo del Canale di Panama attraverso l' Istmo di Panama . Cento e due pale lavoravano in quel decennale scavo. Di questi, settantasette furono costruiti da Bucyrus; [4] il resto erano pale Marion. Queste macchine 'hanno spostato le montagne' nel loro lavoro. Gli equipaggi della pala potrebbero correre per vedere chi potrebbe spostare la più sporca. [5]

Le pale a vapore assistevano le operazioni di estrazione mineraria: le miniere di ferro del Minnesota, le miniere di rame del Cile e del Montana, le miniere di placer del Klondike - tutte avevano attrezzature in movimento. Ma era con le miniere aperte - prima a Bingham Canyon , Utah - che le pale entrarono in proprio. Le pala hanno sistematicamente rimosso le colline. Di conseguenza, le pale a vapore sono state utilizzate in tutto il mondo dall'Australia alla Russia alle miniere di carbone in Cina. Le pala sono state utilizzate anche per lavori di costruzione, lavori stradali e di cava.

Le pale a vapore sono entrate in proprio nel 1920 con i programmi pubblici finanziati a livello pubblico in Nord America. Migliaia di miglia di autostrade statali sono state costruite in questo periodo di tempo, insieme a nuove fabbriche, come il fiume Rouge Plant Henry Ford, e molti porti, porti, edifici e ascensori di grano.

Durante le pale di vapore del 1930 perse le pale di scavo più semplici e più economiche di diesel che erano i precursori di quelli ancora in uso oggi. Le miniere aperte furono elettrizzate in questo momento. Solo dopo la Seconda Guerra Mondiale , con l'avvento di robusti tubi idraulici ad alta pressione, gli escavatori idraulici più versatili hanno preso la priorità sulle pale di sollevamento a cavi.

Molte pale a vapore sono rimaste al lavoro sulle ferrovie delle nazioni in via di sviluppo finché i motori diesel non li hanno soppiantati. La maggior parte sono da allora scartate.

Le grandi pale minerarie a più tonnellate utilizzano ancora la disposizione della pala della fune. Negli anni '50 e '60 Marion Shovel costruì enormi pale di stripping per operazioni di carbone negli Stati Uniti orientali. Le pala di nota erano la Marion 360, la Marion 5900 e la più grande pala mai costruita, Marion 6360 Il capitano - con un secchio di 180 cubetti (140 m 3 ) - mentre Bucyrus costruì uno dei mostri più famosi: il Big Brutus , il più grande ancora in esistenza. Il GEM dell'Egitto (GEM in piedi per la "macchina gigante gigante" ed Egitto riferendosi alla Valle dell'Egitto nella contea di Belmont , Ohio orientale dove è stato utilizzato per la prima volta), che operava dal 1967 al 1988, era di dimensioni comparabili; da allora è stato smantellato. [6] Anche se queste grandi macchine sono ancora chiamate pale a vapore , sono più conosciute come pale di potenza perché utilizzano elettricità per avvolgere i loro argani.


Una pala a vapore consiste di:

un secchio, di solito con un bordo dentato, per scavare nella terra
un "dipper" o "bastone" che collega il secchio al braccio
un "braccio" montato sulla piattaforma rotante, sostenendo il dipper ei suoi fili di controllo
una caldaia
un serbatoio d'acqua e un bunker di carbone
motori a vapore e argani
controlli dell'operatore
una piattaforma rotante su un camion su cui tutto è montato
ruote (o talvolta tracce di bruco o ruote ferroviarie)
una casa (sulla piattaforma) per contenere e proteggere 'le opere'
La pala ha diverse operazioni individuali: può sollevare o lanciare il braccio, ruotare la casa o estendere il bastone con il braccio o il motore di folla e sollevare o abbassare il bastone.

Quando si scava a una faccia di roccia, l'operatore aumenta contemporaneamente e estende il bastone per riempire il secchio con materiale. Quando il secchio è pieno, la pala viene ruotata per caricare un'automobile ferroviaria o un autocarro. Il perno di bloccaggio sul flap del secchio viene rilasciato e il carico scende. L'operatore abbassa il bastone, la bocca della benna si chiude automaticamente, il perno si ricollega automaticamente e il processo si ripete.


Le pale a vapore solitamente avevano un equipaggio di tre uomini: ingegnere, pompiere e uomo di terra. C'era molto divertimento da fare per spostare le pala: rotaie e blocchi di legno per muoversi; cavi e blocchi acquisti da allegare; catene e cinghie per impalcature; e così via. Su terreno morbido, le pale hanno utilizzato tappeti di legno per aiutare a stabilizzare e livellare il terreno. I primi modelli non erano auto-propulsori, ma avrebbero usato il boom per manovrare se stessi.


Produttori nordamericani:

Ball Engine Co.
Bucyrus
erie
Marion Steam Shovel Dredge Company
Moore Speedcrane (più tardi Manitowoc Cranes )
Pale nordoccidentale
Vulcan Iron Works
Produttori europei:

Demag (Germania)
Fiorentini (Italia)
Lubecker
Menck
Newton & Chambers (Regno Unito)
Orenstein e Koppel GmbH (Germania)
Ruston & Hornsby (Regno Unito)


Produttori di pale elettriche / dragline [ modifica ]
Bucyrus International
Insley Manufacturing Co.
Komatsu

Lima Locomotive Works
Cintura di collegamento
Marion Power Shovel
Attrezzatura mineraria P & H

Priestman Bros (Regno Unito)
Ransomes & Rapier (UK)
Ruston-Bucyrus (Regno Unito)

Le Roy Marion [ modifica ]
Articolo principale: Pala Marion di vapore (Le Roy, New York)
La più grande pala a vapore al mondo che resta intatta è una macchina Marion, datata 1906 o 1911, situata nella piccola città americana di Le Roy, New York . È stato elencato nel Registro Nazionale dei luoghi storici nel 2008.



Ruston Proctor Steam Navvy No 306 [ modifica ]
Appartenente al 1909, questa macchina - Ruston lo ha definito un 'navvy della gru' [8] - è la più antica navvy di vapore sopravvissuta al mondo. [9] E 'stato utilizzato in un guscio di gesso a Arlesey , a Bedfordshire , in Inghilterra. Dopo che la fossa era chiusa, la navvy di vapore è stata semplicemente abbandonata e 'persa' in quanto la fossa è stata inondata di acqua. Verso la metà degli anni '70, la zona era diventata un luogo di bellezza locale, conosciuto come La Laguna Blu (da sostanze chimiche della cava che colorava l'acqua) e dopo lunghi periodi di siccità, si poteva vedere la parte superiore della ruggine arrugginita sporgente acqua. L' esperto di Ruston & Hornsby Ray Hooley ha sentito parlare della sua esistenza e ha organizzato il difficile compito di salvarlo dal pozzo d'acqua. [10] Hooley ha organizzato per il suo completo restauro all'ordine di lavoro dagli apprendisti presso le opere di Ruston-Bucyrus . Successivamente passò alla cura della vita del Museo di Lincolnshire . [11] Il museo non è riuscito a fare pieno uso della macchina e, non essendo stato conservato sotto la copertura, la sua condizione si è deteriorata. Nel 2011, Ray Hooley ha donato la macchina alla Trust Excavator Vintage presso la cava di Threlkeld e il Museo minerario di Cumbria. E 'stato spostato nella cava nel 2011, [9] e (a partire dal 2013) il ripristino completo è ancora in corso. [12]

1923 Bucyrus Modello 50-B [ modifica ]

1923 Bucyrus Model 50-B presso il Museo minerario Nederland
Ventisette pale a vapore di Bucyrus Model 50-B sono state inviate al canale di Panama per costruire ponti, strade e scarichi e rimuovere le enormi quantità di terreno e roccia tagliata dal letto del canale. Tutte le pale ma una sono state scartate a Panama. Il sopravvissuto è stato spedito in California e poi portato a Denver. All'inizio degli anni '50 è stato trasportato a Rollinsville da Roy e Russell Durand, che lo gestiva al Lump Gulch Placer, a sei miglia a sud di Nederland, Colorado , fino al 1978. Questa pala a vapore è una delle due (l'altra al Western Minnesota Steam Reunion di Thresher a Rollag, MN) rimanendo operativo il modello Bucyrus 50-B, [13] ed è conservato presso il Museo minerario di Nederland . Roots of Motive Power a Willits, CA ha anche acquistato un 50-B e lo mette al pubblico una volta all'anno al loro Festival Steam all'inizio di settembre.


Modello nordoccidentale [ modifica ]
Due pale siedono abbandonate a Zamora, California , a nord di Sacramento accanto all'autostrada 5.

Il libro classico dei bambini Mike Mulligan e la sua pala di vapore presentano una pala di vapore come personaggio principale.
Una pala potenza , conosciuta anche come "Snort", è rivolta verso il culmine del libro per bambini Sei tu la mia madre? di PD Eastman. L'uccellino viene ritornato nel suo nido dalla pala potenza ma questo non è necessariamente una pala a vapore .
Nella serie TV Thomas & Friends , una pala a vapore chiamata Ned appare come un carattere minore. Una pala a vapore montata su rotaia chiamata Marion appare anche in Thomas & Friends, a cominciare dal film Tale of the Brave .
Nella serie televisiva australiana dei bambini Mr. Squiggle , Bill la Steam Shovel fornisce un sollievo comico e produce vapore dal suo "naso" quando ride.
Vedi anche [ modifica ]

https://en.wikipedia.org/wiki/Steam_shovel










Una pala di vapore disgregata in Alaska ; i principali componenti visibili includono la caldaia a vapore , il serbatoio dell'acqua, il vitello , il motore principale, il braccio, il bastone, il motore della folla, le ruote e il secchio di escavatore .























Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
el magutt

avatar

Messaggi : 1880
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: vecchie escavatrici   Ven Nov 10, 2017 12:12 pm

vecchie escavatrici











https://www.123rf.com/stock-photo/mechanical_shovel_excavator.html?sti=lemnpifitulnm8ne3t|








Gli escavatori a catena a benna sono attrezzature pesanti utilizzate per l'estrazione mineraria e il dragaggio . Utilizza secchi su una catena di rotazione per rimuovere grandi quantità di materiale. Ha caratteristiche simili a escavatori a forche e trenchers . Rimuovono il materiale dal basso del loro piano di movimento, utile se il pavimento è instabile o sott'acqua


Il primo utilizzo documentato di un escavatore a catena è stato nel 1859. [2] È stato sviluppato da Alphonse Couvreux , un imprenditore francese. [2] Gli escavatori di Couvreux furono utilizzati nella costruzione del canale di Suez

https://en.wikipedia.org/wiki/Bucket_chain_excavator
ELINDA

































http://vhd.heritagecouncil.vic.gov.au/places/11125



Che cosa è significativo?
La pala di vapore di Bucyrus, prodotta nel 1903 da The Bucyrus Co., Sud di Milwaukee e situata presso la cava di Batesford di Geelong Cement, Fyansford è una pala a ferrovie a corona limitata a piattaforma fissa. La pala a vapore comprende una piattaforma in acciaio sostenuta su due carrelli a quattro ruote e pesa 65 tonnellate. La pala è montata ad un'estremità della piattaforma e può sfidare 180 gradi. Montate sulla piattaforma e contenute all'interno dell'alloggiamento sono una caldaia tipo locomotiva orizzontale e motori a vapore orizzontale. I tre motori forniscono il moto per spostare l'intero escavatore e l'azione di sollevamento, spostamento e spinta per il braccio della pala, il diamante e il secchio. È stato in silenzio sulle rotaie in cima alla cava fin dagli anni '60. Il manico e la benna mancano e il braccio è stato convertito per essere utilizzato come gru.

La piattaforma fissa a piattaforma in cui la pala è ribaltata da un'estremità della piattaforma è stata la base della prima pala riuscita nel 1835. Le palette sviluppate da questa prima macchina hanno seguito lo stesso layout di base finché il disegno attuale di un completo spostamento macchina è stata sviluppata. La pala è montata anche su carrelli ferroviari, che è stato l'unico metodo possibile per sostenere queste pale pesanti e fornire una certa mobilità prima dello sviluppo delle tracce cingolate. La pala, costruita nel 1903, precede lo sviluppo di cingoli di cingoli (prima applicato ai trattori agricoli nel 1904). Le tracce di cingoli sono state sperimentate prima da Bucyrus nel 1905, ma non sono state utilizzate su pale più grandi fino al 1911, dopo di che i cingoli sono in fase di montaggio. Molte pale montate su binari sono state retrofitted con tracce di cingoli per migliorare la loro mobilità.

La pala è stata utilizzata per la prima volta nella
miniera d'oro del Monte Morgan, Queensland e ha iniziato l'operazione nel settembre del 1903, eliminando il sovraccarico. Nel 1908 è stato affittato al Board di Rockhampton Harbour, che ha utilizzato la pala fino al 1923, quando è stato trasportato a Brisbane e utilizzato per il progetto di costruzione fognaria della città. Più tardi è stato venduto all'Australian Portland Cement (ora Geelong Cement), il più grande produttore di cemento di Victoria, dove si pensa che abbia iniziato a lavorare nei primi anni 1920. La pala lavorava fino agli anni '60 quando era in pensione. E 'stato rimosso dalla cava di cemento Geelong, Batesford nel 2010 in preparazione alla chiusura della cava.


Come è significativo?
La pala di vapore montata su rotaia Bucyrus è di rilevanza storica e scientifica (tecnica) per lo Stato di Victoria.

Perché è significativo?
La pala di vapore montata su binario Bucyrus è di importanza storica a causa della sua associazione con alcuni importanti progetti minerari, cave e progetti di costruzione australiani. È un raro esempio sopravvissuto di macchine precoci associate all'impianto Geelong Cement.

La pala di vapore a Bucyrus è di significato scientifico (tecnico) perché dimostra un periodo evolutivo di progettazione di escavatori in relazione al movimento della pala, al montaggio della macchina e all'alimentazione. Questa pala è l'unica spatola Bucyrus del suo tipo al mondo per mantenere il suo montaggio originale della guida. È la più vecchia pala nota e l'unico esempio del suo tipo, in Australia e nel mondo.

La pala è di significato scientifico (tecnico) perché dimostra il metodo a vapore alimentato ad una prima generazione di escavatori meccanici.








Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
vecchie escavatrici a vapore le origini
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» SS LE ORIGINI SS
» strano vapore dal radiatore.
» Lavaggio esterno con vapore
» Usare una Gioel swappy ed il vapore per il detailing?
» lavaggio vapore ?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: In pausa... :: Mostra fotografica-
Andare verso: