Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 sumitomo macchine

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

avatar

Messaggi : 1880
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: sumitomo macchine   Lun Nov 27, 2017 12:00 pm

CNH Industrial N.V. ha siglato un nuovo accordo di licenza con Sumitomo (S.H.I.) Construction Machinery Co. Ltd., società interamente controllata da Sumitomo Heavy Industries, Ltd.

In base al nuovo accordo per l’utilizzo della tecnologia e la fornitura di componenti, CNH Industrial produrrà gli escavatori cingolati progettati da Sumitomo (i modelli da 13 a 35 tonnellate) in determinati stabilimenti della propria rete produttiva. L’inizio della produzione dei nuovi modelli ‘localizzati’ è previsto per metà 2016

.



L’intesa proroga inoltre i termini dell’accordo di fornitura globale già in vigore tra CNH Industrial e Sumitomo (S.H.I.) Construction Machinery relativo alla fornitura di escavatori prodotti negli stabilimenti di Sumitomo.

Dal 1992 Sumitomo è fornitore della rete di distribuzione globale di CNH Industrial per i modelli che vanno dalle 7 alle 80 tonnellate di peso. Questa nuova fase dell’accordo rafforzerà ulteriormente la partnership tra le due società


Con questo nuovo accordo CNH Industrial completa la transizione dalla precedente strategia che prevedeva una duplice tecnologia per gli escavatori a un unico partner globale. Questo nuovo contratto di licenza consolida il rapporto di successo di lungo periodo con Sumitomo. Conferma inoltre l’intenzione di CNH Industrial di investire e collaborare con i più affermati specialisti del settore, per poter offrire ai clienti di tutto il mondo macchine per le costruzioni performanti e produttive” ha affermato Richard Tobin, CEO di CNH Industrial e Brand President di Case e New Holland Construction. “Siamo molto lieti della nuova fase della nostra partnership con Sumitomo (S.H.I.) Construction Machinery poiché rafforza la nostra capacità produttiva in questa importante categoria di prodotto e aumenta la nostra flessibilità per far fronte sempre più efficacemente alle richieste dei clienti.”

“La partnership tra Sumitomo e CNH Industrial entra in una nuova fase poiché entrambe le società intendono realizzare nuove sinergie tramite questo accordo. In virtù dell’ottimo rapporto tra le due società, qui confermato e rafforzato, puntiamo ad accrescere la nostra quota di mercato nel settore delle macchine per le costruzioni”

sumitomo produce per CASE e LINK BELT


http://www.shi.co.jp/english/

macchine cava cantiere mezzi d'opera








SH200-6
Escavatore straordinario!
Ha vinto l'Energy-Efficient Machinery Award, presentato dalla Japan Machinery Federation immediatamente dopo la sua uscita, e ha dimostrato le sue eccellenti prestazioni di risparmio energetico.

1 Prestazioni straordinarie di efficienza del carburante
Raggiunto gli standard di efficienza energetica del 2020 del 100% o più.
Con un consumo di carburante notevolmente migliorato, l'escavatore ti aiuta a diventare più redditizio!
2 Prestazioni straordinarie


Potente, fluido e veloce.
Con il nuovo sistema idraulico, l'escavatore ti aiuta a diventare più efficiente!
3 Prestazioni di sicurezza straordinarie
La FVM proprietaria è incorporata nella cabina di sicurezza compatibile con ROPS.
Con la sua avanzata tecnologia di sicurezza, l'escavatore diventa più sicuro!
SH200HB
Abbiamo anche sviluppato la macchina ibrida basata sul tipo SH200-6 e le macchine all'avanguardia sono gestite in molti luoghi (SH200HB).

Ibrido che non è solo rispettoso dell'ambiente ma anche altamente redditizio!
L'efficienza del carburante è migliorata del 15% rispetto a quella del tipo SH200-6.
Il secchio 0.9m 2 è di serie!


http://www.sumitomokenki.com/products/



1963
Divisione Macchine per l'edilizia con sede in SUMITOMO Machinery Industries Co., Ltd. (ora SUMITOMO Heavy Industries, Ltd.)
Cooperazione tecnica con la statunitense Link-Belt Corp. (attualmente FMC) per escavatori e gru.
Agente di vendita nazionale generale di SUMITOMO Construction Machinery Sales Co., Ltd. costituita come società di vendita con capitale di 100 milioni di yen, interamente di proprietà di SUMITOMO Machinery Industries Co., Ltd.


1964
Inizia la vendita di escavatori meccanici e gru meccaniche con il marchio SUMITOMO-Link Belt.


1967
Inizia la vendita di escavatori idraulici.


1969
Nome della società di vendita cambiato in SUMITOMO Heavy Construction Machinery Sales Co., Ltd.


1970
Inizia la vendita di autogru idrauliche.


1972
Accordo di sviluppo congiunto formato con Link-Belt Corp., che istituisce un sistema con divisione internazionale del lavoro.


1974
Ricevi l'approvazione per un istituto di formazione per macchine da costruzione del tipo di veicolo da Aichi Labour Chiefs Bureau Chief.


1975
Stabilimento Chiba, rafforzando la produzione di escavatori idraulici.


1976
Esportazione di escavatori idraulici realizzati da SUMITOMO Machinery Industries in FMC Corporation per il mercato statunitense.

1983
Nome della società di vendita cambiato in SUMITOMO Heavy Construction Machinery Co., Ltd.
Dipartimento vendite all'estero stabilito nella società di vendita, e il reparto vendite di macchinari per l'edilizia della Overseas Headquarters viene trasferito da SUMITOMO Heavy Machinery Industries, unificando le vendite di macchine edili.


1986
Link Belt Construction Equipment Company (LBCE) con sede negli Stati Uniti, per l'ingresso a tutto tondo nel mercato statunitense.
Construction Machinery Division è stata decantata da SUMITOMO Heavy Machinery Industries Co., Ltd. e costituita come SUMITOMO (SHI) Construction Machinery Co., Ltd.
SUMITOMO (SHI) Construction Machinery Co., Ltd. si fonde con SUMITOMO Heavy Construction Machinery Co., Ltd., diventando una società specializzata nella produzione combinata e nella vendita di macchinari per l'edilizia.


1991
Stabilita fabbrica Niihama.
JCB-SCM Limited (JSL) costituita come joint venture con JCB del Regno Unito.
Ingresso su vasta scala nel mercato europeo.
Stabilito il laboratorio Katori.

1992
Contratto di fornitura OEM per escavatori idraulici formato da US Case Corporation.
1998


1992
Contratto di fornitura OEM per escavatori idraulici formato da US Case Corporation.
1998


La fabbrica di Niihama è chiusa.
La joint venture con JCB del Regno Unito è terminata e l'alleanza globale firmata con Case Corporation statunitense. LBX Company ha stabilito con l'obiettivo di produzione e vendita all'estero di escavatori.





1999
Le società di vendita di proprietà diretta sono stabilite dividendo il Giappone in 7 regioni di vendita, stabilendo la struttura di vendita interna.


001
Diviso in: SUMITOMO (SHI) Construction Machinery Co., Ltd .; SUMITOMO Construction Machinery Sale Co., Ltd .; SUMITOMO (SHI) Construction Machinery Manufacturing Co., Ltd .; SUMITOMO Heavy Industries Construction Crane Co., Ltd.



2002
Acquistato l'attività di finitrice dell'asfalto di Niigata Iron Works Co., Ltd.

2004
SUMIJU SCE (Xiamen) Construction Machinery Co., Ltd. con sede in Cina per la gestione e la vendita di macchine edili.




2007
In riconoscimento del sostegno alle vittime dell'uragano che ha colpito gli Stati Uniti nel 2005, l'encomio è stato ricevuto dall'imperatore del Giappone.
Gli escavatori idraulici "LEGEST" (SH200, SH240) ricevono il "Good Design Award".




2008
L'escavatore idraulico "LEGEST" (SH200) riceve il "Grand Award for Energy Conservation", assegnato dal Ministero dell'Economia, del Commercio e dell'Industria.



2009
SUMITOMO (SHI) Construction Machinery (Tangshan) Co., Ltd. con sede nella città di Tangshan, provincia di Hebei, Cina.


2010
Azienda di vendita PT SUMITOMO SHI Construction Machinery Sud-Est asiatico con sede in Indonesia per condurre vendite nella regione ASEAN.



2011
Stabilimento di produzione PT SUMITOMO SHI Construction Machinery Indonesia con sede in Indonesia.


2014
L'escavatore idraulico LEGEST (SH200) riceve il premio Energy Conserving Machinery dalla Japan Machinery Federation.
Legame tecnico con CNH Industrial NV per escavatori idraulici.
L'escavatore idraulico minimo Swing Radius SH135X-6 riceve il "Good Design Best 100" e anche il sistema di supporto operativo di sicurezza "Field View Monitor (FVM)" riceve il "Good Design Award".

Capitale 16 miliardi di yen
Presidente Shinji Shimomura
Attività economica Sviluppo, produzione, vendita all'estero di macchine movimento terra
Capoufficio 2-1-1 Osaki, Shinagawa-ku, Tokyo 141-6025
TEL. + 81-3-6737-2600 FAX. + 81-3-6866-5112
Fabbrica di Chiba 731-1 Naganumahara-cho, Inage-ku, Chiba-shi, Chiba 263-0001
TEL. + 81-43-420-1500 FAX. + 81-43-420-1583
Società collegate
SUMITOMO (SHI) CONSTRUCTION MACHINERY SALES CO., LTD.
SUMITOMO (SHI) COSTRUZIONE MACHINERY (TANGSHAN) CO., LTD.
LBX Company LLC
SUMIJU SCE (XIAMEN) COSTRUZIONE MACCHINE CO., LTD.
PT. SUMITOMO SHI CONSTRUCTION MACHINERY INDONESIA
PT. SUMITOMO SHI CONSTRUCTION MACHINERY SUD-EST ASIATICO



https://www.lbxco.com/#

























finitrici stradali sumitomo




note biografiche

cenni storici



Sumitomo Heavy Industries, Ltd. (SHI) è un produttore integrato di macchinari industriali, armi automatiche , navi , ponti e strutture in acciaio , attrezzature per la protezione ambientale, tra cui riciclaggio , apparecchiature per la trasmissione di potenza , macchine per lo stampaggio della plastica , sistemi di elaborazione laser , acceleratori di particelle , sistemi di movimentazione materiali, ecc.



in:
Società quotate alla Borsa di Tokyo , Gruppo Sumitomo , Sumitomo Heavy Industries , e altri 5
Sumitomo Heavy Industries
MODIFICARE

CONDIVIDERE
Sumitomo Heavy Industries, Ltd.
住友 重 機械 工業
Logo Sumitomo Heavy Industries
genere TYO pubblico : 6302
Fondato 20 novembre 1888
Quartier generale Tokyo, Giappone
Area servita Globale
Entrate (fatturato) aumentare ¥ 308.711 milioni (al 31 marzo 2008)
I dipendenti 14.408 (consolidato)
2.848 (Non consolidato) (al 31 marzo 2008)
Sito web Sumitomo Heavy Industries
Sumitomo Heavy Industries, Ltd. (SHI) è un produttore integrato di macchinari industriali, armi automatiche , navi , ponti e strutture in acciaio , attrezzature per la protezione ambientale, tra cui riciclaggio , apparecchiature per la trasmissione di potenza , macchine per lo stampaggio della plastica , sistemi di elaborazione laser , acceleratori di particelle , sistemi di movimentazione materiali, ecc.

Contenuto [ mostra ]
Storia modificare
Nel 1888 fu costituita una società per fornire servizi di riparazione delle attrezzature alla miniera di rame di Besshi . Quasi 50 anni dopo, nel 1934, la società fu incorporata come Sumitomo Machinery Co., Ltd. nella produzione di macchinari per l'industria dell'acciaio e dei trasporti a sostegno di quel periodo di rapida crescita economica.

Nel 1969, Sumitomo Machinery Co., Ltd. si unì a Uraga Heavy Industries Co., Ltd. per creare Sumitomo Heavy Industries, Ltd. L'azienda continua a innovarsi e ad espandersi per soddisfare le richieste delle nuove frontiere del mercato. Oggi Sumitomo Heavy Industries produce macchine per lo stampaggio a iniezione , sistemi laser, macchinari per semiconduttori e macchinari per la produzione di cristalli liquidi .

Nel 1979, l'azienda costruì notoriamente Seawise Giant , una superpetroliera ULCC e la nave più lunga mai costruita (ma non la più pesante per stazza lorda).


Negli anni '80 avevano un accordo JV / licensing con JCB costruito da JCB Sumitomo progettò escavatori nel Regno Unito e li commercializzò in Europa. Ciò ha giovato a entrambe le parti in quanto JCB aveva un design moderno e Sumitomo evitava i dazi antidumping (tasse di importazione) che venivano imposti ai produttori giapponesi che vendevano in Europa. Altri produttori giapponesi hanno costituito joint venture con altre marche. Questo è stato poi ripetuto con i coreani e altri produttori dell'estremo oriente.

Sumitomo è proprietaria del produttore di gru Link-Belt Construction Equipment Company con sede negli Stati Uniti.


Macchine da cantiere
escavatori
Gru cingolate
Macchine per lo stampaggio ad iniezione
Gru industriali e per cantieri navali
costruzione navale
Semi conduttori ed elettronica
eccetera.
Prodotti notevoli modificare

Mitragliatrice Sumitomo NTK-62
https://vignette.wikia.nocookie.net/tractors/images/d/d2/Sumitomo_Heavy_Industries_logo.JPG/revision/latest/scale-to-width-down/237?cb=20120106140657 , la nave più grande mai costruita



住友 重 機械 工業
Logo Sumitomo Heavy Industries
genere TYO pubblico : 6302
Fondato 20 novembre 1888
Quartier generale Tokyo, Giappone
Area servita Globale
Entrate (fatturato) aumentare ¥ 308.711 milioni (al 31 marzo 2008)
I dipendenti 14.408 (consolidato)
2.848 (Non consolidato) (al 31 marzo 2008)
Sito web Sumitomo Heavy Industries



Seawise Giant


La Seawise Giant (successivamente rinominata Happy Giant, Jahre Viking, Knock Nevis e infine Mont) è stata una nave petroliera. È stata la nave più grande mai costruita per lunghezza (458,45 metri)[3] e per portata lorda (564.763 tonnellate). Non è, però, la nave più grande mai costruita per stazza lorda, avendo un tonnellaggio inferiore alle quattro unità della classe Batillus e alla Pioneering Spirit (quest'ultima un'unità impiegata per l'installazione e rimozione di piattaforme offshore e come posatubi).



La Seawise Giant aveva una portata lorda di 564 763 tonnellate, dislocamento a pieno carico di 647 955 tonnellate[2] con un carico di circa 650 000 m³ (4,1 milioni di barili) di petrolio greggio[4]. A pieno carico la nave aveva un pescaggio di circa 24,6 metri, che rendeva impossibile la sua navigazione perfino attraverso il canale della Manica e il canale artificiale di Suez.

La nave aveva un equipaggio di circa 40 uomini.

La storia[modifica | modifica wikitesto]
La nave fu costruita nel cantiere navale della Sumitomo Corporation a Oppama, Giappone, per conto di una società greca che ne rifiutò la consegna per via delle eccessive vibrazioni[5]. La nave fu così acquistata da Tung Chao Yung, un magnate cinese di Hong Kong che aumentò la sua lunghezza di molti metri incrementando così la sua capacità di carico e rendendola la più grande nave mai costruita al mondo. La petroliera fu finalmente messa a mare 2 anni dopo e fu chiamata Seawise Giant.



All'inizio operò fra Medio Oriente e Stati Uniti d'America, ma, a partire dal 1986, fu usata come nave magazzino e come transhipment terminal in Iran durante la guerra Iran-Iraq. Nel maggio del 1988 la nave fu attaccata e pesantemente danneggiata dalle bombe sganciate dagli aviogetti iracheni mentre sostava nel terminale iraniano di Hormuz nello Stretto di Hormuz. Al termine della guerra, alla fine del 1989, lo scafo (dopo essere stato rimorchiato nel Brunei) fu acquistato da una società a responsabilità limitata norvegese ("KS-company") gestita dalla Norman International. L'imbarcazione fu riparata dalla Keppel Shipyard a Singapore e fu rinominata Happy Giant. Tuttavia nel 1991, prima che le riparazioni fossero completate, la KS-company passò alla gestione della compagnia di navigazione norvegese Jørgen Jahre e la nave fu ribattezzata dalla Keppel Shipyard Jahre Viking. Verso la fine degli anni 90, la maggioranza della KS-company fu acquisita dall'armatore norvegese Fred Olsen mediante la sua compagnia First Olsen Tankers.

Nel marzo del 2004 la nave fu inviata dalla società armatoriale First Olsen Tankers, ai Dubai Drydocks per essere convertita in FSO (floating storage and offloading unit ovvero unità galleggiante di stoccaggio e scarico) e fu rinominata Knock Nevis. Dopo un servizio presso il giacimento petrolifero di Al Shaheen, nelle acque del Qatar, nel 2010 la nave è stata ribattezzata Mont e rimorchiata in India per la demolizione. Lo smantellamento della nave è avvenuto sulle spiagge di Alang, tra il febbraio e il novembre del 2010. L'ancora della nave, avente massa 36 tonnellate, è stata ristrutturata e inviata a Hong Kong, dove ora fa bella mostra di sé nella piazza antistante il nuovo Hong Kong Maritime Museum.


Proprietà First Olsen PTE LTD (dal 2004)
Identificazione Numero IMO: 7381154
Costruttori Sumitomo Heavy Industries
Cantiere Yokosuka, Giappone
Varo 4 settembre 1975
Completamento 26 maggio 1976
Entrata in servizio 1981
Ammodernamento allungata nel 1980
ricostruita con nuove sovrastrutture nel 1990
convertita in FSO nel 2004
Nomi precedenti Oppama (1976 - 4 dicembre 1979)
Seawise Giant (4 dicembre 1979 - 31 dicembre 1988)
Happy Giant (31 dicembre 1988 - 22 settembre 1990)
Jahre Viking (22 settembre 1990 - 30 giugno 2004)
Knock Nevis (30 giugno 2004 - 2009)


Caratteristiche generali
Dislocamento a pieno carico: 647 955 t
Stazza lorda 260.851 (Jahre Viking)
238.558 (Seawise Giant)
189.110 (Oppama) tsl
Portata lorda 564.763 (Seawise Giant) tpl
Lunghezza 458,45 (Jahre Viking)
376,7 (Oppama) m
Larghezza 68,86 m
Pescaggio 24,61 m
Velocità 16 nodi (30 km




Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
sumitomo macchine
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» malpensa fiera moto e macchine americane
» Macchine accordatrici Pro's Pro
» Sports Direct vende Dunlop a Sumitomo (Dunlop Jpn)!
» 1999 Ford Focus SW...
» Chi mi insegna a lucidare?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: In pausa... :: Garage-
Andare verso: